Creato da janvier65 il 27/12/2011

riflessioni

Poesie e scritti

 

 

FIRMAMENTO

Post n°138 pubblicato il 05 Giugno 2019 da janvier65

OH STELLE VAGHE

CHE DI CERTEZZA

PUR GUARDANDOVI

NON MI DATE

CHE COSI' SPLENDENTI

ED ILLUMINATE

SEMBRATE ESSERE AL SOL GUARDAR

QUANDO IO SO PER CERTO

CHE NEL BLU' PROFONDO

DI QUESTO CIELO

SIETE PER ME COSI' LONTANE

E SPENTE

 

 

 

 
 
 

il TEMPO

Post n°137 pubblicato il 05 Giugno 2019 da janvier65

QUALI PAROLE FURON PIU' VERE

FRA LE TANTE DA RICORDARE ANCORA

E CHE RISUONANO  NEL NOSTRO ANGOLO DEI RICORDI

SE NON QUELLE DELLE ASCOLTATE CANZONI

DI RENATO ZERO O DI LUIGI TENCO

UN ANNO SE NE VA, LA VITA CHE SE NE VA

PAROLE RICORRENTI DI QUESTI CANTORI POETI

SONO L'ESPRESSIONE PIU' VERA

DEL BALENO PASSAR DI QUESTA VITA

SEMPRE IN FERMENTO

AMATA SI TALVOLTA

GODUTA SI

DONATA

DISPREZZATA HAIME'

LASCIATA ANDARE

COSI' COME SE FOSSE NIENTE

COME QUALCOSA DI INDEFINITO

A CUI NON PENSARE

DA VIVERE PERCHE' SIAMO QUI'

PENSANDO POI AL MOMENTO

COME UN QUALCOSA DI UN PASSATO INDEFINITO

INDEFINIBILE

MA NON E' COSI'

SE CI SI FERMA A PENSARE

TUTTO ASSUME UN SIGNIFICATO PIU' VERO

SE A RIFLETTERE SU QUESTO PENSIERO

ANCHE L'UPMP PIU' COLTO

PIU' RICCO

PIU' BRAVO

PIU' STOLTO

PIU' INCOSCENTE

PIU' ATTENTO

PIU' VERO

ATTRATTO DA QUESTO FUGGEVOLE PENSIERO

FORMULATO QUALCHE SECONDO PRIMA

SI RENDE CONTO TRISTEMENTE

CHE QUELLO CHE PRIMA O POCO FA

ERA IL PRESENTE

ORA NON LO E' PIU'

SE NON NELLA PROPRIA MENTE

 

 
 
 

gli occhi dei bambini

Post n°136 pubblicato il 04 Febbraio 2019 da janvier65

TI SEI CHIESTO PERCHE' GLI OCCHI DEI BAMBINI SOO COSI' GRANDI E LIMPIDI?

SONO COSI' PER LO STUPORE CHE SOLO LORO HANNO DA PICCINI

FORSE PERCHE' DELLA VITA ANCORA NULLA SANNO

E GIA' VEDONO QUEI SOGNI DA INSEGUIRE SEMPRE PIU' VICINI

MA DIVENTANDO GRANDI, SPARITA QUELL'INNOCENZA

PER UNA REALTA' PIU' DURA

E NELL'ARRENDEVOLEZZA DI CHI UN FUTURO NON VEDE PIU'

SEPPUR SENZA ACCORGERSENE

QUELLA LUCE IMPROVVISAMENTE, SPARISCE, NON C'E' PIU'

 
 
 

IL NIDO VUOTO

Post n°135 pubblicato il 02 Giugno 2015 da janvier65

UN REGALO INATTESO

HO RICEVUTO

UN NIDO, UN NIDO VERO

SUL DAVANZALE DELLA MIA FINESTRA

CHE UNA PICCOLA MERLA

HA COSTRUITO

DI QUESTO

SI POTREBBE CREDERE A STENTO

MA VI POSSO GARANTIRE

CHE CIO' E' SUCCESSO

STATE A SENTIRE:

VEDENDO SALTELLARE

SOPRA I MIEI FIORI

UNA PICCOLA MERLA

MSAI AVREI PENSATO

DI VEDERE DALL'OGGI AL DOMANI

UN COSI' BEL NIDO

CHE MERAVIGLIA E TENEREZZA

ALLA DEPOSTA DI QUATTRO UOVA

E DEL COVAR DI COSI' TANTO AMORE

ALTERNANDOSI ANCHE CON IL MARITO

SUO MERLO NERO

PREMUROSO PIU' DI UN UOMO

CON LA FEDE AL DITO: UN MARITO VERO

ANDARE DALLA SUA DOLCE SPOSA

ED ASPETTARE COSI'

DELLE SUE UOVA

LA LOR DISCHIUSA

E.. SORPRESA 

UNA MATTINA

QUATTRO UCCELLETTI

SPENNACCHIATI E POCO RETTI

NEL LORO COLLO TRABALLANTE

IL BECCO APERTO IN ATTESA

DI MANGIAR SUBITO QUALCOSA

GIORNO PER GIORNO

COME MUTANTI

DI PIUME FINI E NERE

RICOPERTI

ACCUDITI SEMPRE

DALLA LORO ACCORTA MAMMA

E DA ME GUARDATI

SEMPRE CON CIRCOSPEZIONE

ASPETTANDO

COME IN UN PARTO

CHE SPICCASSERO

IL LORO PRIMO VOLO

APRENDO LE LORO ALETTE PIANO PIANO

INVECE HAIME'

COME SIA VENUTO LORO IN MENTE

DI VOLARE VIA 

COSI PRECOCEMENTE

NON SI SA, VISTO CHE ANCORA

NELLE LORO ZAMPINE

SI REGGEVANO MALDESTRAMENTE

IL COLMO POI

CHE PROPRIO IN QUEL MOMENTO

CHE LUI L'ULTIMO DELLA COVATA

FUGGIVA VIA

ARRIVASSE NELLO STESSO ISTANTE

LA LORO MAMMA

IN PROCINTO DI PORTARE

A DISTANZA DI POCO TEMPO

COME SOLEVA FARE

UNA BACCA ROSSA DA MANGIARE

E VEDER VOLAR VIA

QUEST'ULTIMO SUO UCCELLETTO

SENZA POTER FAR NULA

NEL SUO DOLORE INCREDULA

PERCHE' CONSCIA GIA'

DELLA SUA PEGGIOR FINE

--------------------

 

 

 

 

 
 
 

SELFI

Post n°134 pubblicato il 27 Maggio 2015 da janvier65

TUTTI SI SCATTANO

SELFI IN QUANTITA

FORSE PER RICORDARE

ANCHE UN MOMENTO PARTICOLARE

MA QUELLO SCATTARE

COSI' IMMEDIATO

CHE TI REGALA

L'IMMAGINE

IN MENO DI UN SECONDO

GIA' QUANDO NE GUARDI IL RISULTATO

TUTTO SEMBRA GIA'

APPARTENERE AL TUO PASSATO

NIENTE

FA PARTE PIU' DEL TUO PRESENTE

DA QUELLA IMMAGINE

RAPITA E FUGGITA VIA

COSI' VELOCEMENTE

 UN'ALTRA NE VERRA'

E UN'ALTRA ANCORA

E LA PRIMA 

SARA' DIMENTICATA

IN MENO DI UN QUARTO D'ORA.

---------------------------------

 

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

janvier65Adoratoreassiduokarma580andryofficinaravishcarloreomeo0christie_malrylubopocall.me.IshmaelDJ_PonhziantropoeticoluninolJ.F.Montmoringioiaamore
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom