Duplicità

Ogni Cosa Contiene Il Suo Contrario

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

TAG

 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

 

Abbi Fiducia!!!

Post n°16 pubblicato il 10 Novembre 2008 da ancientshifu
 



Abbi fiducia, non occorre lottare:
siamo tutti parte della totalità.
Sorgiamo come onde sull'oceano della totalità
e di nuovo ci dissolvamo in quell'oceano:
Per un istante godiamo la luce del sole e il vento
e poi scompariamo.
Cia ergiamo nella bellezza, nella gioia, nella danza
e danzando ci dissolviamo nella bellezza e nella gioia.
Vivi con gioia infinita
e con gioia infinita muori.
A questo ti invito a gran voce,
ma tu devi uscire alla luce del sole, devi farti coraggio
e uscire dall'oscura caverna del tempo, dalle vecchie
abitudini, uscire dal tuo lungo, lungo, lungo sonno.
E quando ti sei svegliato
la vita è una danza, un canto, beatitudine, benedizione.

(Osho)

 
 
 

Post N° 15

Post n°15 pubblicato il 03 Novembre 2008 da ancientshifu
 

 



Samurai

Un giorno un guerriero chiese al suo maestro: Chi è il miglior kendoka*? .
Il maestro rispose: Là c'è una roccia. voglio che tu la insulti.
Perchè dovrei farlo, chiese il discepolo, la roccia non risponderà.
Bene, allora attaccala con la tua spada, disse il maestro.
Non lo farò, rispose il discepolo, la mia spada si romperebbe e non otterrei alcun risultato. Non ti ho chiesto queste cose, ti ho domandato: chi è il miglior kendoka?
Il migliore è colui che è come la roccia, disse il maestro, senza sfoderare la spada, dimostra che nessuno lo può sconfiggere.

*(kendoka = samurai che segue la via della spada  n.d.r.)

 
 
 

Post N° 14

Post n°14 pubblicato il 30 Ottobre 2008 da ancientshifu
 

 



Deer




Una Preghiera dei Nativi Americani

Oh Grande Spirito dei nostri antenati,
innalzo la mia pipa a te,
ai tuoi messaggeri quattro venti,
e alla Madre Terra, che nutre i nosti figli.
Donaci la saggezza per insegnare
ai nostri figli ad amare, a rispettare,
ad essere gentili gli uni con agli altri
in modo che essi possano
crescere nella pace della mente
Lasciaci imparare a condividere
tutte le cose buone
che tu doni a noi noi su questa terra.

(Chief Yellow Hawk)

In questo spirito condivido i doni che ricevo.
Oggi o domani o chissà quando, un viandante transiterà per questo luogo con un bisogno nel cuore, di cui magari neppure ha consapevolezza, ma che  rende il suo passo pesante.

Questo è il dono del Cerbiatto.

Un giorno una Cerbiatta si sentì chiamare dal Grande Spirito dalla cima della Montagna Sacra, sicché si mise immediatamente in cammino sul sentiero.
Non sapeva che il sentiero per la capanna del Grande Spirito era piantonato da un orribile demone, il quale cercava di impedire a tutti gli esseri della creazione di mettersi in contatto con il Grande Spirito.
Il demone voleva che tutte le creature pensassero che il Grande Spirito lo avesse messo lì a sbarrare il passo a chiunque lo cercasse e questo lo faceva sentire potente e capace di incutere paura.
La Cerbiatta non era per niente impaurita quando s'imbatté nel demone e questo fatto era piuttosto strano, dato che costui era l'archetipo di tutti i più terribili mostri mai esistiti; egli sputava fumo e fiamme ed emetteva suoni disgustosi per spaventare la Cerbiatta.
Qualsiasi altra creatura sarebbe fuggita o morta di paura.
La Cerbiatta, tuttavia, disse al demone:
"Per favore, fammi passare, sto andando a trovare il Grande Spirito". Aveva uno sguardo carico d'amore e compassione per quell'enorme essere prepotente.
Il demone era sbalordito per l'assenza di paura delle Cerbiatta, che non era riuscito a spaventare, malgrado tutto.
L'amore della Cerbiatta, infatti, era penetrato nel suo cuore indurito e ripugnante.
Con grande sgomento del demone, quel cuore duro come una roccia cominciò a sciogliersi e il suo corpo si ridusse alle dimensioni di una noce: l'amore persistente e la gentilezza della Cerbiatta avevano fatto si che il demone si sciogliesse, e grazie alla gentilezza ed all'affetto incarnati nella Cerbiatta, ora il sentiero è aperto a tutti i figli del Grande Spirito perché raggiungano la Montagna Sacra senza sentire i demoni della paura che bloccano loro la strada.

Il Cerbiatto ci insegna ad usare il potere della gentilezza per toccare i cuori e le menti dei esseri feriti che cercano di tenerci lontani dalla Montagna Sacra.
Come le macchie del manto del Cerbiatto, la luce  e l'oscurità devono essere amate entrambe per creare gentilezza e sicurezza per coloro che sono alla ricerca della pace.

Se oggi hai incontrato il Cerbiatto, forse ti viene chiesto di trovare la gentilezza dello spirito che guarisce tutte le ferite: forse dovresti smettere di premere così insistentemente affinché gli altri cambino e amarli così come sono; usa la delicatezza nella tua situazione attuale e divieni come la brezza estiva, calda e amabile.
Questo è lo strumento per risolvere il tuo dilemma.
Se lo vorrai usare, potresti entrare in contatto con la Montagna Sacra, il punto della centatura e delle serenità, ed il Grande Spirito ti guiderà.

                    (Jamie Sams)

 
 
 

Post N° 13

Post n°13 pubblicato il 30 Ottobre 2008 da ancientshifu
 

 






Onora l'armonia
che deriva da

una mente in pace
da un cuore aperto
da una lingua sincera
un passo leggero
una natura
portata al perdono

ad un sentimento d'amore
per tutte le creature viventi



Onora il passato come tuo maestro
onora il presente come tua creazione
onora il futuro come tua aspirazione

Fallo nel grande vuoto
dove la morte dell'illusione
della realtà oggettiva
si estende per l'etrenità
dove tutte le soluzioni
e le risposte

vivono in armonia
con tutte le domande

che riempono la nostra vita
 
  


(Corvo Grigio)

 
 
 

Maya

Post n°12 pubblicato il 12 Ottobre 2008 da ancientshifu
 






Il mondo oggettivo è illusorio, ciò nonostante l'illusione è energia e l'energia è la soggettività che genera ciò che pensiamo oggettivo.

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: ancientshifu
Data di creazione: 06/09/2008
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

russox2004Kether61mariomancino.mbristollxpiolino5giuseppinageracihomopaganoL_esclusaprincipessinaannaManagerassenteflomontaltoConsapevoliefelicisimone.melis91spagnolosanmar05francescaceroni
 

MUSICA

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom