Creato da Spiky03 il 18/11/2013

A modo mio

dal mio punto di vista

 

Dire non Dire

Post n°735 pubblicato il 16 Febbraio 2020 da Spiky03

Il primo livello di sapienza è saper tacere,
il secondo è saper esprimere molte idee con poche parole,
il terzo è saper parlare senza dire troppo e male.
Si deve parlare solo quando si ha qualcosa da dire,

che valga veramente la pena, o, perlomeno,

che valga più del silenzio.
(Hernàn Huarache Mamani)

***********************

 

Io invece sto vivendo quel periodo dove non mi va di parlare e nemmeno di ascoltare.

se lo faccio, se butto fuori qualche parola, dico solo cose senza senso, non sono attenta, non riesco a

concentrarmi.

 


 
 
 

Comprendersi

Post n°734 pubblicato il 10 Febbraio 2020 da Spiky03

Spesso noi abbiamo la presunzione che gli altri capiscono

cosa abbiamo in mente, cosa vogliamo, quali siano i nostri dubbi,

 i nostri desideri.. così come per magia!!
E poi restiamo contrariati se questo non avviene!!
Oppure al contrario abbiamo spesso la presunzione di farci

un’idea di emettere un giudizio semplicemente leggendo una frase

vedendo un gesto o un’espressione del volto e questo perché siamo

portati a leggere l’altra persona utilizzando i nostri schemi mentali!
Non è semplice imparare a conoscere un’altra persona,

importante secondo me è costruire insieme un nuovo linguaggio

che renda più facile comprendersi.. ci vuole tempo..

 tutto il tempo necessario.

 


 
 
 

Una domenica perfetta!

Post n°733 pubblicato il 09 Febbraio 2020 da Spiky03

Lasciare la sveglia spenta è già qualcosa di sensazionale.

Poi svegliarmi quando il sonno ha fatto il suo corso..

Iniziare con una bella doccia usando saponi e

 creme energizzanti.

 


 

Dopo fare una bella colazione, degustare il sapore del caffè,

 del latte e delle brioche, anche con i miei biscotti preferiti.

 


 

 

Prima del pranzo rilassarmi un pochino a leggere

un libro, se la giornata è piena di sole, meglio

sedersi nel prato, ricarica corpo e mente come

nient'altro.

 


 

 

 

 

Optare per un pranzo leggero, senza appesantirsi troppo

Perché poi viene della sonnolenza  e la giornata è

ancora lunga da assaporare.

 


 

 

 

Uscire a fare una bella passeggiata in lungomare

a passi lenti, fino a che il mio sguardo continuerà a perdersi verso

 la lontana linea dell'orizzonte, dove la terra incontra l'infinito.

 


 

 

 

Poi arriva la sera e se gli amici sono liberi è bello trovarsi tutti insieme

per andare in pizzeria, un locale con una atmosfera tranquilla, senza troppi

bambini urlanti che corrono come matti a destra e a manca.

L’amicizia divisa insieme ad un piatto di pizza è una filosofia di vita.

 


 

 

Ed ecco che arriva anche  la notte, l’ora di andare a dormire, è l’ora più bella

perché prima di addormentarmi ascolto le stelle, i loro messaggi

sono di persone che non sono più come me, mi danno la buonanotte,

così mi addormento serena… domani è un altro giorno… si vedrà!

 


 
 
 

Ah.. la vita

Post n°732 pubblicato il 05 Febbraio 2020 da Spiky03

Giorni fa ascoltavo in Tv la pubblicità dell’ Alfa Romeo, con  la canzone di sottofondo

"La vita" di Shirley Bassey.

Bellissime parole che dicono: Ah.. la vita, più bello della vita non c’è niente.. e forse tanta gente non lo sa, non lo sa.. non lo sa!

Belle si, però dopo averle ascoltate sono partita con i miei viaggi mentali chiedendomi cosa c'è di così meraviglioso in questa vita?

Chi la vive e l'ha vissuta senza grandi problemi, può essere arrivato ad una certa  età dove a dar fastidio sono i soliti acciacchi della vecchiaia e tutto ciò che comporta l’anzianità. Forse  si ricorderà delle cose belle che ha vissuto, delle proprie  ferie su spiagge paradisiache, delle proprie  settimane bianche e di tutto ciò che la vita gli ha donato.

Ma invece chi la vive e l'ha vissuta tra miseria, fame, paura e che cerca di sopravvivere sotto le tende nei campi di profughi e sfollati ecc.. e quei bambini che fanno vedere in tv che non sono altro l'ombra di loro stessi con due occhi così grandi che ti guardano sognando un pezzo di pane, possono veramente dire queste persone che più bello della vita non c’è niente?

La vita: che senso ha tutta questa fatica per andare avanti?

Dove va a finire tutto quel tanto o quel poco che abbiamo dato?

Dove va a finire tutta la sofferenza provata?

Io amo la vita perché è l'unica certezza che ho, non sento il bisogno di avere di più, perché ho tutto il necessario. La mia è solo una riflessione sulla vita in generale.

Ah.. la vita, più bello della vita non c'è niente.. e forse tanta gente non lo sa!

 

 
 
 

Cronaca di un'incazzatura

Post n°731 pubblicato il 31 Gennaio 2020 da Spiky03

Quando hai la giornata libera, quando puoi poltrire a letto quelle ora in più…Cosa succede? Che stamattina ero già bella sveglia prima delle 5.Ho provato ad attendere che il sonno tornasse, poi ho preferito non oppormiall’insonnia: è una lotta inutile e illusoria, genera solo ansia. Meglio far finta di ubbidirle ed alzarsi, fare qualcosa, leggere, guardare la Tv, pensare, deliziarsi e soddisfarsi del fatto di essere sveglia, non è mica roba da niente anche questa.. e sperare che così magari il sonno torna di soppiatto, macchè!!! Quella carogna di un’insonnia è rimasta lì con me, tutta soddisfatta di avermi rovinato le mie ore preziose. Così oggi son messa così: tra lo stordimentoe la stanchezza… quasi, quasi mi preparo una calda cioccolata e vado a guardare un film!!

 

 

 


 

 
 
 
Successivi »