Creato da beadorotea il 07/05/2007
NO COMMENT! In questo blog non si accettano commenti. Grazie.

Contatta l'autore

Nickname: beadorotea
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 62
Prov: LT
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

augello75Fab.2015ixtlannpoessesiTORR2giugno56fhoenix2008gattopardodemaddiLuigina_ZiggiottoV_I_N_C_E_N_Tadoro_il_kenyalorenzo1mazara1950strong_passionsaverio970lucio19662011
 
immagineimmagineimmagine
 
immagineimmagineimmagine
 

 

Post N° 4

Post n°4 pubblicato il 01 Luglio 2007 da beadorotea

............ma poi si slanciò, si gettò nelle acque cristalline, vi si rivoltò e sguazzò sbuffando, spruzzando intorno e catturando con la bocca aperta la pioggia di quelle gocce scintillanti. Bevve,bevve fino a che la sua sete fu placata. E la gioia lo colmò tutto, dalla testa fino alla punta dei piedi, gioia di vivere e gioia di essere se stesso. Perchè ora sapeva chi era e qual era il suo mondo. Era rinato. E la cosa più bella era che ora voleva essere così com'era. Se avesse potuto scegliere fra tutte le possibilità, non avrebbe scelto altro che questa. Perchè adesso sapeva: c'erano nel mondo mille e mille forme di gioia, ma in fondo, tutte si racchiudevano in una sola: quella di poter amare. E gioia e amore erano la stessa cosa.......

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso