....

thetommyknockers

 

 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

VIOLAZIONE INVOLONTARIA DEL COPYRIGHT

Alcuni dei contenuti è stato raccolto da siti internet, pertanto è ritenuto pubblico. Ogni immagine o scritto resta di proprietà del rispettivo autore. Se qualcuno notasse qualche violazione è pregato di segnararla, provvederò immediatamente alla rimozione.

 

 

 

 

Buick 8

Post n°11 pubblicato il 11 Ottobre 2009 da thetommyknockers

Questo è il secondo racconto di cui S. King parla di una macchina (il primo fu Christine). Il romanzo è ambientato in una stazione di polizia della Pennsylvania. L'agente C. Wilcox muore, così prende il suo posto il figlio Ned, ed una sera i colleghi del padre gli iniziano a raccontare una storia: la storia di Buick che comincia con la sua apparizione davanti ad un distributore di benzina e ora "vive" dentro un capannone dietro la stazione di Polizia. Ma la macchina non è propriamente una macchina sembra un giocattolo, ma è "viva" come se fosse un animale, un essere vivente che alterna periodi di letargo a violenti attimi di attività che provocano esplosioni di luci e che partoriscono strane creature mai viste al mondo. I membri della squadra di Polizia hanno deciso di mantenere il segreto, perchè è l' unica cosa possibile da fare quando un mistero diventa letale. Riuscirà Ned, convinto che se suo padre è morto è colpa della macchina, a sconfiggerla?

                                                 

 

 
 
 

Cujo

Post n°10 pubblicato il 28 Settembre 2009 da thetommyknockers

Il romanzo è ambientato a Castel Rock, cittadina del Maine. Cujo è un cane San Bernardo, dolcissimo e amante dei bambini. E' il cane della famiglia Camber, meccanico del paese. Ma in una giornata d' estate Cujo viene morso da un pipistrello contraendo la rabbia. Dal quel giorno Cujo è vittima di una dolorosa trasformazione che lo porta ad vedere tutta la gente come nemici e quindi ad ucciderli seminando terrore e desolazione. Si è forse trasformato nell' incarnazione stessa del male?

                                            

 
 
 

Carrie

Post n°9 pubblicato il 04 Agosto 2009 da thetommyknockers

Carrie è stato uno dei primi romanzi di S. King ad essere pubblicato e uno dei più brevi. Racconta della storia di Carrie White, una liceale che vive nel Maine con la madre ossessionata dalla religione. Carrie non se la passa molto bene a scuola dove il suo look fuori moda la rende redicola e vittima dei tiri mancini dei suoi coetani. Carrie scopre poco a poco di avere poteri telecinetici e telepatici; sembra che abbia questi poteri sin dalla nascita, ma il loro controllo volontario, è sparito dopo l' infanzia nonostante si siano verificati incidenti nel corso della sua esistenza che potrebbero essere attribuiti a questi poteri. Carrie addestra i suoi poteri in segreto sviluppandone la potenza. Un giorno, durante il ballo studentesco, l' innocente Carrie userà il suo potere e sarà ovunque orrore, distruzione e morte. Il romanzo include anche delle notizie della distruzione della città sotto forma di interviste ai sopravvissuti dei quartieri incendiati.

 

 

 
 
 

Dolores Claiborne

Post n°8 pubblicato il 06 Luglio 2009 da thetommyknockers

                                    

Dolores Claiborne vive su un isoletta al largo delle coste del Maine. L' anziana donna si trova a dovere subire un interrogatorio della polizia in seguito alla morte di Vera Donovan, sua datrice di lavoro ricca e invalida, morta misteriosamente cadendo dalle scale. Per provare la sua innocenza Dolores inizia una lunga storia partendo dalla sua infanzia sino al giorno prima cioè quello della morte di Vera. A Little Tall Island molti si chiedono, ancora cosa sia realmente successo in quel giorno spettrale di trent' anni prima quando durante un eclissi totale morì il marito di Dolores. La storia non contiene traccia di mostri o di altre figure soprannaturali che caratterizzano le opere di King, ma si orienta su uno stile thriller psicologico dove l' unico mostro è il rimorso che ognuno si porta dentro per le azioni commesse durante la propria vita. Riuscirà Dolores a dimostrare la propria innocenza per la morte del marito di trent' anni prima e di quella di Vera Donovan?

                        

 

 
 
 

Gli occhi del drago

Post n°7 pubblicato il 22 Giugno 2009 da thetommyknockers

Quest' opera è un classico fantasy basato sulla battaglia tra il bene e il male. Nel regno fantastico di Delain vive un vecchio Re Roland, insieme alla moglie e al primogenito Peter. Alla sua corte vive anche il malvagio mago Flagg, che aspetta di prendere il potere del regno. Quando Re Roland muore misteriosamente il mago imprigiona Peter con l' orrenda accusa di avere avvelenato il padre; solo Thomas, il fratello di Peter sa la verità, ma non svelerà il suo segreto a causa della gelosia che prova nei confronti del fratello. In cambio del suo aiuto Flagg imprigiona Peter nella torre dell' obelisco di corte destinandolo all' ergastolo e incorona Thomas Re di Delain. Riuscirà l' amore fraterno a trionfare sulla malvagità del mago e a riportare il legittimo erede al trono per il bene della nazione?

   DRAGO IN FIAMME

 

 

 

 

 
 
 

Cose preziose

Post n°6 pubblicato il 07 Giugno 2009 da thetommyknockers

La storia di questo libro è ambientata a Castel Rock, nel Maine. Un giorno, nella tranquilla cittadina, un tizio di nome L. Gaunt, apre un negozio "Needful things", dov' è possibile comprare autentiche gioie per piccoli collezionisti. Tutti i cittadini iniziano a visitare il negozio, trovando al suo interno la cosa che desiderano di più al mondo. Gli abitanti sono tutti grati all' anziano proprietario e nessuno bada al fatto che si firmi "Caveat Empton" (stia in guardia il compratore). Quando una persona non riesce a comprare l' oggetto tanto desiderato, Gaunt offre uno scambio, che presto porterà l' intera cittadina nel caos. L' unica persona non coinvolta, perchè non aveva nulla da chiedere, è lo sceriffo di Castel Rock. Lo sceriffo scopre che Gaunt viaggia di città in città aprendo negozi dove tutto è in vendita... perfino l' anima... finchè l' egoismo e l' avarizia delle persone del paese non li mettono l' uno contro l' altro portando la città alla distruzione. Lo sceriffo decide quindi di scontrarsi con Gaunt, obligandolo a lasciare la città, senza però evitare la distruzione della maggior parte del paese e la morte di alcuni suoi abitanti. Una vicenda demoniaca al cui fascino è difficile sottrarsi...

                                     

 

 
 
 

L' acchiappasogni

Post n°5 pubblicato il 27 Maggio 2009 da thetommyknockers

Il titolo del romanzo deriva dalla forma particolare di un oggetto che secondo la mitologia di varie culture sarebbe in grado di filtrare i sogni, intrappolando quelli cattivi nella sua rete. Ambientato in una cittadina del Maine, il libro racconta la storia di quattro amici le cui vite cambiano dal giorno che salvano Duddits un ragazzo affetto dalla sindrome di down. Come ogni anno si ritrovano per la stagione di caccia; subito dopo il loro arrivo allo chalet, dove ondeggia quel curioso oggetto indiano chiamato l' acchiappasogni, il gruppo si divide: Beaver e Jonesy vanno a caccia e Pete e Henry vanno a fare provviste. Ma nel frattempo inizia una forte bufera di neve e nel folto si aggira qualcosa, una forza ostile sta prendendo progressivamente possesso della regione: un virus alieno che si presenta sotto forma di un muschio rossiccio che cresce nel corpo di un ospiterendendo psicotiche le vittime. I quattro amici per vincere la battaglia hanno bisogno dell' aiuto di Duddits che rappresenta la salvezza per tutti, una sorta di forza positiva che puo' riunirli con la stessa potenza di anni prima, separando come in un dream catcher, il bene dal male, ma questo è solo l' inizio; l' orrore è davvero senza nome o incomincia a esistere nel momento in cui gliene diamo uno?

                                                                                                                       

dream                     

 

 

 

                     

 

 

 

 
 
 

Misery

Post n°4 pubblicato il 08 Maggio 2009 da thetommyknockers

Misery è uno di quei romanzi che conoscono tutti, anche coloro che non sono appassionati a S. King. La storia inizia quando Paul Sheldon, scrittore di successo, esce lentamente dal coma, recuperando a poco a poco la memoria. Sheldon è stato coinvolto in un incidente stradale durante una tempesta e gravemante ferito viene soccorso da Annie Wilkes, un' ex infermiera che lo porta a casa propria. Il celebre scrittore viene quindi sequestrato in una casa isolata nel Colorado da una sua fanatica ammiratrice, affetta da gravi turbe psichiche non gli perdona di aver fatto morire Misery la protagonista dei romanzi dello scrittore. Annie obbliga Sheldon di riscrivere un romanzo solo per lei riportando in vita Misery. Paul non ha scelta, pur rendendosi conto che in certi casi la salvezza è peggiore della morte.....

                          

                                   

 

 
 
 

The Shining

Post n°3 pubblicato il 02 Maggio 2009 da thetommyknockers

Shining è un romanzo horror, il terzo pubblicato nel 1977 da S. King. La vicenda ha come protagonista una famiglia americana. Il padre Jack Torrance, scrittore fallito, perde il posto da insegnante così accetta una proposta di lavoro da un suo amico, trasferirsi per tutto l' inverno con la moglie Wendy e il figlio Danny, di soli 5 anni, come guardiano invernale all' Overlook, uno strano e imponente albergo che domina le alte montagne del Colorado. La famiglia spera di trovare un periodo di serenità, con il rischio però di rimanere desolati da tutti il resto del mondo a causa della neve. Con il passare del tempo però la famiglia si trova avvolta in un atmosfera sinistra. Dinanzi a Danny, che è dotato di potere extrasensoriale, si materializzano gli orribili fatti accaduti nelle stanze dell' albergo, ma il bambino, impara ad opporsi ad essi e a mascherare le false presenze, il padre invece ne rimane vittima. Riucirà Wendy a difendere il piccolo dall' ira del marito?

                             

 

 
 
 

La bambina che amava Tom Gordon

Post n°2 pubblicato il 28 Aprile 2009 da thetommyknockers

Scritto da Stephen King nel 1999, narra le vicende di una bambina perdutasi nel bosco. La storia inizia con una gita di famiglia durante la quale il fratello e la mamma di Trisha discutono animamente. Cosi' Trisha, nove anni,  appassionata di baseball e dei Red Sox e del mitico numero 36 Tom Gordon, si allontana un po' dal sentiero, finchè non si ritrova completamente sola e dispersa ma non nel bosco vicino casa, ma nel cuore della foresta sui monti Appalchi. Inizia cosi' la lotta alla sopravvivenza, risparmiando il poco cibo che ha. All' inizio l' aiutano l' istinto di conservazione, l' incoscienza e la sagezza dell' infanzia: vaga tra la vegetazione, affamata e sofferente eppure sempre convinta di farcela, ma poi la sua fiduciosa innocenza viene messa a dura prova. C' è davvero "qualcosa"  tra gli alberi che la insegue e la spia?                                                   

                                   

 

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: thetommyknockers
Data di creazione: 13/04/2009
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

MAN_FLYi_nymphloriarturthetommyknockersemic75felisdgl0vesper.21antonioge2010ambra_12lilith68_2011x_luka89_xSirStephen.61Geofisicoguerrino_1959piratadelleros
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

                

 

 

     

 

      

 

Tu sei qui da:

Min: :Sec