Creato da Spiky03 il 18/11/2013

A modo mio

oioia..

 

La Famiglia

Post n°834 pubblicato il 19 Aprile 2021 da Spiky03

 

La famiglia non è un matrimonio
o il funerale,
non è un albero di natale
non è il babbo la mamma il bimbo o il cane
non è la perfezione.
Non è Buon Natale però lo può diventare.
La famiglia non è un poi vediamo, non è un soggiorno,
non è il tempo.
Non è mi devi dare, non è il rancore
non è per farsi consolare.
La famiglia è il luogo dellʼeterno
è il sempre stato
è da scoprire;
la famiglia è la tristezza, e lʼessenziale
è la casa
da cui ti puoi allontanare
è lʼinsieme che ti continua a nutrire
o a mancare.
La famiglia è quellʼamico, quel bosco, quel focolare o quel signore
che ti chiede aiuto ché non ha nessuno con cui uscire
è il vicino, su cui contare
è il contadino che ha raccolto le verdure per fartele mangiare
è un padre che non trova le parole
e una madre che non lʼè neanche andata a cercare,
è uno spettacolo teatrale
e chi lo ha messo in scena per poterti raccontare
la sua, ché ha preso unʼaltra dimensione
e farti divertire
è il nonno che non sa con chi dormire,
è un fratello, il suo pensiero,
chi non ce la fa a chiamare,
è il figlio
che ti chiede dove andare.

La famiglia è la scacchiera vecchia, ritrovata,
non lontano dal mare
è vai bene così, però se puoi fai meglio per favore,
è il silenzio che non ha niente da spiegare
è va tutto bene, qual è il problema,
è non ti preoccupare,
è lʼabbraccio stretto e il profumo.
è nel presente, è nel sempre.

Nel gesto di chi sa come farti una carezza,
è la gentilezza.
È quì,
in tutto quello che è vero e non ha niente da celare.

[Dott.sa  Laura.L.]

 


 
 
 

Lo scemo del paese

Post n°833 pubblicato il 18 Aprile 2021 da Spiky03

 

LA STORIA DELLO SCEMO DEL PAESE

In un paesino un gruppo di persone si divertiva

con un uomo noto come lo "scemo del paese",

un povero cristo che viveva svolgendo piccoli lavori e di elemosina.

Ogni giorno queste persone incontrando lo “scemo” al bar si divertivano

dandogli la possibilità di scegliere tra due monete da 1 e 2 euro e una

banconota da 5 euro e lui puntualmente sceglieva sempre le due monete

anziché la banconota, e ciò è inutile dirlo era motivo di derisione.

Un giorno, un signore che guardava il gruppo divertirsi

alle spalle del povero uomo, lo chiamò in disparte e gli fece notare

che è vero che prendeva due monete ma che le stesse insieme valevano

 meno della singola banconota, a questo punto lo “scemo” rispose:

 “Signore lo so bene, non sono così scemo. La banconota vale due euro in più,

ma il giorno in cui la sceglierò, il gioco finirà e non “vincerò”

più le 3 euro al giorno.”

 

Questa storia finisce così ma non prima di aver tratto alcune conclusioni:

1) Chi sembra fesso, non sempre lo è;

 

2) Coloro che presumono di essere più intelligenti,

spesso sono i fessi della situazione;

 

3) Un’ambizione smisurata può finire per tagliare una fonte di reddito sicura.

 

Ma la conclusione più interessante che possiamo trarre da questa storia è

che ciò che conta non è quello che gli altri pensano di te,

ma quello che tu pensi di te stesso.

Perché, guardate, il vero intelligente non è colui che sembra esserlo

ma colui che lo dimostra.

 

 

(Web)

 


 
 
 

BLOG!!!!!!!!!!

Post n°832 pubblicato il 15 Aprile 2021 da Spiky03

QUALI BLOG?????

 

 


 
 
 

Aurora Ramazzotti

Post n°831 pubblicato il 10 Aprile 2021 da Spiky03



Seguivo da un po’'di tempo il blog di una donna che ritenevo interessante, tra pensieri e contenuti. Ieri però mi sono imbattuta sull'argomento 'Aurora Ramazzotti' del suo aver diffuso sui social e nel quale ha denunciato il cosiddetto 'cat calling'

Personalmente  le parole che ho letto da questa signora  rivolte ad Aurora l'ho trovate molto offensive,  di un'offensività, di una bassezza, di una meschinità, di una volgarità - degna di un postribolo, lasciatemelo dire. Parole oltraggiose per l'umanità di sesso femminile che in lei, mai vorrebbe riconoscersi.

Sinceramente non capisco la guerra scatenata da certe 'donne....' con offese verbali nei confronti della Ramazzotti.

Penso che tutte noi sappiamo distinguere il fischio fatto da un uomo come apprezzamento, come un complimento, da quello più molesto, che va giù pesante?

O forse no? A voi signorotte piace ricevere apprezzamenti volgari?

Lasciateveli fare, chi ve lo vieta, però smettetela di offendere altre donne che non li apprezzano, perché di brutto dentro a tutto questo, ci siete solo voi!

 
 
 

Uno, nessuno e centomila

Post n°830 pubblicato il 01 Aprile 2021 da Spiky03

 

Sì, non ho difficoltà a riconoscerlo: mi sento una nullità.

Mi rendo conto di non aver fatto niente di importante nella vita.

 

1)Non ho fatto un crack finanziario.

2) Non ho venduto bond spazzatura.

3) Non ho tentato la scalata a banche o grandi giornali.

4) Non ho corrotto arbitri per vincere scudetti di calcio.

5) Non sono mai andata a letto con un calciatore.

5) Non sono lesbica, trans o bisex (tutte cose che oggi contano per avere successo nella vita

6) Non ho una barca a vela da 18 metri (quelle speciali per proletari pentiti).

7) Non so fare profondi discorsi politici del tipo "Dobbiamo organizzare la felicità della gente"

8) Non sono abbastanza buffona da vincere un Nobel o farmi assegnare una laurea honoris causa.

9) Non sono mai stata ospite al Maurizio Costanzo Show e nemmeno a Porta a porta.

10) Non faccio l'opinionista o la  tuttologa in televisione.

11) Non sono una grande giornalista televisiva, di quelli che urlano "Voglio il mio microfono".

12) Non sono una famosa comica di sinistra che prende per il culo Berlusconi e fa i milioni lavorando a canale 5.

13) Non ho vinto il Grande fratello o l'Isola dei famosi

14) Non uso la Bibbia per mandare pizzini ai mafiosi.

15) Non sono mai comparsa nei rotocalchi rosa (e nemmeno di altro colore).

16) Non sono un'influencer.

Insomma, non ho fatto niente di buono. Ma soprattutto nessuno mi intercetta. E questa è la prova decisiva. Oggi se non sei intercettata, davvero…non sei nessuno.

 


 
 
 
Successivi »
 

 

AREA PERSONALE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Stats