Creato da serialantipatia il 18/10/2007
chi vuole giochi
 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

Ultime visite al Blog

m.aminifaber962aries090wertherdgl0raushana78nessunadirezionetiziana.diiorioneoforyougiuliocrugliano32autminrikfacartechpantaleoefrancaDAVIDOFFF1981keta76calefazione
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Chattate chattateLa forza della politica ... »

Genio e sregolatezza

Post n°839 pubblicato il 14 Ottobre 2010 da serialantipatia

ROarrrrrrrrrr doppio roarrrrr e triplo roarrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr ma come mai ruggisco ? Semplice non ho perso la grinta LEONESCA.

Potrei fare anche miao.... ma con voi no.... voi siete CHATTONER (chattoni + TONER) ... quindi.... desumo..... poveri pappemolli attaccati ad un terminale ad inventare vite e cose che non siete.... e si sa.....niente di peggio dell'illusione nella vita.

Non tutti per fortuna... ma molti/e inventano situazioni particolari, finalizzate alla sc....ta, per poi mettersi le ciabattine, stare sul divano con la moglie e guardare annoiati la TV.

Diceva una persona che le democrazie occidentali sono deboli, strutturate in modo da raccogliere i consensi non per il bene del popolo ma per il loro bene personale e che solo una riforma profonda del sistema avrebbe prodotto dei frutti.

Il deputato, che spesso dimentica di esercitare il suo mandato, nel nome del popolo, o i magistrati stessi, che dovrebbero amministrare la giustizia in nome e per conto del popolo, spesso dimenticano la loro funzione..... pensando esclusivamente alla loro carriera, ai cazzi loro ed ai loro stipendi.

Perché si sa che i cazzi propri riguardano se stessi.... i problemi degli altri non ci toccano se non in modo marginale.

Quindi.... queste persone non sono altro che dei bruchi che mangiano le foglie dello Stato (le sue risorse economiche) quanto più possibile... per poi divenire delle farfalle e dispiegare le loro ali (le promesse elettorali) con colori variopinti.

Il coglione (elettore chattone) che è troppo impegnato a chattare cade nell'illusione della farfalla e la vota. Come prendono il potere.... ridiventano bruchi e continuano a mangiare.

Ebbi modo più volte nella mia breve vita di LEONE (roarrrrrrrrr) ... il piacere di parlare con qualche comunista di merda.... qualche radicalotto.... qualche democristiano ecc. ecc. ecc. o peggio socialista.... convinti delle loro idee, delle loro ipotesi o tesi bislacche... e delle maree o oceani di cazzate che le farfalle gli raccontavano.

Parlavano di diritti, di lavoro, di libertà e di conquiste sociali..... ahahahahaahahahaahahahahaahahahahaahahahahahaahahahahahaahahahahaha

Poveri COGLIONI..... la musica è sempre la stessa ... cambiano solo i suonatori.... le varie generazioni di farfalle.

LAVORO..... pensano ancora oggi che i sindacati tutelino i lavoratori, senza pensare che i sindacalisti puntano alle tessere (che si pagano un tanto al mese sulla busta paga o in una soluzione unica annuale). Le tessere producono la loro ricchezza, permettono a loro di non fare un cazzo nella vita e se c'è un'occasione buona.... di fare carriera, di sistemare figli e nipoti in posti invidiabili, di comprare case a due lire, di andare a cena dall'imprenditore a cui fanno un favore. Chi ci crede veramente nel sindacato... non fa carriera e rimane un COGLIONE, da mettere ai margini e da isolare. Una scheggia impazzita.... un cacacazzi insomma.... un povero idealista.

LIBERTA' ... ma siete davvero convinti di essere liberi ? Dove esiste la libertà quando non ci sono certezze per il futuro ? Esiste libertà quando ti ammazzano una figlia e quello dopo pochi mesi di carcere sta a casa ? Ho detto mesi ????? scusate....in alcuni casi giorni o ore.... esiste libertà quando non hai diritti nel lavoro e se non accetti condizioni capestro sei licenziato ? aggiungo.... gettando nella disperazione la tua famiglia. Esiste libertà quando ti rivolgi ad un giudice per ottenere giustizia e passano decenni ? Ed intanto l'altro ti ride in faccia .... siete sicuri alla fine di essere così liberi come pensate o siete piuttosto dei criceti sulla ruota che gira e vi guardano sorridento ?

Conquiste sociali.... ahahahahahahahaah.... spiegate un pò quali sarebbero ste conquiste ? Sono LEONE io non le capisco.... alcuni mi dissero .... ma come ????????

La costituzione, il diritto di poter divorziare, l'aborto, il licenziamento per giusta causa, ecc. ecc. ecc.

Diceva totò..... ma mi faccia il piacere..... il divorzio esisteva già nel diritto romano.... quasi 2.000 anni fa.... e non mi sembra che ste leggi siano a tutela delle madri e dei padri.... ma solo un magna magna per avvocati e consulenti vari..... la costituzione enuncia dei principii sacrosanti ma rimane un pezzo di carta che non ti fa vivere e nessuno rispetta se non formalmente...... e l'aborto lasciamo perdere.... una società che concepisce l'uccisione di bambini..... che cazzo di società è ?

Molte donne abortiscono, tranne i casi di malformazione fetale o problemi medici seri, non perché realmente convinte di uccidere il proprio figlio... ma perché le loro condizioni economiche non gli permetterebbero di dare un futuro a quel bambino. Chi partorisce dopo 3/5 gg dal parto viene buttata fuori dall'ospedale e son cazzi suoi e del marito o dell'uomo che ama. Non ha un sostegno, non ha un aiuto, nessuno che le sta vicino, nessuno che si preoccupa di coltivare quel futuro della NAZIONE rappresentato dai bambini, che saranno i futuri cittadini di domani. Ma di che parliamo... sarebbe questa la conquista sociale ?

Una bella conquista sociale ammazzare i propri figli legalmente.... però.....

Che dire.... continuate a chattare che io devo fare cose più importanti... e come dissi una volta.... chi non ride è un CHATTONERRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

Ciao chattone.... alla prossima.... LEONE ti saluta.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/serialantipatia/trackback.php?msg=9383389

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
keta76
keta76 il 15/10/10 alle 15:11 via WEB
SONO D'ACCORDO CON LE LEONE...
(Rispondi)
 
serialantipatia
serialantipatia il 19/10/10 alle 09:29 via WEB
vorrei non averla la ragione.... ma mi sa che è così.
(Rispondi)
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.