Creato da triggianoeuropei il 24/04/2006
CITTADINANZA ATTIVA TRIGGIANO

Tag

 
 

VISITATORI ATTUALI

hit counters

 

Archivio messaggi

 
 << Novembre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

car_pediemlinda_treteresadidonna59taglientefteresadicoratorocco.affatatoannarosaria7dgl0boatusmgcampanebellapresenzadaniela.tridenteball.repallinoenzo.guerinolucrezia1987maxim1970_m
 

Chi puň scrivere sul blog

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e commenti.
I commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

Statistiche

 

BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

 

 

CRONACA A SCATTI.

Post n°816 pubblicato il 31 Ottobre 2009 da boatus
 

Noi e l'EGO, un rapporto di grande attualità paragonabile ai "Gironi Danteschi":

Paradiso: quando senti che la vita si lascia plasmare dal tuo pensiero e si restituisce a te in ricchezza di emozioni e conoscenza.

Purgatorio: quando momenti critici ti essenzializzano e ti indeboliscono ad un tempo riportando all'attenzione eventi dolorosi, solitamente nello sfondo, ti fanno oscillare tra cadute vertiginose verso identità superate e soccorrevoli voli immaginari verso nuove identità intuite.

Inferno: quando l'abisso si spalanca e la vita si fa macigno e la categoria che torna è quella della sofferenza del peccato avanti alla quale la fatica della trasformazione si scolora impallidisce e muore.

Testo e immagine: Vito Marzano

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

SCATTI DI VITA. IMMAGINI DALL QUOTIDIANITA'.

Post n°815 pubblicato il 30 Ottobre 2009 da boatus
 

...IN CAMMINO VERSO LA META... Immagine: Vito Marzano

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
 

REGIONE PUGLIA. AVVISO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI INFRASTRUTTURE SOCIALI E SOCIOSANITARIE.

Post n°813 pubblicato il 23 Ottobre 2009 da triggianoeuropei
 

Approvato con atto della dirigente del Servizio Programmazione Sociale ed Integrazione Sociosanitaria n.95 del 21 settembre 2009 un Avviso pubblico per la realizzazione di infrastrutture sociali e sociosanitarie in Puglia, in attuazione del Programma Pluriennale di Asse - PO (Programma Operativo) 2007 - 2013/ Asse III "Inclusione sociale e servizi per la qualità della vita e l'attrattività territoriale".

In particolare la Linea 3.2, Azione 3.2.1 prevede la realizzazione delle seguenti tipologie di operazioni:
a) Realizzazione di nuove strutture sociali e sociosanitarie;

b) Ristrutturazione, ampliamento e/o adeguamento di strutture sociali e sociosanitarie esistenti agli standard previsti nel Regolamento regionale n.4/2007;

c) Realizzazione o adeguamento agli standard previsti nel Regolamento regionale n.4/2007 di altre strutture e servizi innovativi rispetto ai modelli di offerta già presenti nei diversi contesti territoriali.

L'Avviso di cui trattasi, pubblicato come Allegato A alla determina n.95/09 nel Bollettino ufficiale n. 162 del 15 ottobre 2009, è pertanto finalizzato ad accrescere l'offerta di servizi sociosanitari a favore della popolazione pugliese con il concorso della Regione al finanziamento di progetti di investimento nello specifico settore, mediante una dotazione finanziaria pari ad € 30.000.000,00.

Potranno accedere ai contributi:

- soggetti pubblici, come le IPAB (Istituzioni di Pubblica Assistenza e Beneficenza) che abbiano in corso l'iter di trasformazione dell'Istituzione in Azienda di Servizi alla Persona e le ASP (Aziende di Servizi alla Persona) già costituite;

- soggetti privati, come le imprese sociali, le cooperative sociali e loro Consorzi, le organizzazioni di volontariato e di promozione sociale, gli enti ecclesiastici, le Fondazioni;

- altri soggetti privati, aventi caratteristica di PMI (Piccola e media impresa).

La domanda di contributo deve essere redatta utilizzando esclusivamente la modulistica allegata all'Avviso stesso ed inviata, a pena di esclusione, entro e non oltre sessanta giorni a decorrere dal giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale regionale, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, ovvero a mezzo corriere privato, al seguente indirizzo:
Regione Puglia - Assessorato alla Solidarietà - Servizio Programmazione e Integrazione, Ufficio Programmazione Sociale - VI piano - via Caduti di tutte le Guerre n. 15, 70126 BARI.
La responsabile del procedimento è la dr.ssa Giovanna Genchi, in qualità di dirigente dell'Ufficio Programmazione Sociale - Servizio Programmazione e Integrazione.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »