Angolo nascosto

Uno spazio mio dove ricevere pochi amici sinceri e chi passerà di qui.

Creato da surfinia60 il 31/12/2005

wwww

 

Ultimi commenti

Sicuramente no...ma è anche questa, purtroppo! Cambiare e...
Inviato da: medusaurticante
il 06/08/2020 alle 14:48
 
ciao, gi
Inviato da: maresogno67
il 04/08/2020 alle 10:50
 
Il mio blog è in pausa pranzo.
Inviato da: cassetta2
il 02/08/2020 alle 17:47
 
ciao
Inviato da: maresogno67
il 29/07/2020 alle 22:25
 
Buonasera. Come vede, ma senza ulteriori e puerili...
Inviato da: prolocoserdiana
il 24/07/2020 alle 21:52
 
 

......

 

Discorario (da quanto sei qui)

Surfinia60

Min: :Sec
Gentilmente offerto da
Redazione_blog

 

 

Cat

 

 

 

« CamminareAspirazioni »

Fase 2

Post n°1742 pubblicato il 27 Aprile 2020 da surfinia60

Domani, in base alla turnazione stabilita circa un mese fa, tocca a me andare in ufficio.

Saremo in 3 in una grande scuola vuota e fredda.

Dopo più di un mese che lavoro esclusivamente da casa, non sono affatto ansiosa di tornare ‘sul posto’.

All’indomani delle anticipazioni sulla fase 2, l’unica cosa chiara è che non c’è niente di chiaro.

Spazio alle interpretazioni.
E sono convinta che prima del 4 maggio fioccheranno gli emendamenti.

La cosa che mi interessava di più, ossia la possibilità di spostarsi in altri comuni, almeno per fare la spesa, non è contemplata.

Sono felice di poter allungare le mie passeggiate oltre i 200 mt da casa e non mancherò di farlo.

Per il resto vivo nell’apatia più totale.
Finché non riapriranno i confini verso altre regioni, così che possa viaggiare e rivedere mio figlio, non ho altre aspirazioni che non possano attendere.

Tutto ciò non mi piace, ma capisco che non è ancora tempo di sentirsi al sicuro (o come si dice ‘abbassare la guardia).

Sento parlare soprattutto di riaprire delle attività, che c’è bisogno di tornare a lavorare, di far ripartire l’economia.

Sembra quasi che il problema principale che ci ha portato al lock down sia finito nel dimenticatoio: la salute.

Sento addosso l’esasperazione, lo sgomento e la scarsa voglia di interagire con i miei simili.

La folla, il traffico, gli spintoni e gli assembramenti sono cose di cui non sento la mancanza.


Anzi, il silenzio mi mancherà.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/surfinia09/trackback.php?msg=14911028

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
elyrav
elyrav il 28/04/20 alle 08:28 via WEB
Qui da me il governatore ha ammesso solo la passeggiata coi figli. Rimane vietata la corsa. Che nervoso :( corro sempre da sola e dove vado a correre non incontro molte persone nemmeno nelle giornate di prima. Spero tanto ti sblocchino i movimenti almeno da permetterti di vedere tuo figlio. Un saluto
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
pacandrea il 28/04/20 alle 10:13 via WEB
Ho tutto indietro nella mia azienda. Il reperimento di materiale è in altro comune e se sono contento di stare in un piccolo borgo sono a metà perché manca di tutto. Ho una lista lunga da espletare per poter raccogliere nel prossimo futuro i frutti. Non mi aspetto molto e spero che la gente abbia giudizio, non si scherza con la morte
 
ormalibera
ormalibera il 28/04/20 alle 19:43 via WEB
nulla sarà più come prima, almeno dentro di noi. Dobbiamo l'occasione di trasformare un male in bene, da bruchi dobbiamo diventare farfalle. Anche i miei figli sono lontani, ed è solo la mia apprensione per loro che rende pesante il tempo che scorre. Ma c'è una ragione per tutto, dobbiamo solo trovarla. Un sorriso
 
sofya_m
sofya_m il 29/04/20 alle 10:07 via WEB
io incomincio a non veder la luce in fondo al tunnel (aia)
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Mr Loto il 29/04/20 alle 17:42 via WEB
La penso come te. Anche se sono felice di poter tornare a breve a camminare nella natura che tanto mi è mancata in questo periodo, sono un po' preoccupato per la leggerezza con cui la maggior parte delle persone si preoccupa esclusivamente di tornare a fare colazione al bar o a passare una serata al cinema. Certo, l'economia deve ripartire ma temo ci vorrà un po' di tempo prima che tutto si riassesti in una parvenza di normalità. Buona serata.
 
maresogno67
maresogno67 il 29/04/20 alle 19:12 via WEB
il problema principale rimane lo spaesamento che è l'anticamera della disperazione. Spero di sbagliarmi
 
mauriziocamagna
mauriziocamagna il 30/04/20 alle 08:32 via WEB
La fase due varia da regione a regione ma c'è un dato certo: chi ha programmato la fase due è del gruppo sfasato uno!
 
Signorina_Golightly
Signorina_Golightly il 01/05/20 alle 08:20 via WEB
Alla fine come è stato tornare in ufficio? Perché pure io sono abbastanza in linea con te: mi ci sto abituando a questi ritmi da lockdown. Anche io ieri sono dovuta tornare per la prima volta in ufficio per una cosa veloce, e avevo ansia. Ma poi mi sono accorta che rivedere le tre persone presenti, gli spazi, guidare ascoltando musica, be', mi mancavano. Comunque nel caos che è stato creato ho la soluzione creativa perché tu possa fare la spesa in altro Comune: il cassiere è il tuo migliore amico e avevi tanta voglia di vederlo!
 
 
surfinia60
surfinia60 il 01/05/20 alle 08:30 via WEB
Io mi sono sentita spaesata. Con la scrivania deserta e (quasi) asettica, senza la confusione cui ero abituata. Orario ridotto e telefonate deviate ad una povera collega che lavora da casa. No non mi mancava. Forse il contorno, i campi, il profumo dell'erba, i gatti. Carina la tua soluzione per fare la spesa. Purtroppo non ho amici cassieri :-) Grazie per la tua gradita visita
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

MI

 

Robre

Robre. Nel mio cuore,
per sempre.

 

Piuma

In my heart, forever

 

hu