Creato da umbria70 il 17/04/2008

Amici miei

Questo Blog è dedicato a tutti i miei Amici di Forum e non solo....

 

Bella e confusa

Post n°200 pubblicato il 01 Gennaio 2011 da umbria70

 

 

Cosa c'è

che non vedi intorno a te

amore passione voglia

di ridere

che non ti lascia andare

e ritorni quando ti ricordi

di me

corri corri corri

che ti scordi

cosa vorresti davvero

avere da me

e balli come solo tu sai fare che mi fai

impazzire

che non cerchi altri se non me

cosa c'è cosa c'è cosa c'è

non lo vuoi capire

tante strade e vicoli ciechi che non portano

da nessuna parte se non per tornare

indietro nei tuoi passi che non ritrovi più

confusa e bella

ti lasci andare senza doverti cercare

dietro lo specchio che non ti riflette

 quella

non sei più tu

 

 

 
 
 

Oltre non esiste

Post n°199 pubblicato il 23 Dicembre 2010 da umbria70

 

Non dormi e ti chiedi come mai non c'è stato modo

di darmi le mani ancora una volta

guardandomi da micia

innamorata


Non dormo troppi pensieri rumorosi affollano

la mente

in questa sera tranquilla

e penso a te


In quel tempo che assaggiavi le mie

labbra

che non ti importava niente di più


Il buio si espande lentamente intorno 

a noi

stesi nei nostri angoli privati e segreti

in cerca di quel calore che ci teneva uniti

nelle giornate gelide di questa vita

che non capiamo come vorremmo

senza più noi


Che non c'erano parole da raccontare

quando bastava una dolce carezza

nascosta da occhi indiscreti

per dirci

mi piaci davvero


Non dormi in questa notte tutta tua

prendi il buio nel tuo cuore

per dirgli

entra se vuoi

ma oltre non andrai

oltre non esiste

 

 

 
 
 

Non č vero

Post n°198 pubblicato il 27 Ottobre 2010 da umbria70

 

E non è vero che abbassi lo sguardo per non cercarmi perchè hai paura di non dirmi cosa vuoi davvero da me

E non è vero che fai la seria quando mi dici, non ti chiamo più, tanto lo sai che non è vero

E non è vero no... non è vero che ti sei confusa che ora è diverso che non è possibile che la verità è solo quella che credi ma non ci sono verità se non vuoi crederci

E non è vero che dopo una dura giornata non mi pensi perchè lo sai e si lo sai che tanto mi cerchi

E non è vero che mi vuoi solo bene perchè lo sai è molto di più, un bene speciale no di più, un bene importante no di più, ma tanto lo sai.........

Ma dai non è vero....non è solo bene :)

 


 
 
 

Ti lascio una poesia

Post n°197 pubblicato il 29 Agosto 2010 da umbria70

 

Ti lascio una poesia,

ma non ti lascio andar via dalle mie parole che sfiorano la tua pelle

che non vogliono intrappolare la tua anima in catene strette

che non vogliono soffocare la tua voglia di vivere dietro le tue lacrime

di un passato che è passato

Ti lascio una poesia,

che leggerai quando vorrai se lo vorrai nei giorni caldi

per non scordarti o nei giorni freddi per non dimenticare

la  mia  dolcezza su di  te

Ti lascio una poesia,

che leggeremo insieme ancora insieme

mi troverai dietro queste parole che parlano di te che non sei lontana

no.... mai lontana dal mio cuore

Ti lascio qualcosa di me, in queste frasi che mi ricordano te quando

non sei con me, prendimi la mano, non preoccuparti il viaggio è

ancora lungo, non spaventarti non ci sono catene ma solo libertà

Ti lascio una poesia

è solo tua

 

 

 

 
 
 

Lettera di sabbia

Post n°196 pubblicato il 19 Agosto 2010 da umbria70

 

E non c'è bisogno di leggere sulla sabbia

quelle parole scritte intensamente che il tempo

vigliaccamente cancella fregandosene altamente

delle parole dette sottovoce a luci basse

ancora non spente

mille immagini riflettono le nudità delle nostre emozioni

senza fine quelle notti di dolcezza 

senza fine quelle mattine di sorrisi

senza fine mano nella mano

i nostri

mi piaci

ancora una volta vorrei sentirlo

attraverso a fari spenti quel sentiero che mi portava a te

sapendo che non troverò la mia fermata 

sulla sabbia un destino incerto

segna una tempo di dubbi e incertezze

all'orizzonte una barchetta fatica a tornare a riva

ma lentamente ce la farà

mi allontano in silenzio da questi pensieri

che mi hanno reso felice

ma c'è tempo

ancora tempo

ancora un secondo

per baciarti e poi lasciarti andare

 
 
 

Sguardi & Carezze

Post n°195 pubblicato il 30 Luglio 2010 da umbria70

Ti allontani lungo quel sentiero in riva al lago che rispecchia
la tua immagine sofferente di una vita dura che ti spegne
quella emozione che amavi...quanto amavi...
Le tue impronte descrivono con nostalgia quel tempo di
tenerezza che non ti lascia mai, nella tua pelle che scorre
su tutto il tuo essere, che profuma di acqua e sale e non
puoi lasciarti dietro di te certe dolcezze fatte di
sguardi timidi & carezze delicate.
Ti allontani lungo quel sentiero segreto nascosto dallo
sguardo della gente che non può capire cosa provi in fondo
al tuo cuore che riflette l'immagine di quel che non sei, che
riflette la luce sbagliata di un giudizio superficiale, scalfito
dal tempo impolverato da un destino che sogna qualcosa
che non è stato ancora raccontato.
Ti allontani lungo quel sentiero che non sai dove ti porterà,
ti lasci andare delicatamente senza più lottare contro il tempo
ma regalandoti un dono importante raccogliendo le parole che hai
nascosto lungo questi anni di non emozioni per costruire ancora
una volta quel sentiero di sguardi & carezze che tanto desideri.

 
 
 

Per te

Post n°194 pubblicato il 15 Luglio 2010 da umbria70

Emozioni senza le parole che non servono
per dirmi che non ci sono infiniti gesti d'affetto
quando cerchi semplicità in queste righe che
scrivo per te, che ti abbracciano in rime strette
per non farti dimenticare il bene che ti voglio
e non importa se le onde dispettose ti allontanano
da queste mani che non troveranno pace finché smetterai
di scappare come sempre, come al solito, come sai,
ti aspetto in quel piccolo nascondiglio in fondo al cuore,
la chiave è al solito posto, guarda bene non puoi sbagliare.
Buon compleanno

 
 
 

Lasciati cercare

Post n°193 pubblicato il 30 Giugno 2010 da umbria70

Catene spezzate lasciano a terra attimi 
di vita trascorsa che mai più ritorneranno, 
raccogli tra le mani quel poco di buono 
che resta e senza rimpianti ti scappa un 
sorriso, davanti a te solo l'ignoto che nulla 
si aspetta che tu non voglia. 
Acceleri il passo lasciandoti dietro solo 
vecchie impronte di un passato che non interessa 
più, che non cerchi più, che non respiri più. 
Osservi quel tramonto che ti fa bella, ignaro 
dei pensieri della gente che racconta in silenzio 
la nostalgia di un tempo che non c'è più, 
lentamente lascia il tuo sguardo forte del suo 
calore che scalda la tua pelle lasciandoti sola 
ma solo per poco. 
Domani rinascerai di nuovo sorriderai ancora amerai

 
 
 

Addio

Post n°192 pubblicato il 13 Giugno 2010 da umbria70

 

Una parola tuona sulle nostre emozioni

mai così dolorose

ruggine sulla pelle si sgretola

in gocce di lacrime

che lentamente lasciano

le nostre mani

mai più unite

mai più insieme

mai più

io e te

 
 
 

SONO TUA

Post n°191 pubblicato il 22 Maggio 2010 da umbria70

 

Li chiami brividi di freddo
 quando scrivo sulla tua pelle lettere d'amore
scritte rosse e scintille esplosive ti accendono il cuore
che pompano emozioni su tutto il tuo corpo che ha voglia di me,
li chiami attimi di libertà quando ti lasci andare in quel modo che solo tu riesci a fare
nessun divieto, nessuna negazione, soltanto i tuoi si!
Mi chiami amore sotto le lenzuola un solo suono
che riempie i nostri vuoti interiori
che lentamente assaporando ogni singolo secondo espande
la voglia che abbiamo
di vivere come vogliamo la nostra sensualità, senza fine questa passione che non vuole calmarsi che non vogliamo finisca mai.
Giochi con la mente toccando l'anima assaggiando la mia pelle calda
 mi vuoi più che mai
sorridi mentre mi dai le spalle e mi chiedi di non fermarmi...non ti basto mai, ti volti verso di me e mi dici...
Sono tua

 
 
 

Nel tuo cuore

Post n°190 pubblicato il 05 Aprile 2010 da umbria70

 

Canta per me in questa notte di solitudine sotto

queste stelle spente in cerca di una cometa

di passaggio permanente

Parlami di te questa sera malinconica perchè

ho voglia di te

che sei andata via

Balla intorno a me per l'ultima volta questa notte

di ricordi vivi nel mio cuore che non vuole

lasciarti andar via dietro i tuoi silenzi

solo

dolore

Avvicinati alle mie labbra e dimmi

che non mi vuoi più

Prendimi la mano e tienila

nel tuo cuore

 
 
 

Arcobaleno

Post n°189 pubblicato il 04 Aprile 2010 da umbria70

"Da qualche parte sopra l'arcobaleno
proprio lassù, ci sono i sogni che hai fatto
una volta durante la ninna nanna
da qualche parte sopra l'arcobaleno
volano uccelli blu e i sogni che hai fatto,
i sogni diventano davvero realtà

un giorno esprimerò un desiderio
su una stella cadente
mi sveglierò quando le nuvole
saranno lontane dietro di me
dove i problemi si fondono come gocce di limone
lassù in alto, sulle cime dei camini
è proprio lì che mi troverai
da qualche parte sopra l'arcobaleno
volano uccelli blu e i sogni che hai osato fare,
oh perchè, perchè non posso io?

Beh vedo gli alberi del prato e
anche le rose rosse
le guarderò mentre fioriscono
per me e per te
e penso tra me e me
"che mondo meraviglioso!"

Beh vedo cieli blu e nuvole bianche
e la luminosità del giorno
mi piace il buio e penso tra me e me
"che mondo meraviglioso!"

I colori dell'arcobaleno così belli nel cielo
sono anche sui visi delle persone che passano
vedo degli amici che salutano
dicono "come stai?"
in realtà stanno dicendo "ti voglio bene"
ascolto i pianti dei bambini
e li vedo crescere
impareranno molto di più
di quello che sapremo
e penso tra me e me
"che mondo meraviglioso!"

un giorno esprimerò un desiderio
su una stella cadente
mi sveglierò quando le nuvole
saranno lontane dietro di me
dove i problemi si fondono come gocce di limone
lassù in alto, sulle cime dei camini
è proprio lì che mi troverai
da qualche parte sopra l'arcobaleno
ci sono i sogni che hai osato fare,
oh perchè, perchè non posso io?"

Dolore in queste parole che vogliono volare oltre 
le nubi nere verso quei colori che ti chiamano con amore 
senza pretendere nulla senza farti domande che non capiresti 
perchè non puoi chiedere l'arcobaleno dentro queste parole che 
parlano di solitudine che non capisco 
Ci sono colori che non puoi vedere che ti accompagnano verso 
quel posto segreto che solo tu conosci che solo tu puoi custodire 
dentro il tuo petto che tuona in questi giorni di pioggia triste ancora 
lacrime che non si fermano ancora solitudine in queste parole che parlano 
di te in cerca di quel calore dietro quelle nubi nere in cerca di quei colori 
caldi che ti chiamano amore si proprio li accanto a quel bellissimo arcobaleno 
dietro le tue lacrime dopo questa tristezza che parla di te
ma che sai benissimo... 
dopo la pioggia arriva sempre l'arcobaleno

 
 
 

Dolce sogno

Post n°188 pubblicato il 03 Aprile 2010 da umbria70

"Hai mai visto uno stupido pony in un campo così felice e libero?
Se lo hai mai visto allora hai visto me
Hai mai visto un cane con una zampa sola che cammina per strada?
Se lo hai mai visto allora hai visto me

Allora hai visto me, quello che arriva e aspetta davanti ad ogni porta
Allora hai visto me, quello che se ne va sempre con qualcosa in meno
rispetto a quando è arrivato
Allora hai visto me, scommetti che riesca a farti sorridere quando il sangue
bagna il pavimento
Dimmi, amico, puoi avere qualcos’altro?
Dimmi, puoi chiedere qualcos’altro?

Hai mai visto uno spaventapasseri pieno solo di polvere e fieno?
Se hai mai visto quello spaventapasseri allora hai visto me
Hai mai visto un uomo con un braccio solo prendere a pugni l’aria?
Se hai mai visto quest’uomo con un braccio solo allora hai visto me

Allora hai visto me, quello che arriva e aspetta davanti ad ogni porta
Allora hai visto me, quello che se ne va sempre con qualcosa in meno
rispetto a prima
Allora hai visto me, scommetti che riesca a farti sorridere quando il sangue
bagna il pavimento
Dimmi, amico, puoi avere qualcos’altro?
Dimmi, puoi chiedere qualcos’altro?

Mi allontano dalle cose che mi hanno procurato conforto
Non posso rimanere nel luogo che considero la mia casa
La mia unica fede risiede nelle ossa rotte e nei lividi che mostro

Hai mai visto un uomo con una gamba sola che prova a danzare per trovare la
sua libertà?
Se hai visto quell’uomo con una gamba sola allora hai visto me"

Nuvole alte sopra questo cielo azzurro che nulla sa 
cosa succede quì sotto tra gli ultimi degli ultimi alla ricerca 
di quella libertà senza bandiere, senza colori, senza ipocrisie. 
Scorre l'acqua da questo ruscello fresco in cima alla mia vita, 
scende lentamente per dar da bere agli assetati in cerca della 
loro libertà priva di catene, senza amarezze. 
Inseguendo quelle parole che ti aprono il cuore ti fermi un secondo 
per ascoltare il suono del vento che ti accarezza la pelle, gentilmente 
ti adagia su un prato fiorito, senza chiederti nulla 
ti dona speranza per quella cosa che noi chiamiamo libertà 
ma che io chiamo sottovoce, dolce sogno

 
 
 

Favola

Post n°187 pubblicato il 28 Marzo 2010 da umbria70

 

Pioggia fresca sulla tua fronte bagnata di care 
emozioni passate ma non dimenticate in questo 
tempo complicato di noi che ci tiene uniti solo 
con le nostre parole che adoriamo
ma che ci fanno star male 

Favola non vissuta parla questa storia triste 
di nuovo oblio ancora rimpianti di nuovo 
smarrimento in queste mani
che
non possono raggiungerti
nel tuo mondo di sogni e bellezza 

Ecco, una carezza ti raggiunge mentre dormi 
e vivi una favola nostra che nessuno potrà 
più toglierci dalle mani, come è bello stare con te 

Aspettiamo l'arcobaleno che verrà, si verrà con 
tutto il suo calore con tutti i suoi colori trasportandoci 
nel suo percorso di felicità che nulla si nutre se non 
di baci e dolcezza in attesa di questo grande amore 
che io e te chiamiamo semplicemente 

Favola

 
 
 

Silenzi d'Amore

Post n°186 pubblicato il 23 Marzo 2010 da umbria70

 

Battiti senza ali questo amore così tormentato
di rose blu e spine nere senza voce queste
parole che parlano di te.
Pensieri sparsi tra queste righe strozzate da urla
dolorose che rompono questo, silenzio, silenzio, silenzio.....
Ricordi di dolcezze attraversano quel bivio sulla strada
bagnata di un profumo inconfondibile di pelle fresca sulle
mie mani in cerca dei tuoi SI.
E scrivo di poesia quando rivivo nei mie pensieri, dei tuoi sorrisi,
delle mie carezze, dei tuoi battiti senza ali per farsi raggiungere
dai miei....
Silenzi d'amore

 
 
 

 

 

             MODERATORE

 

 

UTENTI PRESENTI

web stats
 

GRANDI!!!!

 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 11
 

ULTIME VISITE AL BLOG

trilly1msteve5959cuoredipietraaridoumbria70luciana.corvinosimplyred.cRosellacnicoalbirichina100lorenzoemanueElemento.Scostantecard.napellusluise171ag.sangiuseppe
 

ULTIMI COMMENTI

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom