Creato da keida il 13/11/2012

Single_R_Mente

Pensieri di una mente single

 

 

COME BACK TO SINGLENESS

Post n°119 pubblicato il 27 Aprile 2017 da keida

Per ovvi motivi avevo lasciato indietro un po' il mio blog.

Non mi mancava per niente scrivere le mie paturnie finché non sono tornata nel mio mondo.

Quello della solitudine.

Che poi definirlo "mio" é un cazzo di modo per dire che non conosco altro che questo. 

Parentesi di felicità a tratti.  Troppo distanziate per essere accettabili.

Momenti di benessere che dovrebbero caratterizzare la vita di tutti.

Torno ad essere un soggetto a sé stante, con le sue paturnie, con le sue domande, con le sue debolezze che determinano le abitudini, con i suoi disturbi dell'alimentazione. 

Ebbene si anche quelli. Sono tornati e anche peggio di prima. Ormai durano da mesi.

Al raggiungimento dei sei divento patologica.

Ma qui siamo a 26anni di disordini alimentari ormai.

Diciamo che sono conclamata e cronica.

 

Il fatto e che tu mi manchi da morire. Mi sembra di non avere più la terra sotto ai piedi. 

Diciamo che io viaggio con questa sensazione di mancanza perenne che esiste da quando ho la conapevolezza di essere viva e che ha trovato terreno solo con te.

Dimmi ora come faccio. Ora che mi hai fatto sentire il contatto, ora che la pianta dei piedi sa che c'è qualcosa sotto e non solo il vuoto. Dimmi come posso non cercare ancora quella sensazione.

Giro con occhi spenti, vivo con tempi dettati, lavoro per le ore dovute, mi alzo perchè è giorno. 

Con te solo ho avuto quella sensazione di essere amata e di costriure qualcosa e di decidere  per quel che mi piaceva. 

Negli ultimi giorni ti ho voluto odiare per i tuoi difetti. Che fortuna non averti più qui, non ti avrei retto tutta la vita.

Oggi mi viene in mente tutto il resto.. e dal letto non sono neanche uscita perchè non ho trovato la motivazione per affrontare una giornata come questa.

Tutto rimandabile. 

Niente di importante.

Una gara da preparare ma sono stanca e non ho voglia.

Il frigo vuoto ma riempirlo non mi serve a niente.

Un po' di cose arretrate ma possono rimanere tali.

 

Uscirò per il senso di colpa ingravescente.. ma se l'unica cosa che mi muove è questo sentimento che cavolo di  vita è la mia?

Devo reagire in qualche modo, mi ripeto, ma non ho la forza di guardarmi neanche intorno.

Oggi vado in standby. 

Mi accovaccio sul mio divano e ascolto un po' di musica. 

Sono assente per tutti oggi.

Il mondo non se ne accorgerà neanche.

 
 
 

NO WORDS

Post n°118 pubblicato il 26 Dicembre 2016 da keida

Avevo chiesto pregando di riportarlo da me. 

Ho detto: se cambiando stazione arriva quella canzone allora torna.

Io credo.

Ed è succeso.

 

Ora dimmi..

quando tornerà?

 
 
 

PERFETTO

Post n°117 pubblicato il 13 Settembre 2016 da keida

Dal momento che si è interrotto tutto.

Neanche ho avuto il tempo di stancarmi di te, di non sopportare più i tuoi difetti che non ho neanche notato in questi mesi.

Perché tu e tutto quel che mi lega a te, è rimasto sospeso in un mondo a sé stante.

Rimani l'uomo perfetto, la storia perfetta, la mia occasione perduta per cui ringrazio tutti i giorni, per cui piango tutti i giorni.

Che ti amo me lo ripeto ogni giorno per non dirlo a te,

che mi manchi lo sento nelle ossa nella pancia nella testa.

 

Nessuno mai come te, nessuno mai reggerà il confronto.

Che disastro :(

 
 
 

LENTO

Post n°116 pubblicato il 13 Gennaio 2016 da keida

Mi sono innamorata di te,

penso,

lentamente, ma in modo profondo,

penso.

Mi sei entrato in testa in punta di piedi, ma tenendo sempre alto il profilo.

Hai sempre colto nel segno, catturato il mio interesse, fatto ridere, incuriosita con le tue saggezze, coinvolta nelle tue imprese, ammaliata coi tuoi aneddoti.

Non so come ti assicuro, mai avrei pensato a te, ma ad un certo punto leggere i tuoi messaggi era imbarazzo e adrenalina, ma ormai mi conoscevi già nelle mie forme peggiori.

Con te sono me stessa, ma mi fai sentire bellissima nelle mie imperfezioni.

Mi hai preso la testa e poi è venuto tutto il resto.

perchè è sbagliato?

 
 
 

ONE DAY STOP

Post n°115 pubblicato il 24 Dicembre 2015 da keida

Oggi non nulla da fare, sono tranquilla, sono in pace, è la vigilia, devo solo far ciò che mi piace di più.

Mi alzo presto, sono riposata, ho fatto colazione, poca, ho bevuto caffè, tanto, ho scritto dei messaggi col cuore. 

Ho tirato su la tapparella e ho visto il grigio, ma non mi fa paura, non sento tristezza.

Ora torno a letto.

Ti penserò lo so, ma sono in pace.

Andrò a correre, comprerò due cose se ne ho voglia, ma non credo visto il caos prenatalizio che c'è in giro, leggerò il mio libro e credo che andrò alla messa di Natale e poi mi riposerò per lavorare stanotte, al servizio degli altri come credevo tanti anni fa.

In fondo forse ci credo ancora.

 

Pace e buon Natale a tutti.

 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

ULTIME VISITE AL BLOG

keidaTopoCangurochiarasanyNonnoRenzo0esmeralda.carinilacky.procinovirgola_dfamorino11Sky_Eaglepsyche.dgl0Terzo_Blog.Giusmohamed21me_stessa_meAnima.in.Volo
 

ULTIMI COMMENTI

E in questo periodo succede coi nomi.. il suo è ovunque....
Inviato da: keida
il 06/10/2015 alle 21:18
 
sincronicità
Inviato da: E03
il 24/09/2015 alle 15:57
 
....di matrimoni forse no, ma ci saranno persone sposate e...
Inviato da: TopoCanguro
il 04/07/2015 alle 21:09
 
Hai ragione, la mia sofferenza me la tengo per me. Gli...
Inviato da: keida
il 24/06/2015 alle 15:02
 
La sofferenza si esprime in molti modi: mangiando poco,...
Inviato da: TopoCanguro
il 24/06/2015 alle 14:26
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom