Creato da steelglass il 10/01/2010

ON THE ROAD

Microchips emozionali

AREA PERSONALE

 

TAG

 

                                                  

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 5
 

ULTIME VISITE AL BLOG

sols.kjaerelektraforliving1963si85siSTREGAPORFIDIAmisaiPerturbabiIecuorediselvaggiaWIDE_REDevacalaveraT_Lombardoemozione_delicatasteelglassMarquisDeLaPhoenixnovantunennetiger10dgl
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

CAOS »

LA BELLA E LA BESTIA

Post n°2 pubblicato il 05 Marzo 2010 da steelglass
 

Viso pallido, specchio di infinite contraddizioni.

Viso solcato dalla paura e da cicatrici insanabili.

Occhiaie nere come la pece fanno da cornice agli occhi

specchio di un'anima ormai morta,

perita sul campo di battaglia sotto i colpi da fuoco nemico.

Un corpo estraneo, teatro di continue umiliazioni,sembra urlare con violenza,

ma la voce si perde nel vuoto infinito in cui è immerso.

Un alieno abita il mio corpo

e si è impossessato della mia anima.

Una bestia in catene,

si nutre di dolore

bestia del male.

Riempe quel vuoto che sembrava incolmabile

e corrode come l'acqua la roccia, un animo ferito e sanguinante.

Non più sorrisi né abbracci.

Urla flebili e sopite riecheggiano nel silenzio,

messe a tacere con incontrastabile violenza.

Vorrei non sentirlo più il mio corpo per non sentire più quel vuoto,

per mettere a tacere quella bestia che mi brucia il cuore come la menzogna.

Non c'è sollievo né speranza.

Nelle mie vene non scorre più sangue,

l'infinitamente piccolo si unisce all'infinitamente grande

in quella simbiosi necessaria alle membra per sentire quel torpore

che solleva la mente.

La bestia è messa a tacere.

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog