Creato da gossip_2010_2010 il 17/06/2010

GOSSIP.IT

SCOOP E TANTO ALTRO

 

« GUARDATE CHI CI RAPPRESE...2 anni dal terremoto del... »

Stefano Borgia torna a cantare a San Remo

Post n°79 pubblicato il 28 Febbraio 2011 da gossip_2010_2010
 
Foto di gossip_2010_2010

Stefano Borgia nasce a Roma, fin da giovanissimo nutre una spiccata passione per la musica, a 15 anni inizia a scrivere le sue prime canzoni, compone i suoi brani al pianoforte o accompagnandosi con la chitarra.
A 17 anni firma il suo primo contratto con le edizioni Jeans di Paolo Cassella e Marco Luberti (autori eccellenti di canzoni per Cocciante,Mina,Mannoia ,Oxa e tanti altri) e subito dopo inizia a lavorare i suoi provini allo storico Canacolo dell'RCA dove in quegli anni raccoglie esperienze in quel tempio della musica dove registra e si incontra con Venditti ,De Gregori, Zero,Dalla,Morandi,Rino Gaetano.
 
Dopo il servizio militare inizia la sua carriera di cantautore incidendo il Q Disc “Immaginando che…”.
con la Yep Record e partecipa con il brano “Passa il tempo” al concorso “DUE VOCI PER SANREMO” nella trasmissione “DOMENICA IN”; attraverso i voti del pubblico ottiene la qualificazione al FESTIVAL DI SANREMO 1985 nella categoria “Nuove proposte” dove interpreta la sua canzone “Se ti senti veramente un amico”, 
in concomitanza esce il suo primo 45 giri contenente il brano sanremese. 
Nello stesso anno viene prodotto il 33 giri “Piccole cose” con otto canzoni di sua composizione.
 
Prende parte, come ospite, a numerose trasmissioni televisive della Rai e della Fininvest fra cui: SUPERSANREMO - PRONTO RAFFAELLA(Con Raffaella Carrà) - 
CIAO AMICO - ESTATEDISCO 85 - VELA D'ARGENTO(disco per l'estate) - CARNEVALE DI VIAREGGIO(con Elisabetta Gardini e Tony Santagata) - CHE FAI MANGI(con Enza Sampo') - SUPERCLASSIFICASHOW(con Maurizio Seymandi) - DISC CONVENTION …
 
Dopo un periodo di soltanto tour apre i concerti di Toto Cutugno con le sue canzoni al piano e nasce una collaborazione con TOTO CUTUGNO col quale scrive le canzoni che lo riportano   al FESTIVAL DI SANREMO 1989 nella sezione EMERGENTI dove si classifica al SECONDO POSTO con “SEI TU” , anche nella sezione big è secondo come autore di “LE MAMME” cantata da Toto Cutugno; esce un nuovo 45 giri (sul retro Vincenzo Cuor di Leone). Partecipa al SANREMO IN THE WORLD con altri artisti portando il Festival di Sanremo in giro per il mondo: Tokyo,New York (canta nello storico Maedison Square Garden).Toronto, San Paolo (Brasile) e Francoforte che diventa una trasmissione su RAiuno.
Dalla sua collaborazione con Toto nascono anche le canzoni "Storie" (che canterà poi Sandro Giacobbe) , "Cara Susanna" cantata dai Ricchi e Poveri e "Quelle sere" interpretata da Toto stesso.
RAFFAELLA CARRA' lo elegge Principe azzurro di quell'edizione del festival e lo vuole ospite nella sua trasmissione omonima  canale5 IL PRINCIPE AZZURRO.
SANDRO CIOTTI lo invita come ospite musica le nel programma sportivo STRAMILANO su Raiuno.
Interviene alle trasmissioni tv: Domenica In(con Roberto D'Agostino) - Buona fortuna(con Claudio Lippi) - Super classifica show(con Maurizio Seymandi) - - Giardini Naxon - Il principe azzurro(con Raffaella Carrà) - Piacere RaiUno(con Simona MArchina e Toto Cutugno) - Occhio al biglietto estate(con Mino Reitano) e tante altre
 
Nel 1992 E' ospite fisso per 20 puntate del programma su Rai1 "TRENTA ANNI DELLA NOSTRA STORIA" con PAOLO FRAJESE., dove ricorda al pubblico i brani di successo italiani nel corso degli anni.
Nello stesso anno in estate è anche autore e conduttore su Radiounorai del programma "Musicasette" dove intervista i suoi colleghi per sapere delle loro date dei tour e dei loro progetti e trasmette le sue canzoni del suo nuovo album " La terra il mare il cielo"
 
Sempre nel 1992 con la canzone “La terra, il mare, il cielo” , tratto dal suo 33 giri dallo stesso titolo, vince la prima edizione del Festival Naxon Giovani
Nello stesso anno si aggiudica il PREMIO RINO GAETANO come "rivelazione cantautore".
 
Da questo album Stefano estrae più di un brano negli anni a seguire per la produzione di Anonimo Italiano (Anche questa è vita ,Ballando questo tempo ecc..)
 
I suoi più recenti lavori sono i cd - “Con chi lo guardi questo cielo” pubblicato con la It. e "Chiuso per ferie" col quale partecipa all'RDS SHOW (tour organizzato da Radio Dimensione Suono).
 
Collaboratore e autore di testi negli album di AMEDEO MINGHI dal 1998 al 2002  "Decenni" - "Anita"-  "L'altra faccia della luna"-  "Gerusalemme"
 
Nel 2005 scrive testo e musica di “PORTATI VIA” canzone singolo dell’album di MINA  “Bula Bula”che riscuote un grande successo di pubblico e critica al punto che l'artista la racchiude di nuovo negli anni successivi su un doppio album "Mina ti amo" e poi su una raccolta tripla "Disc collection Mina"; la canzone diventa anche la colonna sonora del Film "La terza stella" e tradotta anche in lingua spagnola"Llevate ahora" balza di nuovo ai primi posti delle classifiche italiane e in sudamerica in un CD dal titolo "Todavia".
Scrive e cura la direzione artistica di un album di per Annalisa Minetti "Come lo vorrei salvare questo amore" ancora non pubblicato,ma le canzoni sono eseguite in vari concerti e serate.
Di recente è spesso ospite negli stage di nuovi talenti e concorsi canori,dove partecipa cantando e rispondendo alle domande e alle curiosità di chi muove i primi passi nel mondo musicale.
2011 Stefano Borgia torna a Sanremo e canterà sulla piazza che ospita il concerto pomeridiano prima del Festival di Sanremo.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom