Creato da uovodipettirosso il 08/03/2014

uovadipettirosso

strapazzamenti

 

 

trentaquattro

Post n°34 pubblicato il 25 Aprile 2014 da uovodipettirosso
 

Sono pigra, bisogna ammetterlo.
Sono di quella pigrizia che grandi promesse e pochi risultati.
Sono di quella pigrizia che se una cosa la devo fare la faccio e pure con entusiasmo, ma se sta a me scegliere se farla o non farla oh beh domani si vedrà.
In realtà si ben comincia quasi sempre, poi l'entusiasmo incappa in deviazioni impreviste, incontri sgraditi, ostacoli noiosi, e scema, l'entusiasmo e pure io, in una moderata tenacia, per afflosciarsi infine.
Per carità, l'entusiasmo si ricrea con vigore quasi immediato.
Stamane, per dire, perplessa sulla banda di paese che stava ritta come stoccafisso in mezzo alla piazza senza trillar una nota che fosse una (che avesse già suonato o avesse da suonare non l'ho ben capito), mentre sorseggiavo il caffè ho adocchiato la mia maestra delle elementari.
Istintivamente, oh vado a salutarla! e subito dopo, ma chi me lo fa fare? s'è data alla politica mi chiederà di partecipare di propagandare ma uff no dai esco dall'altro lato.
Vado a comprare il giornale, vado a comprare il gelato, e uff! torniamo indietro.

 
 
 

trentatre

Post n°33 pubblicato il 17 Aprile 2014 da uovodipettirosso
 

Sono una di quelle persone che quando si conclude una relazione sentimentale smette di avere contatti con l'ex di turno.
Inizialmente, per non continuare a rimuginarci sopra, poi per l'inutilità di un gesto che non porta a nulla se non malinconie, fraintendimenti, illusioni.
Anche il virare il rapporto da amoroso ad amicale mi è sempre parsa una forzatura nel voler trascinare qualcosa che non è stato. Punto.
Però, essendo umana, ed, in quanto tale, amante delle contraddizioni plateali, ho mantenuto una discreta sorveglianza su un ex fidanzato.
Credo sia dovuto al fatto che lo ritenevo, e continuo a ritenerlo, magari erroneamente, un'anima fragile.
L'altro giorno ho commentato su feisbuc un suo post, nella mia assoluta convinzione che avesse bisogno di un gesto di presenza di chicchessia. L'ho fatto spontaneamente, senza strategie emotive o tattiche femminili.
La sua risposta è giunta gradita e gradevole; per quel che mi riguarda ero soddisfatta così.
Due giorni dopo, un'amica ha letto lo scambio, mi ha chiamato chiedendomi se mi avrebbe dato fastidio se si aggiungeva nei commenti: ma perchè la gente sfoga la propria fantasia dove proprio non ce n'è bisogno?
Sia come sia, ha commentato, coinvolgendo e presupponendo una complicità fra me e l'ex che non c'è più e che neanche si evinceva dal post.
Peggio ancora, ha proposto un incontro tutti insieme prossimamente, forzando chiaramente una risposta ottimistica dall'anima fragile e un rimbrotto rustico da parte mia.
Trovo che questa incursione, sicuramente fatta a fin di bene, sia stata grossolana e fastidiosa per entrambi, imponendo un passo che non è il nostro, di ora e di allora.
Trovo che anche nei rapporti troncati rimanga una conoscenza tale fra le parti in causa, da sapere quanta sensibilità, educazione, gentilezza, usare nel riallacciare un qualsiasi tipo di contatto.

 
 
 

trentadue

Post n°32 pubblicato il 14 Aprile 2014 da uovodipettirosso
 

Io sono collaborativa, affabile, comprensiva e pure fessamente buona.
Ma, porcazzalaputrella, quando i clienti vogliono avere ragione senza la più pallida idea di ciò di cui stanno parlando, l'aura di hulk mi ribolle nelle viscere.
Quando poi si sentono spalleggiati dal fantomatico professionista di turno, si scatena pure lo spirito di Norris.
Ma non posso dar sfogo alle anime dei due famigerati.
Devo ascoltare entrambi che mi fan capire molto poco velatamente che capisco una beata, devo ringraziare, spiegare nuovamente le mie motivazioni, riascoltarli pontificare, salutare, chiudere la chiamata.
Far qualche bel respiro, andare dal boss, spiegando le motivazioni dei clienti che mi impediscono di proseguire nel lavoro, sentirmi sacramentare dal boss che i clienti ed io - ed io - non capiamo una santa beata, tamponare l'incazzatura immane che mi investe, richiamare il cliente, e alè, altro giro altro regalo.
Il lunedì? ma fosse solo il lunedì!

 
 
 

trentuno

Post n°31 pubblicato il 13 Aprile 2014 da uovodipettirosso
 

Noi siamo la prova evidente di noi stessi.
Sembra una ovvietà, e lo è, in certo qual senso.
Noi siamo l'evidente guazzabuglio del solito minestrone, sentimenti, esperienze, incontri, delusioni, gioie, fallimenti, vittorie.
Noi siamo la prova evidente di tutto questo, e magari molto altro.
Prova di noi stessi per gli altri, che vedono e convivono con la nostra evidenza.
E noi, siamo la prova di noi stessi, verso noi stessi?
Ci riconosciamo nella nostra evidenza?
E se volessimo migliorare in qualche sfumatura, qualche grigiore, qualche spigolo?
Chi ci sta accanto avrà cristallizzato la nostra evidenza o percepirà il lieve smussamento che cerchiamo o abbiamo cercato di apportare?

 
 
 

trenta

Post n°30 pubblicato il 12 Aprile 2014 da uovodipettirosso
 

La verità non è mai una, assoluta, incontrovertibile.
Le verità scientifiche probabilmente sì, ma io parlo delle verità umane.
Quelle del " ti sto dicendo la verità", "in verità intendevo dire che", "ti giuro che".
La verità non è mai solo nei nostri occhi, nelle nostre parole, nei nostri gesti.
La verità è un complesso architettonico fragile come cristalleria raffinata di azioni reazioni controreazioni sfumature eccessi silenzi urla.
La verità siamo noi e gli altri, intrecciati in un gomitolo di singoli istanti concatenati dai rispettivi reagenti emotivi.
Poi, una volta che il gomitolo è finito, lo avvolgiamo nel bel nastro della nostra verità, dimenticando la complicità altrui.
Bisognerebbe sempre per ristabilire la presunta verità, dipanare la matassa insieme a chi con noi creò l'appallottolamento.

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

gabriellilucafuoco.e.cenerepantouffle2011sibillixcall.me.Ishmaelbal_zacilsegretodiNoavia_dei_sogniiosonoemmaTopoCanguroBarbour11MarKsRmfrederaickstrong_passion
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom