SOGNI.......

in un castello di cristallo.... mai esistito

 

UN'ALTRA TE

Un'altra te
Dove la trovo io
Un'altra che
Sorprenda me
Un'altra te Un guaio simile
Chissà se c'è Un'altra te
Con gli stessi tuoi discorsi
Quelle tue espressioni
Che in un altro viso cogliere non so
Quegli sguardi sempre attenti
Ai miei spostamenti
Quando dal tuo spazio me ne uscivo un po'
Con la stessa fantasia
La capacità
Di tenere i ritmi indiavolati
Degli umori miei
Un'altra come te
Ma nemmeno se la invento c'è
Mi sembra chiaro che
Sono ancora impantanato con te
Ed è sempre più Evidente


E mi manca ogni sera
La tua gelosia
Anche se poi era forse più la mia
E mi mancano i miei occhi
Che sono rimasti lì
Dove io li avevo appoggiati
Quindi su di te
Mi sembra chiaro che
Un'altra come te
Ma nemmeno se la invento c'è
Mi sembra chiaro che
Sono ancora impantanato con te
Ed è sempre più
Preoccupante
Evidentemente preoccupante
Ma un'altra te
Non credo

(E. Ramazzotti)

 

 

AMORE SENZA FINE

se mi guardi con
gli occhi dell' amore
non ci lasceremo
piu' inganneremo il
tempo ed il dolore
sia l'estate che
l'inverno e
cambieremo il mondo
ogni volta che vuoi
e fermeremo il mondo
ogni volta che vuoi
perche' non so che
dire quando mi
guardi cosi'
non riesco mai a
finire un discorso
senza errori perche'
mi fai impazzire
quando mi guardi
cosi' mi sembra di
capire che voglio
solo te in questo
mondo voglio solo te
in questo mondo
se mi cerchi con
gli occhi dell' amore
allora si mi
troverai fra le
parole semplici ed
il sapore di un
mattino di primavera
e cambieremo il
mondo ogni volta
che vuoi e
fermeremo il mondo
ogni volta che vuoi
perche' non so che
dire quando mi
guardi cosi' non
riesco mai a finire
un discorso
senza errori perche'
mi fai impazzire
quando mi guardi
cosi' amore senza
fine io voglio solo
te in questo mondo
voglio solo te
in questo mondo
when i look into
your eyes i will
feel so good 'cause
you make a better
day for me
when i look into
your eyes
i will feel so good
'cause you make
a better day for me

(PINO DANIELE)

 

L'immenso cielo cerca le nuvole per creare immagini fantastiche nell'aria limpida

I campi desiderano la pioggia per bagnare i semi e dare raccolti

La vita dell'uomo chiede l'amore per riempirsi di poesia e dolcezza

( Romano Battaglia )

 

ULTIME VISITE AL BLOG

pedalini_autoreggentNoirNapoletanoluboposrconsultingsasgioviuvesevo50allen14marianocristianbal_zacsparkly0rcdevitisgianrubi2009elettricacolagrossiilari.valentefrederaick
 

AREA PERSONALE

 

ULTIMI COMMENTI

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

TAG

 

 

« San Remo 1981/ 2009Se potessi ti porterei v... »

L'ora sul soffitto...

Post n°38 pubblicato il 05 Marzo 2009 da principessina_magghy
 

L'ora che vedo proiettata sotto il soffitto mi comunica che sono appena le 04.45 ,Darika(il nostro cane Boxer ) al mio fianco ha percepito il mio risveglio e poggia il suo musone nero sulla mia mano per darmi il buon giorno.

Lui dorme...dalla cadenza del suo respiro e dal sorriso capisco che è sereno  e non voglio svegliarlo ma resto ancora un po' a guardarlo dormire..., riguardo l'ora le 04.55 ,ok mi alzo anche perché Darika è impaziente, poi tra Lui e me  inizierà il "rito" del bagno e tra sorrisi ,scherzi ed un continuo rincorrerci faremo a gara a chi fa prima (ma tanto vinco sempre io)  poi mi rendo conto che oggi è Domenica allora in fretta mi alzo pensando di anticipare la passeggiata di Darika così al mio ritorno la giornata sarà tutta per noi, mi dirigo velocemente alla doccia , non vorrei bagnare i capelli per fare più in fretta ma fa caldo, vorrà dire che dopo li legherò ancora bagnati e penso se li tagliassi avrei risolto questo problema ma a lui piacciono lunghi ed allora va bene così.

Pantalone di una vecchia tuta ,t-shirt e scarpe da ginnastica e così sono pronta ,chiamo Darika  che felicissima mi si avvicina, le chiedo di essere buona e di non fare rumore, non voglio svegliarlo, non voglio che si accorga della mia breve assenza, voglio che quando aprirà gli occhi la prima cosa che vedrà è il mio sorriso, siamo pronte  adesso possiamo andare.

Fa caldo il sole inizia a sorgere e le strade sono deserte, la musica che ascolto mi fa compagnia...cammino veloce persa nei miei pensieri, Darika felice dà sfogo a tutta la sua gioia abbaiando e correndo e così mio lascio coinvolgere dal suo entusiasmo, adesso si che sembriamo due matte.

E' ora di rientrare anche se mi dispiace interrompere le acrobazie della cuccioletta ma voglio rientrare, lei mi guarda con quei suoi occhi dolci ed intuisce la mia impazienza di voler tornare a casa e tranquilla mi segue anche perché sa che la giornata è appena iniziata e avrà modo ancora di giocare e stare con noi.

Apro la porta e non avverto nessun rumore, in silenzio mi spoglio e mi intrufolo nel letto...Lui ancora dorme non si è accorto di nulla...la tentazione è grande ...ma sì ora lo sveglio non dobbiamo perdere nemmeno un minuto di questa giornata,allungo la mano per sfiorarlo con una carezza...ma un rumore mi fa sobbalzare...apro gli occhi...l'ora che vedo proiettata sotto il soffitto mi comunica che sono appena le05.00... è un giovedì piovoso , il rumore che mi ha svegliato proveniva dalla cucina, la mia cara gattina con molta grazia e gentilezza ha scaraventato giù dal tavolo il telecomando della televisione ed il caro cagnolino ha dato sfogo alle corde vocali...e così hanno cambiato programma al mio "sogno".

Mi alzo, preparo un buon caffè, accendo lo stereo e mi lascio trasportare dalle note di una dolcissima canzone...

                                                           P.ss  Magghy

                                                     

Commenti al Post:
Utente non iscritto alla Community di Libero
Stefano Santarsiere il 06/03/09 alle 10:00 via WEB
Molto tenero. E intimo. Un abbraccio. Stefano.
 
 
principessina_magghy
principessina_magghy il 09/03/09 alle 09:36 via WEB
Ciao Stefano prima cosa mi scusco per il ritardo ma ho avuto in pò di problemi con il mio Piumino quindi avevo la mente da un'altra parte, adesso sono in ufficio e sono passata da te... certo che da piccolo dovevi essere tremendo e se l'unione fà la forza ...eravate una bella coppia tu e Massimo...ma spero che siate ancora mitici, grazie per le tue parole e un grande abbraccio anche a te. P.ss Magghy
 
Basta_una_scintilla
Basta_una_scintilla il 07/03/09 alle 16:15 via WEB
Un abbraccio anche da me e mille sorrisi. Micky
 
 
principessina_magghy
principessina_magghy il 09/03/09 alle 09:42 via WEB
Buon giorno Scillina,mi scuso anche con te, ho notato che hai cambiato l'icona e suppongo che sia tu nella foto vero? ti voglio augurare un buon inizio settimana tra sorrisi ed abbracci da noi tre ed un bacione alla Gocciolina di casa. P.ss Magghy
 
Eva_8
Eva_8 il 10/03/09 alle 14:45 via WEB
Bello svegliarsi presto la mattina, io però poi mi sposto a leggere sul divano...;) Buonagiornata Princy! Eva
 
 
principessina_magghy
principessina_magghy il 10/03/09 alle 16:03 via WEB
Ciao piccola mela...hai ragione è bellissimo svegliarsi presto,per me è è una cosa normale sia d'estate che in inverno,anche a me piace leggere ma di solito mi accocolo la sera sul divano poichè la mattina il mio dolce cagnolino non mi dà tregua, ti mando milioni di sorrisi ed un grande bacione a Lalla dai miei cuccioli. P.ss Magghy
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 

INFO


Un blog di: principessina_magghy
Data di creazione: 17/11/2008
 

CHE MALE C'È

Abbracciami perche' mentre parlavi ti guardavo le mani
Abbracciami perche' sono sicuro
che in un' altra vita mi amavi
Abbracciami anima sincera abbracciami questa sera
per questo strano bisogno anch'io mi vergogno
Che male c'e' che c'e' di male
Se la mia vita ti appartiene ed e' normale
Che male c'e' che c'e' di male
Se chiudo gli occhi,e insieme a te sto cosi' bene
Credimi averti incontrato e' stata una fortuna
Perche' stare da soli a volte
Si' a volte fa paura
E tu mi hai messo le manette
poi c'ho la testa sulle gambe strette
Mi sveglio in mezzo a quel sorriso
Gridando questo e' il paradiso
Che male c'e' che c'e' di male
Se la mia vita ti appartiene ed e' normale
Che male c'e' che c'e' di male
Se chiudo gli occhi,e insieme a te sto cosi' bene
Prendimi prendimi lanciami un segnale
In un giorno di sole col diluvio universale
Lanciami uno sguardo per farmi capire se devo stare zitto
Oppure lo posso dire che il potere e' avere solo
Solo il sentimento e noi ci siamo fino al collo ci siamo dentro
Che bella confusione che c'e' nella mia mente
Come e' bello stare con te in mezzo alla gente
Che male c'e' che c'e' di male
Se la mia vita ti appartiene ed e' normale
Che male c'e' che c'e' di male
Se chiudo gli occhi,e insieme a te sto cosi' bene

                                    ( pino daniele )

 

SORRIDI

La vita e' come una siepe fiorita in una foresta di solitudine

dove le foglie sono la speranza i fiori i sogni le spine i giorni tristi della vita

sorridi ...perche' le spine una alla volta cadranno e la siepe fiorira' ancora a primavera.

(Romano Battaglia)

 

FACEBOOK

 
 

I MIEI LINK PREFERITI

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova