Creato da passionate60 il 11/10/2006

A VOLTE..RIFLETTO

La parola è tutto. E' l'unica cosa che distingue l'uomo dalla bestia. Ma distingue anche le bestie tra gli uomini.

 

 

Dei tellurici ed altra scienza.

Post n°462 pubblicato il 29 Marzo 2011 da passionate60
 
Foto di passionate60

Italo, la moglie, la ministra.
Sorbole in che tempi siamo capitati.
Adesso sono le amanti che, di fronte alle spiacevoli rivelazioni, cadono dalle nuvole al posto delle coniugi cornificate.
Ma per non dare seguito a spiacevoli conseguenze ( le elezioni sono alle porte ) , l'interessata non ci mette poi molto a riprendersi e dichiara"..tutte chiacchiere, io amo Mezzaroma ( cognome non unità di misura, please ! )".
Il che,almeno al presente, ci (ma soprattutto lo...) rasserena.
Per il passato ed il futuro, magari, ripassiamo dopo le tornate elettorali ?

 

Straordinario atto di legge in Puglia. Il Tribunale dichiara "inutilizzabili" circa undicimila intercettazioni riguardanti il caso Tarantini. Sembra che il PM oltre alle debite autorizzazioni previste non abbia anche richiesto ( in decuplice modulo, compilato in latino ? ) che, nel caso le attrezzature di proprietà della Procura non fossero state disponibili, fosse concesso alla Polizia di usarne altre, di altrui proprietà. Se vogliono portarsi la benzina ed i proiettili da casa, bene, ma le apparecchiature, no, quelle proprio no !
P.S. Si vocifera che nel clan Tarantini i santini di Sant  Indisponibile vadano a ruba !

 

Che gli italiani stiano tranquilli.
Che i nostri elettori non si diano pena.
Non vi è avversità, nè catastrofe che questo Governo non possa affrontare.
Non vi è problema al quale noi non si possa dare una rapida, competente ed efficace soluzione.
E se anche così non fosse, non preoccupatevi, possiamo sempre pagare dei figuranti che girettino in tv recitando copioni atti a confondere le coscienze !
Mediatico per noi è sempre una certezza.

 

Facciamo così, se impongono alle trasmissioni di approfondimento dell'informazione una sorta di "par condicio" forzosa, io pretendo che si faccia altrettanto per gli spettacoli televisivi come il Grande Fratello. Voglio che al fianco di drughi e pupe, sempre intenti a sciorinare centimetri di pelle e " sentimenti veri a pulsante"ci siano sociologi, psicologhi ed esperti della comunicazione che svelino tutti gli altarini e ridestino gli italioti alla dura realtà !

 

Ma te li immagini, ieri sera, Frattini ed il Premier, seduti accanto al telefono, pronti a ricevere la fatale chiamata per partecipare alla Conferenza privata dei Grandi.
Una chiamata che, chissà perchè,  non arrivava.
E loro due, lì, col cuore in gola, come fidanzatini adolescenti in agonia d'amore.
Con l'Invisibile, che seguitava a dire, minuto dopo minuto, "...vedrai che arriva ! Me lo sento che arriva! ".
Ed invece niente. Non è arrivata.
Nessuno che abbia  anche solo
voluto sentire, la loro, di opinione... 

 


 


 


 


 
 
 

Avanti c'è posto !

Post n°461 pubblicato il 23 Marzo 2011 da passionate60
 
Foto di passionate60

Tremate, migranti, tremate !
In questa guerra...come dicono loro ?
Ah, sì...Questa guerra ad orologeria contro il benevolo alleato dell'altro ieri ora diventato il Tiranno-pazzo-assassino, alla fine, il comando delle azioni marittime è stato dato all'Italia.
E se questo non corrisponderà alla madre di tutti i respingimenti io mi faccio leghista
( ma molto forse eh ! )

 

Intanto all'annuncio di Maroni, costretto a cercare di far ingoiare l'amaro calice, di oltre cinquantamila extracomunitari spalmati sulla penisola, ai suoi fedeli elettori risponde subito il pronto levarsi dello spirito umanitario leghista...
E capisci subito che loro, anzichè solo spalmarli , i profughi preferirebbero invece spalarli proprio via...ed usando le forche !

 

L'Uomo del Colle invece fa miracoli di equilibrismo diplomatico.Dopo esser stato costretto pochi giorni fa a definire come "molto significativa" la casualissima coincidenza di aver sovrapposto l'inaugurazione del nuovo Palazzo Lombardia (con molta originalità sede dell'ammistrazione della omonima regione ) con le celebrazioni per l'Unità d'Italia adesso si è anche dovuto ingoiare il solito, bell'indagato amico di sapete chi, come nuovo Ministro dell'Agricoltura...
( Questi salti triplo carpiati con avvitamento stanno diventando davvero un pò troppi per la sua età, mi sa che tra poco sbotta ! )

 

Ah ! Va da sè che avendo chiamato stò Palazzo...Lombardia, esso abbia parti dedicate ad ogni rappresentanza delle caratteristiche regionali. Per cui, suppongo, visti i gusti dimostrati di recente nella cronaca, che le stanze riservate alle varie mafie siano contigue con quelle della Sanità !

 

 

Dopo lo scandaletto dell'assessore leghista donna che aveva millantato dei titoli inesistenti ora sembra saltar fuori anche la novità che il master alla Bocconi della sig.ra Gornero (alias Santanchè ) puzzi un pochino di bruciato.
Aldilà dei facili e triviali ammiccamenti sul fatto che un simile titolo venga da lei sfoggiato ( ma quanto siamo maliziosi oggi ! ) a me risultava che per le donne fosse legittimo mentire sull'età, mica sui meriti accademici ! 

 

 

Indagati d'Italia di ogni ordine e grado, gioite orsù !
Sia che siate in grado di produrre un ben gestito  ( e corposo ) pacchetto di voti oppure che possiate vantare amichevoli legami col Premier de noaltri questa è la volta che ve la cavate...
E per sovrappiù magari fate pure carriera...in alto, in alto, fino alla poltrona di Ministro potete aspirare...Contenti eh ?

 

E a questo proposito...
Vorrei proporre di far mutar il cognome di un deputato dall'attuale ad uno molto più coerente e chiaro...un bel Impuniz mi sembra ovvio!
E se questo non fosse, ahinoi, possibile chiedo che si stabilisca, nella toponomastica delle principali città italiane, un sano cambiamento di nome per una grossa arteria del centro, che dovrebbe essere titolata al suddetto cognome di onorevole...
E quale simbolo del suo grande spirito di equanimità verso i cittadini tutti propongo anche di far collocare, nella via così ribattezzata, una serie di civilissimi bagni chimici, auto-pulentisi e con accesso a pagamento, dislocati in modo strategico perlomeno ogni cinquanta metri...

 

 

 
 
 

Fronte di guerra e faccia di tolla

Post n°460 pubblicato il 22 Marzo 2011 da passionate60
 
Foto di passionate60

La Lega, scocciata per tutto questo andare a romper le scatole al loro primo fornitore di campi profughi, attacca inviperita il Ministro La Russa accusandolo di "non essere il Ministro della Guerra". Questi si difende con il suo motto preferito: "Partecipare è un pò come vincere. E vincere noi vinceremo ! "

 

Tra i ranghi della maggioranza ( ma de che ? )frattanto si sentono voci di fronda e spunta, incredibilmente, una nuova teoria filosofica, quella dell'umanitarismo utilitarista così sintetizzabile: se quelli e quegli altri e quegli altri ancora lottano per i diritti umani noi mica li dobbiamo aiutare tutti, siamo il Partito della Libertà, è vero, ma della libertà selettiva cribbio !

 

In ogni caso siamo sempre pienamente coerenti.
Adesso aiutiamo il popolo libico contro il suo Despota esattamente
come prima aiutavamo il Despota contro il popolo libico.
Siamo o non siamo davvero equanimi ?

 

 

Comunque, diciamocelo, il Premier questa guerra non la voleva proprio fare. Adesso poi si rammarica e dice che, in ogni caso, i nostri aerei non spareranno, si limiteranno "ad accecare" come uno stormo di tecnologici Ulisse contro un Polifemo piccolo e tirannico. Del resto noi il nostro Nessuno ( assai poco omerico temo ) ce l'abbiamo davvero. Lo invitano, per via del Ministero, nelle sedi internazionali e lui che fa ? Arriva e pianta subito i piedini aggraziati, fa i capricci, dice che se non gli danno l'ombrello NATO lui non ci stà. Ma capiamolo però, il fatto è che al suo capo, questa rottura col Colonnello, così prodigo di proficui insegnamenti ( le femmine in uniforme, il bunga bunga ), non gli va davvero giù. Meglio, molto meglio, passare ad un "comando separato", ci riprendiamo le basi e via...magari con qualche erronea bombardata sui cattivacci dei ribelli "

 



 

   

 
 
 

Domani è un altro giorno...

Post n°459 pubblicato il 18 Marzo 2011 da passionate60
 
Foto di passionate60

Nel ritratto, qui pubblicato, una rara rappresentazione di un maschio Padano. La razza, con corna non ramificate, per la precisione . La foto è una golosa chicca, tenendo conto che tale essere vive notoriamente sommerso producendo, con il suo lavoro in tale stato, un reddito nazionale evaso che compete grandemente con quello delle associazioni malavitose organizzate. Egli differisce però grandemente da esse in quanto aduso alla  manifestazione ( pubblica  ) di disprezzo nei loro confronti abbinata poi ad un atteggiamento di collaborazione finanziaria e lavorativa ( privata ). Le sue attitudini mimetiche non si fermano però solo a questo. E' difatti suo costume assai diffuso rinfacciare allo Stato centrale tutte le  Sue tasse (peraltro mai pagate) spese poi per nutrive vari "parassiti". E' rimarchevole puntualizzare che la totale fobia per insetti quali pulci e cimici ( parassiti appunto ) in questa creature , viene superata solo ( se possibile )   da quella nei confronti degli extracomunitari e di ogni straniero sgradevoli ( per intendersi: NON femmina, NON di procaci forme, NON latino americana, NON calciatori ).
Stante la massiccia e sconsiderata cementificazione delle riserve in cui il Padano vive, messe così spesso a rischio da esondazioni ed alluvioni, e preso atto delle fortissime e devastanti sindromi paranoidi che
sono tipiche della specie sono in corso di formulazione dei progetti generali di cura che prevedono la totale sommersione di tali territori. Si calcola che la sostanziale ricostruzione dell'hatit primiveo del Padano con la conseguente posa in opera di edifici su palafitte e con un suo salutare ritorno alle attività della pesca e della piscicoltura contribuirà, nel giro di una generazione o due, alla totale scomparsa di tali sindromi congenite.

 

 

Certo nella volontà di emanciparsi dall'immagine di "figlio di..." che si porta appresso dalla sua
( discesa o salita ? ) in campo il buon Trota ha presentato una proposta di legge Regionale che impone la collocazione in tuti gli uffici pubblici di un Crocefisso o di "altri simboli riconducibili alla religione cattolica".
Alla domanda: quali ?, peraltro il Trota si è potuto solo esibire in una discreta imitazione del boccheggio afono del cavedano appena pescato...

 

 

Incredibile ed insperata partecipazione della Lega in occasione delle Celebrazioni per il Centocinquantesimo Anniversario dell'Unità d'Italia.
Pensate, sono riusciti a far lavorare dei politici !
Anche se, per fugare ogni dubbio su tale miracolistico evento, sono stati poi costretti a delle artificiose collocazioni delle scrivanie dei suddetti, sul suolo pubblico, sotto gli occhi dei cittadini altrimenti increduli...

 

 

E perfino di fronte alla devastante tragedia di una nazione, quella Giapponese, in ginocchio giungono gli spietati fuori-onda a chiarirci, se ancora ce ne fosse stato il bisogno,che lo Stato, per i politici di questo Governo, è solo una mucca da mungere ( salvo poi far pagare sanzioni e danni ai soliti non volonterosi ).
Quello che conta tra loro non sono nè le idee, nè i progetti, ma solo il consenso carpito, prima dicendo che il Nucleare si farà e poi ripensandoci (ancora soltanto a parole ) per tema di perdere le prossime tornate elettorali.
Nuclearizziamoli dunque...lo desiderano tanto !

 

 


 

 


 

 


 

             

 
 
 

Seppuku per tutti !

Post n°458 pubblicato il 16 Marzo 2011 da passionate60
 
Foto di passionate60

Sul Corriere, Aldo Grasso ha definito, l'indifendibile striscia serale di Ferrara, quotando il conduttore come "l'ultimo samurai della TV". Questo lascia sperare che costui, una volta per tutte, alla fine della fiera non si riciclerà di nuovo lasciandoci invece il venerato ricordo di un suo ideologico seppuku in diretta...

 

I tragici fatti del Giappone, di ora in ora sempre più gravi, lasciano intravedere, da dietro gli strappi nelle cortine di secretamenti stese sul nucleare in tutti questi anni, come il rischio ci sia e come esso sia stato calcolato e taciuto, freddamente, ponderando costi sopportabili e guadagni certi in nome di un progresso che alla fine è solo insensato consumo...

 

Deciso a manipolare fino in fondo ( od almeno a provarci ) il suo amato pubblico, il buon Premier annuncia che tornerà in televisione a difendersi dalle "mostruose menzogne" su cui sono fondati i processi a suo carico. Portasse pure le prove da esibire, questa volta, così ci facciamo quattro risate...

 

Una proposta per celebrare l'Unità d'Italia.
Sulla falsariga dei Mille di Garibaldi aduniamo i Milioni di Bossi e li mandiamo a risolvere "radicalmente" ed in loco  questo loro problema con gli extracomunitari...
Sbarchino pure in Marocco, Tunisia e Libia. Gli diano loro, questi bei Padani, la raddrizzata giusta. Noi nel frattempo si cerca di salvare la Nazione.

 

Sul fronte Marziano frattanto si gioisce ( sotto quale peluria non si sà ) per le vittorie del tiranno libico ( anzi dei suoi figli ) contro i ribelli. Amano chi vince facile, quelli della Destra Marziana, ed i successi del Colonnello gli fanno ricordare i massacri perpetrati contro "gli indigeni" durante la famigerata conquista coloniale del ventennio...
Smettono di sbavare sull'eccidio giusto il tempo di dare una notizia quasi da autogol: la moglie conferma che Bocchino aveva una relazione con la Carfagna...Alla faccia della privacy che va tutelata !
Mi chiedo, ma allora sono queste le pari opportunità intese dalla Ministra Casa-Chiesa-Famiglia ?  Amanti e mogli sullo stesso piano ? L'adulterio asceso a regola sociale ? Il decoro inteso come purchè gli altri non sappiano ?

 



 
 
 

EYES...

 
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 7
 

ULTIME VISITE AL BLOG

ilpazzo0luigicozzidella.freraandreaangelisemplicementeromycarlo.ottolinistudiomartuccischisabonazzagustavoni.claudiajuliet705LoreMasifrancocarofiglioantoniabaianoDane71SenzaPiuUnNick.Senza
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

LIPS...

 
 

WATER

 
 

EARTH...

 
 

AIR...

 
 

FIRE...