Un blog creato da prolocoserdiana il 22/02/2010

SAL&ALLEGRABAND

Fra noi e voi

 
 
 
 
 
 

IL MIO MONDO, LA MIA REALTA'

Il mondo a colori di Sal&Mary...
Pelosetti compresi...

 
 
 
 
 
 
 

BEVERE NON E' FACILE

BENITO URGU: BEVERE NON E' FACILE

 
 
 
 
 
 
 

INDUSTRIA CASEARIA ARGIOLAS DOLIANOVA

Il Caseificio di mia moglie Mary e
mio cognato Antonello. Provate
i loro formaggi e poi mi direte...

 
 
 
 
 
 
 

NON MI ABBANDONARE

IMMAGINE

 
 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
« Amici in affitto, l’ulti...Il gatto di Ronaldo e Ge... »

Ma io sul serio non mi ricordo nulla (o quasi)

Post n°1895 pubblicato il 23 Febbraio 2021 da prolocoserdiana
 

immagine

La memoria è un meccanismo complesso e semplice allo stesso modo. Ma funziona allo stesso modo per tutti? Perché alcuni ricordano particolari ininfluenti ed altri invece dimenticano anche quello che hanno mangiato la sera prima? Vale per tutti in ogni caso che ci sono ricordi indelebili, quelli che marcano un prima ed un poi. Singole giornate, eventi unici che fanno da spartiacque, di cui ci rimane la memoria anche del più piccolo dei particolari. Poi c’è questo fenomeno buffo per cui gli anziani ricordano le cose antiche, ma dimenticano quelle recenti. Ma volendo provare a fare una distinzione generale, quali sono le cose che tendiamo a scordarci e quelle invece che ci rimangono dentro nei secoli dei secoli?
Effettivamente è proprio così: è facile dimenticare una nozione, una cosa che ci hanno detto, spiegato, una cosa che abbiamo imparato studiando, più difficile dimenticare una sensazione, come ci siamo sentiti con una determinata persona, cosa abbiamo provato. Vale per tutti, persino per un distratto come me, che dimentica qualsiasi cosa. Possiamo scordarci la perifrastica attiva, non certo il terrore che ci incuteva la prof quando doveva interrogarci. Possiamo forse dimenticare il nome di quella ragazza sulla spiaggia, difficilmente dimenticheremo come ci sentimmo durante il primo bacio. Poi ovviamente ci sono varie eccezioni. Non è un mistero ad esempio alcuni più sensibili di altri (o semplicemente permalosi?) fanno più fatica di altri a dimenticare certe cose.
Soprattutto le donne hanno questa caratteristica. O almeno, sono certamente così le donne della mia vita. La mia dolce metà è capace di ricordarsi cosa indossava al matrimonio della cugina del fratello del nostro amico a cui andammo nel 92. Misteri imperscrutabili per me, che farei meno fatica ad imparare un manuale di astrofisica! Poi certo, a volte la memoria o meglio la mancanza di essa, può essere un comodo alibi, anche se spesso poco creduto. Perché, appunto, se una è in grado di ricordarsi le scarpe che aveva ai piedi in quella determinata circostanza accaduta ventisette anni prima, avrà difficoltà a credere che tu non ti sei ricordato, che so, di prendere quella cosa o di chiamare quella persona che ti aveva detto di fare solo qualche giorno fa.
Ammettiamolo, a volte ci giochiamo un po’ con le dimenticanze. Ma in realtà soltanto un po’ perché io per esempio davvero non mi ricordo proprio mai nulla. E non faccio grande distinzione fra ciò che mi converrebbe ricordare e quello che effettivamente sarebbe meglio dimenticare. E oltre alla dolce metà ci si mette anche FB a ricordarmi tutte le minchiate che scrivo giorno per giorno, visto mai mi dovessero passare di mente. Eppure anche il GDPR sulla privacy prevede un diritto all’oblio! Io mi scordo tutto in maniera uniforme, sono ecumenico in questo, senza alcuna distinzione. A parte i risultati delle partite del Milan, ovviamente, ma quella è un’altra storia.

immagine

Serena e allegra giornata, by sal

Commenti al Post:
maps.14
maps.14 il 23/02/21 alle 08:06 via WEB
Sicuramente chi ha poca memoria... vive decisamente meglio! Buona giornata a tutti. ^________________^
 
monellaccio19
monellaccio19 il 23/02/21 alle 10:08 via WEB
Gli uomini dimenticano e perdonano. Le donne perdonano...ma non dimenticano! Qualcuno lo avrà detto a...giusta ragione, o no? Buondì Sal.
 
fleurbleu17
fleurbleu17 il 23/02/21 alle 10:37 via WEB
Penso che ognuno sappia ricordare e dimenticare gli avvenimenti belli o brutti secondo quello che si è vissuto. Non c'è una scala di gradimento e il motivo di pianto o di gioia segnano la nostra vita per sempre. Magari si dimentica perché non si vuol soffrire ricordando ma si supera tutto. Ps: La cover sfrenata al ritmo rock è molto bella ed originale, bravo Manuel. Per fortuna la Piaf non può ascoltarla ahahahah Buona giornata a te e la Band al completo. Ciaooooo
 
francy71_12
francy71_12 il 23/02/21 alle 10:45 via WEB
Ciao Buon martedì chi ha poca memoria vive meglio chine ha tanto no anche perchè ti ricordi di tutti i torti subiti. Tra uomini e donne generalmente l'uomo perdona e dimentica più facilmente la donna perdona ma non dimentica
 
soltanto_unsogno
soltanto_unsogno il 23/02/21 alle 11:18 via WEB
mmm...sto rendendomi conto, andando avanti con gli anni, che ricordo tante cose della mia infanzia che queste recenti..che ho magiato ieri sera? ahahahah...Buongiorno Sal, buon martedì *___*
 
Marilena63
Marilena63 il 23/02/21 alle 14:10 via WEB
buon martedì Sal...io ho preso molta Memoserina da piccola e funziona,ho una memoria di ferro grazie al buon Dio,essere permalosi torna sempre utile,non bisogna concedere agli altri di prendersi troppe confidenze anche se una persona la conosciamo da un sessantennio,bisogna mettere i giusti paletti.La troppa confidenza porta alla malecreanza.Io alle 15 recito la coroncina della Divina Misericordia,se vuoi puoi aggregarti...buon pomeriggio Sal e a voi tutti...:-))Mari
 
saverio.ancona
saverio.ancona il 23/02/21 alle 14:47 via WEB
Credo che dimenticare sia un modo di difesa della mente, per eliminare ciò che potrebbe, nel tempo, provocare dolore e fastidio. Spesso dimentichiamo ciò a cui non diamo importanza o non vogliamo dargliene, per non rendere grande ciò che potrebbe essere piccolo... almeno. Buon pomeriggio da noi tutti... a Voi.
 
g1b9
g1b9 il 23/02/21 alle 15:25 via WEB
Io penso che sia più facile dimenticare le cose che non ci sono piaciute piuttosto che quelle belle, che ci hanno dato gioia e grandi mozioni. E poi ci sono cose che vogliamo proprio dimenticare, quelle di cui ci vergogniamo anche di fronte a noi stessi perchè anche solo il pensiero ci fa sentire male. Chissà perchè se a volte sono pure stupidaggini.. Buon pomeriggio con un sorriso:)Giovanna
 
nagi51
nagi51 il 23/02/21 alle 21:35 via WEB
Ciao Sal...diamoci la mano anche se siamo lontani..io dimentico..dimentico ..e non stò bene nelle mie dimenticanze🤔Buona serata un sorriso .☺
 
blaskina88
blaskina88 il 23/02/21 alle 22:11 via WEB
Io dimentico sempre le cose banali ma non dimentico mai le cose brutte e le cose belle che mi sono capitate nella vita. Buonanotte a tutti e a domani
 
neopensionata
neopensionata il 24/02/21 alle 03:35 via WEB
Sono le piccole gentilezze che illuminano una giornata buia e, per ringraziare, possiamo soltanto sorridere ^_^ Jole
 
pokerinadepressa
pokerinadepressa il 24/02/21 alle 04:08 via WEB
Buon giorno, sereno mercoledì, un caro saluto e un sorriso:))) Floriana
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

immagine

A tutte le amiche di Blog e non che ci sopportano
e condividono con noi parte di questa community:
SAL&ALLEGRABAND

 
 
 
 
 
 
 

immagine

 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

monellaccio19galloceramiche.1997prolocoserdianafonterossilascrivanafabio8934ambradistelleIgnazioZaffrcampigmalavasis.santinelliufo1727pagarobsechimarcelloneopensionata
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom