Creato da: sagredo58 il 03/01/2011
fibrillazioni, tentazioni, emozioni, provocazioni, sensazioni, cazzeggi, per celebrare parola, significato e conoscenza

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 89
 

Ultime visite al Blog

 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

Messaggi del 06/03/2018

 

Monogamia – Ragione Romantica, per migliorare la comunicazione!

Post n°8572 pubblicato il 06 Marzo 2018 da sagredo58
 

 

Un seno che illude il maschio di natiche, favorisce dunque il passaggio dall'accoppiamento dorso-ventrale della poligamia, a quello ventro-ventrale della monogamia.

Perché?

 

Permette a maschio e femmina, che ricordiamo nella fase matriarcale è sopra il maschio:

  • di guardarsi negli occhi,
  • quindi di "comunicare" meglio le reciproche emozioni e sensazioni.

 

L'accoppiamento monogamo ventro-ventrale sarebbe così strettamente correlato all'evoluzione della specie Homo Sapiens, conseguenza diretta della postura eretta.

 

Potrebbe poi esserci qualche altra motivazione, molto meno romantica ...

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Monogamia – Ragione Romantica, perché l’equivalenza dei solchi?

Post n°8571 pubblicato il 06 Marzo 2018 da sagredo58
 

 

Questa iconica equivalenza natiche-seni, lato A-B, deve avere un significato:

  • nell'accoppiamento poligamo dorso-ventrale, la "pecorina", il richiamo sessuale del solco tra le natiche, che invitano all'accoppiamento, fornisce al maschio un inequivocabile segnale di localizzazione, perché posto direttamente sopra l'area genitale;
  • il seno delle femmine si sarebbe sviluppato prominente, arrotondato come adattamento alla postura eretta, le mammelle avrebbero sostituito il richiamo sessuale delle natiche, invisibili per il maschio nell'accoppiamento ventro-ventrale.

 

Il fatto che circa l'80-90% del seno non contiene ghiandole, né latte, è fatto di depositi adiposi, diversamente dalle mammelle di molti mammiferi, può avvalorare l'ipotesi.

Il seno quindi:

  • non serve solo a nutrire la prole, anzi, per questa funzione maggiore è il suo volume, più potrebbe essere difficoltoso l'allattamento;
  • ha anche una funzione di richiamo sessuale, l'uomo preferisce un seno di dimensioni tali da formare un solco evidente, è importante il livello di turgore del seno, se è sodo o meno; un'abbondanza flaccida non è ricercata, meglio un seno piccolo ma sodo rispetto a uno enorme ma flaccido.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Monogamia – Ragione Romantica, cosa seduce?

Post n°8570 pubblicato il 06 Marzo 2018 da sagredo58
 

 

Perché la monogamia favorisce la posizione ventro-ventrale per l'accoppiamento, rispetto alla dorso-ventrale tipica della poligamia?

Per una romantica ragione:

  • fondata sull'equivalenza di curve e solchi,
  • finalizzata a migliorare la comunicazione!

 

Partiamo dal chiederci cosa della femmina seduce il maschio?

Quali sono i segnali di "seduzione", di richiamo sessuale, della femmina per il maschio?

Le curve, o meglio i solchi che le curve possono disegnare:

  • tra le natiche, il lato B;
  • tra i seni, il lato A.

 

Sembrerebbe dimostrato scientificamente che se ad un maschio si mostra solo il dettaglio:

  • non distingue il solco formato dai seni, rispetto a quello delle natiche;
  • quando vede un solco, si eccita allo stesso modo.

 

Rimane da capire il perché di questa equivalenza di solchi.

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso