SEMPRE E COMUNQUE!

 

We are the pigs


 

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 
Creato da: suede68 il 05/04/2005
Il FORUM LIBRI crea racconti da commentare. Laboratorio di scrittura per chi ha voglia di cimentarsi, vetrina per coloro che già sanno scrivere, ma soprattutto palco incontrastato per seguire le avventure dei protagonisti del romanzo rosa più trash dell'anno (fino al prossimo!): Come le palme al sole! Rosa shocking è il suo colore naturale ;-))) PS: per chi volesse inviare racconti (nn per forza rosa-trash), scrivere a: suede68@digiland.it CIAO MITICI!!!

 

 
« SuedeWho killed Kurt Cobain? »

Blur

Post n°74 pubblicato il 07 Giugno 2009 da suede68
 
Tag: Musica!

Ci siamo lasciati sulle note dei Suede e una delle loro canzoni più famose, "Beautiful Ones", per approdare oggi ai loro antagonisti preferiti: i Blur.

In apparenza questo sembrerà un articolo "gossipparo", ma non è così.
Il mio intento è semplicemente mostrare come spesso dietro a canzoni che sono diventate dei successi internazionali ci fossero delle liti del tutto personali e, oggi, abbastanza divertenti e come di tutto ciò non se ne sia conservata memoria.
Prima di tutto presentiamo la band: Damon Albarn (voce), Graham Coxon (chitarra), Alex James (basso), Dave Rowntree (batteria).
In qualsiasi sito oggi si vada a vedere il vero duello del Brit Pop fu fra Blur e Oasis, ma da nessuna parte si trova traccia di quello molto più duro fra Suede e Blur appunto.
Il tutto ebbe inizio con un'intervista di Damon Albarn ad un giornale musicale inglese, in cui dichiarava di essere certo che Brett Anderson dei Suede si drogasse pesantemente e non lo vedeva campare ancora per molto tempo. La reazione di Anderson e dei Suede non si fece attendere, nel senso che le risposte al vetriolo arrivarono, sempre a mezzo stampa, con attacchi personali abbastanza pesanti. Al che il nostro Albarn decise di rilasciare un'altra intervista in cui dichiarava, senza tanti mezzi termini, che i Suede, Brett in testa, erano solo belli e non avevano niente da dire al mondo (che non è proprio vero, basta leggere i testi). A quel punto Anderson decise di soffiare la fidanzata ad Albarn, Justine Fisherman delle Elastica, gruppo peraltro prodotto da Albarn stesso, che con mossa felina decise di chiamare le Elastica a suonare nell'album dei Blur...
Insomma, come direbbe Ned Flanders: dispetti, dispettini, dispettucci che ci interessano fino ad un certo punto.
Quello che ci interessa è la musica.
Nel 1996 il duello Suede-Blur arriva a produrre finalmente qualcosa di "buono":
i Blur fanno uscire il brano Charmless man (Uomo senza fascino) apertamente dedicato a Brett Anderson, a cui i Suede rispondono con Beautiful Ones (I belli). Nella prima song troviamo uno sfottò aperto e lampante alle presunte buone e noiose maniere di Anderson; nella seconda troviamo invece un testo autoironico che riporta le accuse fatte da Albarn contro i Suede, bastano poche righe e si capisce tutto:

"Fatti" di diesel e benzina, pazzi per la batteria elettronica
Muovendo i fianchi con le canzoni di successo
Travestiti, drogati, suicidi, nascondendosi nei completi dei vostri padri
"Fatti" di crack, ubriaci, ventiduenni, pazzi per il sesso e la colla
Fuori per il Bostick
Teste rasate, rave heads, impasticcati, troppo tempo da ammazzare,
formando bande e branchi

Oh eccoli qua i belli, i belli, la la la la la


Il ripetere ossessivo di "la la la la" era uno sberleffo al fatto che, secondo Albarn, non avevano niente da dire.
Proporrei di andarceli ad ascoltare e decidete voi a chi credere Wink
Personalmente, per mio gusto personale, preferisco i Suede, però adoro i Blur, adoro Damon Albarn e quello che ha saputo fare con il progetto Gorillaz (Albarn è 2-D, il secondo in alto a destra) e contro la guerra in Iraq.

Ascoltiamoci questo Uomo senza fascino dei Blur Laughing !
http://www.youtube.com/watch?v=p1a_4CN4onA
e provate a confrontarlo con questi Bell(on)i dei Suede:
http://www.youtube.com/watch?v=pPFd-CHLaAA


Buona giornata!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/suede68/trackback.php?msg=7188127

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Nessun Commento
 
 

Yes, WE can

 

Ultime visite al Blog

natalydgl7angie976trentanovemezzoalogicoshindy82SyrdonEneaSormentiraging_bullemievepoeta.72LuanaScarpettiWIDE_REDsmoothfoxterrierm.fanasca
 

Gli stati d'animo - Quelli che restano (1911)


 

MorgAram

 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom