Creato da martamicheli71 il 02/12/2014
per tutti

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

martamicheli71devilengelcall.me.Ishmaelluigia.giudicebellicapellidgl3sybilla_cGraphic_Usercarloreomeo0
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Come prevenire la muffa

Foto di martamicheli71

Capita spesso di veder nascere piccoli puntini neri sulle pareti delle nostra abitazioni, che poi crescendono si trasformano in grandi macchie nere! é proprio cosí che appare la muffa in casa nostra, e se non viene immediatamente eliminata cresce e si propaga a vista d´occhio. Bisogna fara molta attenzione a non sottovalutare questo problema perche non é solo un problema estetico, infatti la muffa é un essere vivente, che oltra ad emanare un odore sgradevole con il passare del tempo, rilascia nell´aria spore con il quale si propaga, che se vengono respirate possono provocare da allergie a malattie ben piú gravi. Quindi se voglia tenere un ambiente salubre per la nostra famiglia e i nostri amici animali dobbiamo assolutamente intervenire al piú presto.

 

 

La muffa purtroppo é molto comune sopratutto nelle case di nuova costruzione, dove tendiamo a ricreare un microambiene senza dispersione termica, questo tende a creare un ambiente umido senza ricircolo di aria. Per chi giá ha della muffa per estirparla si puó affidare a pitture antimuffa e prodotti antimuffa professionali, possono essere utilizzati da tutti senza precauzioni particolari. Solo cosi puó eliminarla definitivamente! su internet ci sono tante "pozioni magiche" fai da te che promettono magie, ma in realtá alcuni non fanno altro che peggiorare la situazione altri servono solo a dare una tregua momentanea.

 

 

La muffa ama crescere e prolificare in tutte quelle zone dove vi é un tasso alto di umiditá, aria calda con poco ricircolo d´aria e poca luce, quindi cucina, bagno e cantine. A tal proposito dobbiamo evitare di creare queste condizioni favorevoli quindi basta qualche piccola accortezza. 

Teniamo le finestre aperte il piú possibile , in modo tale da far circolare aria fresca e nuova in casa, senza esagerare in inverno per evitare di raffreddare le pareti. Meglio lasciare tende e tapparelle aperte durante il giorno, sopratutto in inverno in modo tale da far entrare una maggior quantitá di luce naturale .

Ogni mattino aprite le finestre per far uscire tutta l´umiditá che si é creata durante la notte , specialmente in inverno quando le nostre case sono riscaldate dai termosifoni , e questo tende a creare condensa ( quella che si vede sui vetri delle nostre finestre ) 

Non stendete il bucato dentro casa ad asciugare, se proprio necessario ricordiamoci di farlo sempre in stanze differenti e appena secco, areare la stanza.

Subito dopo aver fatto la doccia aprite immediatamente porta e finestra e quando cuciniamo teniamo l´aspiratore accesso .

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso