Creato da moderafollia il 01/02/2009
tutto quello che ci capita di sfigato

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

 

un milioni di balle

Post n°60 pubblicato il 29 Aprile 2010 da annainfuriata

29/04/2010ravetto come argomento,ossia non ha argomenti copre le voci degli altri, ma veramente fa schifo

Ospiti in studio di Lilli Gruber: Laura Ravetto,
sottosegretario per i Rapporti con il Parlamento (PDL) e il
senatore Gianrico Carofiglio (PD).La ravetto con gli occhi che
guardano dal basso al sopra, cioè occhi che mentono, per tutta ...la
puntata ha coperto la voce del senatore, puta caso il sen. diceva
che mentre il... governatore del lazio per scandalo sessuale si è
dimesso, berlusconi per scandalo sessuale è ancora lì, la coraggiosa
occhi dal basso, copriva la voce del senatore,ma ci piglia per
minorati psichici, cioè noi se non sentiamo che berlusconi ospitava
ne l suo giardino le orge non lo sappiamo, ma che vada a lavorare,
si faccia i calli alle mani ed alzi gli occhi che hanno rotto le
palle,le voci, e i fatti dove sono?

4-la-russa-ravetto-004.jpg

http://www.la7.it/approfondimento/dettaglio.asp?prop=ottoemezzo&video=38933

 

quando li vedi non guardare, ti può venire un infarto, dalla bruttezza di entrambi // // --> // --> //]]-->

 

/04/2010LA LEGA E LA GIUSTIZIA AD PERSONAM

morire di rumori a piancogno provincia di brescia, nella vallecamonica, io sto impazzendo, il motivo?un rumore, invade casa mia,non riescono a trovarne la fonte, cosa mi dice l'assistente sociale, siccome non si trova me lo tengo, non fa niente se mi scoppia la testa, do fuori di matto, nessuno lo sente e me lo tengo, ma non è compito dello stato tutelare il cittadino, e siccome vengo violentata in casa mia, siccome non si vede il problema non esiste per il comune, per la sanità, per la caritas, che si è rifiutata di venire in casa mia a sentire, se questo è il nostro stato, se questo governo così agisce è meglio che muoia,tante scene per il terremoto, ma per i problemi che non si vedono, bè puoi crepare, specie per la caritas, stamattina ho saputo che ogni persona che loro ospitano, la caritas ,prende 40 euro, e poi fa le scene con la pubblicità dell'8,5 x 1000, nulla è cambiato, sono i soliti paolotti che con i soldi di tutti faforiscono i soliti pochi e magari pure ricchi, una chiesa così è meglio sparisca, altra zecca che ci succhia sangue come la politica

Ma la cosa che poi io ritengo importante è questo rumore è diffuso in una vasta zona, e quando non lo sento perchè metto la cuffia per la tv ecc, mi viene mal di testa spengo la cuffia e cosa sento il rumore, che vuol dire, che fa male anche a chi non lo sente ,perchè sono onde basse, cioè ultrasuoni, allora ho chiesto aiuto a legambiente locale, mi ha risposto che ha avvertito il sindaco, e che lui è un volontario, cioè non fa niente, allora?Concludo che noi italiani siamo nella merda nera, cioè ognuno piglia soldi pubblici ,i nostri e poi se ne fotte, questa è la politica d'aoogi, al cittadino fai pagare e godi politico, clero, e associazioni, tutte zecche immonde

 

 

Ciao Anna,
immagino la tua situazione ti porti all'esasperazione, ma sparare a zero su tutti non porterà a nulla di buono. Rischi di passare per pazza prima di impazzire per il rumore.
Detto questo, problemi di questo genere non sono semplici da risolvere.
Ti consiglio di contattare Striscia (capitan ventosa si occupa di cose del genere, spesso più banali, potrebbero aiutarti a trovare la fonte del rumore).
...lo so, è di una tristezza unica, ma nel paese delle banane si chiede aiuto a Striscia...

Dopodichè potresti provare a contattare qualche Università, facoltà di ingegneria dove fanno corsi di acustica, potrebbero essere interessati a studiare il tuo caso e sono dotati di attrezzature e cervelli adeguati a fare misure e ipotesi di conseguenza. Prova con le più vicine a te. Non ti arrendere, scrivi su internet e vedrai che qualcosa salta fuori!

PS: se sono basse frequenze si tratta di INFRAsuoni (non udibili)
http://it.wikipedia.org/wiki/Infrasuoni

Ciao, buona fortuna!!

Scritto da : Alessandro | 28/04/2010

CARISSIMO, GRAZIE DEL TUO INTERESSE, MA STRISCIA NON VERRà MAI A PIANCOGNO, REGNO DELLA LEGA, HANNO IL 70% DEI VOTI, ANCHGE SE ALLE ULTIME VOTAZIONI SI SONO FOTTUTI 300 VOTI, E HA VOTATO SOLO IL 60% DEGLI AVENTI DIRITTO, CON IL SINDACO HO AVUTO PARECCHI CONTATTI, CON I CARABINIERI, VIGILI,SINDACATI,CIGILI DEL FUOCO ECC, DUE AVVOCATI, A 2500 EURO MI SONO COSTATI, TIENI IN CONTO CHE IO HO LA MINIMA, PRENDO 494 EURO MENSILI,UN TECNICO PAGATO DA ME HA DATO ESITI POSITIVI, UNO PAGATO DAL COMUNE HA DATO ESITI POSITIVI, L'ARPA(A PISOGNE ANNI FA TROVò ACQUYE LIMPIDE, ERA Nà FOGNA A CIELO APERTO, IO IL CANE QUANDO TORNAVO A CASA LO RISBAGNAVO CON CANNA, POVERINO, POI NON L'HO PIù PORTATO AL LAGO PERCHè PUZZAVA),,L'ARPA HA DETTO CHE NON TROVA LA FONTE, POI IL MIO AVVOCATO HA RIFATTO RICHIESTA ALLA PROCURA DI BRESCIA ECC ECC, ADESSO STRISCI QUì NON CI VIENE,PERCHè IL SINDACO DIFENDE I SOSPETTATI, TRATTASI DI UNA FABBRICA E DI CASE FRIGORIFERI, CIOè METTONO I CONGELATI ALL'INGROSSO, SONO LAVORO ED IO POSSO CREPARE, VA DA SE CHE HO VOTATO DI PIETRO, HO CAPITO COME FUNZIONA LA LEGA,CIOè COME FUNZIONAVA LA DC E IL PSI,MI STANNO AMMAZZANDO, NON LO DICO PER FARE SCENE, è VERO, MI ALZO AL MATTINO CON LA TESTA CHE MI SCOPPIA,PRENDO UN SONNIFERO, PERCIò SONO RIMBAMBITA,POTESSI GLI METTEREI UNA BOMBA NEL CULO AL SINDACO, CHE è SEMPLICEMENTE STRONZO,IL FATTO CHE IO ABITO IN UN CONDOMINIO VUOTO, UNICI INQUILINI SONO UNA CHE B...., E UNA PENSIONE C ,QUESTI DEL RUMORE NON SI LAMENTANO, ANZI NON LO SENTONO, PERò LO SENTONO, UN GEOMETRA, LA DONNA DELLE PULIZIE, UN MURATORE ECC, LA GENTE CHE VIENE FUORI DA PIANCOGNO, APETTO CHE LA MAGISTRATURA FACCIA IL SUO CORSO, HO MESSO IN VENDITA IL MIO MONOLOCALE,NON LO COMPERA NESSUNO, E SE DOMANI IL SINDACO O CHI è RESPONSABILE DELLA MIA SOFFERENZA CREPA DI DOLORE METTO STRISCIONI DI GIUBILO, QUESTA è LA LEGA, PUSSA VIA è PEGGIO DELLA MAFIA CALABRESE, SE MI PUOI AIUTARE,O ANCHE ALTRI, VERAMENTE STO MALE, CIOA ANNA

Scritto da : anna | 28/04/2010

 

 

picture007.jpgda-piancogno.jpg


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

baleeeeeeeeeeeee

Post n°59 pubblicato il 20 Marzo 2010 da lombardia88

un milione di balle per berlusconi

crazy2a crazy2 boom biglaugh boom crazy2a crazy2 biglaugh boom crazy2a crazy2 biglaugh boom crazy2a crazy2 biglaugh boom crazy2a crazy2

un milione di balle per berlusconi in piazza, guardare per crederemanifestazione berlusca.jpg

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

VITA DI BERLUSCONI. CRONOLOGIA 1936. Nasce a Milano il 29 settembre,

Post n°58 pubblicato il 20 Marzo 2010 da annainfuriata

STORIA DI SILVIO BERLUSCONI


berlapelati.jpgimage001.jpgVITA DI BERLUSCONI. CRONOLOGIA

1936. Nasce a Milano il 29 settembre, primo di tre figli (due maschi e una femmina) di Luigi Berlusconi, impiegato alla Banca Rasini, e Rosa Bossi, casalinga.

1954.Prende la maturità classica al liceo salesiano Copernico e s'iscrive all'Università Statale, facoltà di Giurisprudenza. A tempo perso, vende spazzole elettriche porta a porta, fa il fotografo ai matrimoni e ai funerali, suona il basso e canta nella band dell'amico d'infanzia Fedele Confalonieri (anche sulle navi da crociera).

1957. Primo impiego saltuario nella Immobiliare costruzioni.

1961. Si laurea in legge con 110 e lode, a Milano: tesi sugli aspetti giuridici del contratto pub- blicitario, e vince una borsa di studio di 2 milioni messa in palio dalla concessionaria Manzoni. Evita, non si sa come, il servizio militare. E si dà all'edilizia, acquistando un terreno in via Alciati, grazie alla garanzia fornitagli dal banchiere Carlo Rasini, che gli procura anche un socio, il costruttore Pietro Canali. Nasce la Cantieri Riuniti Milanesi.

1963. Fonda la Edilnord Sas: soci accomandanti Carlo Rasini e il commercialista svizzero Carlo Rezzonico (per la misteriosa finanziaria luganese Finanzierungesellschaft für Residenzen Ag). Nel 1964 apre un cantiere a Brugherio per edificare una città-modello da 4 mila abitanti. Nel 1965 è pronto il primo condominio, di cui però non riesce a vendere nemmeno un appartamento. Poi, non si sa come, riesce a venderlo al Fondo di previdenza dei dirigenti commerciali.

1965.Sposa Carla Elvira Dall'Oglio, genovese, che gli darà due figli: Maria Elvira (che si fa chiamare Marina - 1966) e Piersilvio (1969).

1968. Nasce l'Edilnord 2, acquistando terreni nel comune di Segrate, dove sorgerà Milano 2.

1969. Brugherio è completa con 1000 appartamenti venduti.

1973. Fonda la Italcantieri Srl, grazie ad altre due misteriose fiduciarie ticinesi, la Cofigen (legata al finanziere Tito Tettamanti) e la Eti AG Holding (amministrata dal finanziere Ercole Doninelli). Acquista ad Arcore, grazie ai buoni uffici dell'amico Cesare Previti, la villa Casati Stampa con tutti i terreni ad Arcore, a prezzo di superfavore. Previti infatti è pro-tutore dell'unica erede dei Casati Stampa, la contessina dodicenne Annamaria, e >contemporaneamente amico di Silvio e in affari con lui.

1974. Grazie a due fiduciarie della Bnl, la Servizio Italia e la Saf, nasce l'Immobiliare San Martino, amministrata da un ex compagno di università, Marcello Dell'Utri, palermitano. In un condominio di Milano 2 nasce una tv via cavo, Telemilano 58, che passerà ben presto all'etere col nome di Canale 5. Berlusconi si trasferisce con la famiglia a villa Casati, affiancato dal boss mafioso Vittorio Mangano, assunto in Sicilia da Dell'Utri come "fattore", cioè come amministratore della casa e dei terreni. Mangano lascerà Arcore soltanto un anno e mezzo - due anni più tardi, in seguito a due arresti e a un'inchiesta a suo carico per il sequestro di un ospite della villa amico di Berlusconi.

1975. Le due fiduciarie danno vita alla Fininvest. Nascono anche la Edilnord e la Milano 2. Ma Berlusconi non compare mai: inabissato e schermato da una miriade di prestanomi dal 1968 al 1975, quando diventa presidente di Italcantieri, e al 1979, quando assumerà la presidenza della Fininvest.

1977. Appena divenuto Cavaliere del Lavoro, acquista una quota dell'editrice de Il Giornale , fondato nel 1974 da Indro Montanelli.

1978-1983. Riceve circa 500 miliardi al valore di oggi, di cui almeno una quindicina in contanti, per alimentare le 24 (poi salite a 37) Holding Italiana che compongono la Fininvest, di cui si ignora tutt'oggi la provenienza. Sono gli anni della scalata di Bettino Craxi, segretario del Psi dal 1976, al potere e della sua ascesa al governo.

1978. Si affilia alla loggia massonica deviata e occulta "Propaganda 2" (P2) del maestro venerabile Licio Gelli, a cui è stato presentato dal giornalista Roberto Gervaso. Tessera numero 1816. Di lì a poco comincerà a ricevere crediti oltre ogni normalità dal Monte dei Paschi e dalla Bnl (due banche con alcuni uomini-chiave affiliati alla P2). E inizierà a collaborare, con commenti di politica economica, al "Corriere della Sera", controllato dalla P2 tramite Angelo Rizzoli e Bruno Tassan Din. La P2 verrà poi sciolta, in quanto "eversiva", con un provvedimento del governo Spadolini.

1980. Berlusconi fonda, con Marcello Dell'Utri, Publitalia 80, la concessionaria pubblicitarie per le reti tv. Conosce l'attrice Veronica Lario, al secolo Miriam Bartolini, che recita in uno spettacolo al teatro Manzoni di >Milano senza veli. Se ne innamora. La nasconde per tre anni in un'ala segreta della sede Fininvest in Via Rovani a Milano. Poi la donna rimane incinta e nel 1984, sempre nel segreto più assoluto, partorisce in Svizzera una bambina, Barbara. Berlusconi la riconosce. Padrino di battesimo, Bettino Craxi.

1981. I giudici milanesi Gherardo Colombo e Giuliano Turone, indagando sui traffici del bancarottiere mafioso e piduista Michele Sindona, trovano gli elenchi degli affiliati alla loggia P2. Ma Berlusconi non subisce danni dallo scandalo che travolge il governo, l'esercito, i servizi segreti e il mondo del giornalismo.

1982. Berlusconi acquista l'emittente televisiva Italia 1 dall'editore Edilio Rusconi.

1984. Berlusconi acquista l'emittente Rete 4 dalla Mondadori: ormai è titolare di tre network televisivi nazionali, e può entrare in concorrenza diretta con la Rai. Ma tre pretori, di Torino, Pescara e Roma, sequestrano gli impianti che consentono le trasmissioni illegali di programmi in "interconnessione", cioè in contemporanea su tutto il territorio nazionale. Craxi vara un decreto urgente (il primo "decreto Berlusconi") per legalizzare la situazione illegale. Ma il decreto non viene convertito in legge perché incostituzionale. Craxi ne vara un altro (il secondo "decreto Berlusconi"), minacciando i partiti alleati di andare alle elezioni anticipate in caso di nuova bocciatura del decreto. E nel febbraio '85 il decreto sarà approvato, dopo che il governo avrà posto la questione di fiducia.

1985. Berlusconi divorzia da Carla Dell'Oglio e ufficializza il legame con Veronica, che gli darà altri due figli: Eleonora (1986) e Luigi (1988). Le seconde nozze verranno celebrate, con rito civile, nel 1990, officiante il sindaco socialista di Milano Paolo Pillitteri, cognato di Craxi. Testimoni degli sposi, Bettino e Anna Craxi, Confalonieri e Gianni Letta.

1986. Berlusconi acquista il Milan Calcio e ne diviene presidente (nel 1988 vincerà il suo primo scudetto). Intanto fallisce l'operazione La Cinq in Francia, che chiuderà definitivamente i battenti nel '90. E' Jacques Chirac a cacciarlo dal suolo francese, definendolo "venditore di minestre".

1988. Il governo De Mita annuncia la legge Mammì sul sistema radiotelevisivo. Che in pratica fotografa il duopolio Rai-Fininvest, senza imporre al Cavaliere alcun autentico tetto antitrust. Berlusconi acquista la Standa. La legge verrà approvata nel 1990.

1989-1991. Lunga battaglia fra Berlusconi e De Benedetti per il controllo della Mondadori, la prima casa editrice che controlla quotidiani (La Repubblica e 13 giornali locali), settimanali (Panorama, Espresso, Epoca) e tutto il settore libri Grazie a una sentenza del giudice Vittorio Metta, che il tribunale di Milano riterrà poi comprata con tangenti dall'avvocato Previti per conto di Berlusconi, il Cavaliere strappa la Mondadori al suo concorrente. Una successiva mediazione politica porterà poi alla restituzione a De Benedetti almeno di Repubblica, Espresso e giornali locali. Tutto il resto rimarrà a Berlusconi.

1990. Il Parlamento vara la legge Mammì, fra le polemiche: Berlusconi può tenersi televisioni (nel frattempo è entrato anche nel business di Telepiù) e Mondadori, dovendo soltanto "spogliarsi" de Il Giornale (che viene girato nel '90 al fratello Paolo).

1994. Berlusconi, ormai orfano dei partiti amici, travolti dallo scandalo di Tangentopoli, entra direttamente in politica, fonda il partito di Forza Italia, vince le elezioni politiche del 27 marzo alla guida del Polo delle Libertà e diventa presidente del Consiglio. Il 21 novembre viene coinvolto nell'inchiesta sulle tangenti alla Guardia di Finanza. Il 22 dicembre è costretto a dimettersi, per la mozione di sfiducia della Lega Nord, che non condivide più la sua politica sociale e preme per la risoluzione del conflitto d'interessi.

1996. Berlusconi, indagato nel frattempo anche per storie di mafia, falso in bilancio, frode fiscali e soprattutto corruzione giudiziaria insieme a Previti, si ricandida alle elezioni politiche, ma perde. Vince il candidato del centrosinistra (Ulivo), Romano Prodi. Trascorrerà 5 anni all'opposizione, alle prese con una serie di inchieste giudiziarie e di processi, conclusi con diverse condanne in primo grado, poi trasformate in prescrizioni e (raramente) in assoluzioni in appello e in Cassazione.

2001. Il 15 maggio vince le elezioni alla guida della Casa delle Li
bertà e torna alla presidenza del Consiglio.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

berlusconi

Post n°57 pubblicato il 18 Marzo 2010 da annainfuriata

berlusconi la nostra è rabbia non odi
Post n°4 pubblicato il 18 Marzo 2010 da annainfuriata

«Climadi odio, volevano ammazzarmi»Politica e tv - Le carteIl Cavaliere chiamò icarabinieri «Santoro vi offende, fate un esposto»E in una telefonata aInnocenzi: «Clima di odio, volevano ammazzarmi»

presidente berlusconi non ti odia nessuno, percvhè per odiare bisogna averamato, ed amare te insomma è come amre il proprio aguzzino, non vuoi essere unodi noi, perciò non ci rappresenti,la legge per te deve essere fatta su misura,mi togli le trasmissioni che io preferisco,cerca di capire io per te non provoodio ,ma nausea, se ti vedo in tv, cambio canale e siccome sei in tutta la tv,la spengo e leggo, ultimamente busi, cioè uno che mi racconta sentimenti,se purcontrastanti ma umanità, tu non mi racconti che di testesso sempre e poi in unmodo bugiardo, vuoi togliere le intercettazioni perchè io non devo sapere cosafa il mio presidente del consiglio?No,ma sai una cosa che se ti dimetti iorespiro, si torna allo schermo normale,e i politici fanno politica inparlamento e non in tv.

Nondire la maggioranza degli italiani ha votato te che non è vero, gli italianichiamati alle urne,camera sono 47milioni, tu e lega +sud avete preso 17.063.874 37.700.000, cioè l’80%dell’elettorato che ha votato,dei20.000.000 che sono rimasti 13.686.673 li ha presi il pd+di pietro dunque fanno messi assieme 30milioni circa,ai 47mancano 17milioni, e 7 milioni ha votato altro, cd,rifondazione, ed altro,dunque siccome la matematica non è opinione, la minoranza ti ha voluto, questa,17 milioni non può comandare su 47milioni, e poi su 60milioni che siamo tutticompresi i minori, ti chiedo per il bene del paese:basta basta basta bastabasta basta ,non ne possiamo più, oltre te c’è un mondo migliore, vogliamogente che dice il vero, magari con capelli veri, senza tacchi e senza cerone,che si accetti per quello che è e che accetti noi, che si occupi di noi,chedica che Mills non è stato assolto maprescritto, che è stato riconosciuto di avere commesso il fatto, ossia l’haicommesso pure te, e che a me che sono una dei 30.000.000 d’italiani che non tiha votato, ossia la maggioranza del paese da fastidio parecchio che uno che hadelinquito sia presidente del consiglio, se sei uomo dimettiti e vai intribunale come italiano e difenditi, sappi pure che mi da fastidio che ti debbapagare gli avvocati e tutto lo scodazzo che ti sei portato in parlamento,mi dafastidio lo sfarzo, il tuo amico bertolaso che va a mignatta con i soldinostri, e che di questi tempi vedere sfarzo e sfavillio fa solo rabbia, nonodio,rabbia giusta perché sono soldi nostri, di quelli come me che non possonoevadere le tasse, che pagano e mantengono voi che state dando uno spettacolo dagalera eterne, ossia potessi lì vi metterei e butterei la chiave, bastaraccontarci palle che pure senza anno zero ed altro lo sappiamo lo stesso chein parlamento c’è parecchia mafia, dunque io ti chiedo di dimetterti e godertila vecchiaia, noi vogliamo giovani e puliti, corretti anche un po’ umili, nonaspiriamo ad avere prepotenti arroganti come te a guidarci, e lo chiede la maggioranzadel paese

 

 

 

lezioni Politiche 2008 - Camera Riepilogo nazionale

Italia in complesso

· Abitanti / Elettori

56.995.744 / 47.126.326

· Affluenza:
(Comunicazione alla chiusura)

· 80,5%

· Affluenza nel2006:
(Comunicazione alla chiusura)

· 83,6%

· Seggi da assegnare

· 618

· Politiche 2006

· Politiche 2001

Risultati in tempo reale
(valori in percentuale)

61.062 sezioni su 61.062

Partiti

Voti

%

Seggi

Pd

12.092.998

33,2

211

Di Pietro Idv

1.593.675

4,4

28

Totale coalizione - Walter Veltroni

13.686.673

37,6

239

 

Pdl

13.628.865

37,4

272

Lega Nord

3.024.522

8,3

60

Mov. Aut. All. per il Sud

410.487

1,1

8

Totale coalizione - Silvio Berlusconi

17.063.874

46,8

340

 

Udc

2.050.319

5,6

36

Svp

147.666

0,4

2

Aut.Lib.Democratie

23.311

0,1

1

Sinistra Arcobaleno

1.124.418

3,1

-

La Destra - Fiamma Tricolore

885.229

2,4

-

Ps

355.581

1,0

-

Pcl

208.394

0,6

-

Sinistra Critica

167.673

0,5

-

Aborto? No, grazie

135.578

0,4

-

Per il Bene Comune

119.420

0,3

-

Forza Nuova

108.837

0,3

-

Pli

103.760

0,3

-

Unione Democratica per i Consumatori

91.486

0,2

-

Grilli Parlanti

66.844

0,2

-

M.E.D.A.

16.449

0,0

-

Ps d'Az

14.856

0,0

-

Die Freiheitlichen

28.347

0,1

-

Il Loto

1.799

0,0

-

L'Intesa Veneta

2.388

0,0

-

Lega per L'Autonomia

14.003

0,0

-

Lega Sud

4.346

0,0

-

Liga Veneta

31.353

0,1

-

Mov. P.P.A.

945

0,0

-

Pac

2.049

0,0

-

Sardigna Natzione

7.182

0,0

-

Union Für Südtirol

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

la maggioranza deglki italiani non ha votato silvio berlusconi, solo il 35%

Post n°56 pubblicato il 16 Marzo 2010 da annettafuriosamente

la maggioranza deglki italiani non ha votato silvio berlusconi, solo il 35%

adesso quando berlusconi dice la maggioranza degli italiani dice il falso, su 47milioni alla camera lui ha preso 17milioni di voti con la sua coalizione, ossia il 35% degli italiani hanno votato la sua coalizione e la maggioranza che è il 65% ha votato altro,oppure non ha votato, dunque non parli in questo modo di noi italiani, almeno ci dia rispetto, perchè noi la maggioranza non lo filiamo per niente, e parte di noi, milioni di persone lo vorrebbe in galera, il resto secondo me è il suo delirio d'onnipotenza, noi non lo vogliamo manco in fotografia dsilvio berlusconi

 

i briganti.jpg


Divisione La Repubblica
Gruppo Editoriale L’Espresso Spa - P.Iva 00906801006
Societa' soggetta all'attivita' di direzione e coordinamento di CIR SpA

La url di questa pagina � http://imbrogli.myblog.it/

Abbonati a Repubblica a questo indirizzo
http://www.servizioclienti.repubblica.it/index.php?page=abbonamenti_page

http://www.repubblica.it/speciale/2008/elezioni/camera/riepilogo_nazionale.html

 

 

lezioni Politiche 2008 - CameraRiepilogo nazionale
Italia in complesso
  • Abitanti / Elettori
  • 56.995.744 / 47.126.326
  • Affluenza:
    (Comunicazione alla chiusura)
  • 80,5%
  • Affluenza nel 2006:
    (Comunicazione alla chiusura)
  • 83,6%
  • Seggi da assegnare
  • 618
PartitiVoti%Seggi
Pd
12.092.99833,2211
Di Pietro Idv
1.593.6754,428
Totale coalizione - Walter Veltroni13.686.67337,6

239


Pdl
13.628.86537,4272
Lega Nord
3.024.5228,360
Mov. Aut. All. per il Sud
410.4871,18
Totale coalizione - Silvio Berlusconi17.063.87446,8

340


Udc
2.050.3195,636
Svp
147.6660,42
Aut.Lib.Democratie
23.3110,11
Sinistra Arcobaleno
1.124.4183,1-
La Destra - Fiamma Tricolore
885.2292,4-
Ps
355.5811,0-
Pcl
208.3940,6-
Sinistra Critica
167.6730,5-
Aborto? No, grazie
135.5780,4-
Per il Bene Comune
119.4200,3-
Forza Nuova
108.8370,3-
Pli
103.7600,3-
Unione Democratica per i Consumatori
91.4860,2-
Grilli Parlanti
66.8440,2-
M.E.D.A.
16.4490,0-
Ps d'Az
14.8560,0-
Die Freiheitlichen
28.3470,1-
Il Loto
1.7990,0-
L'Intesa Veneta
2.3880,0-
Lega per L'Autonomia
14.0030,0-
Lega Sud
4.3460,0-
Liga Veneta
31.3530,1-
Mov. P.P.A.
9450,0-
Pac
2.0490,0-
Sardigna Natzione
7.1820,0-
Union Für Südtirol

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

i0hcjmenatworksrlMarcelusDBsiriosegreteriagiulio.veltreamiglioChattanoogaChooChoCATIA11bertocchiem27romar1magictoninorongonitollare.sveiw2noxbadboy028
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom