Creato da veuve_cliquot il 10/01/2011

La Specola

"Non mi piace la via che conduce qui e là. Non bevo alla fonte verso cui tutti s'intruppano. Detesto ciò che é comune, popolare e senza regole" Callimaco

 

« VIAGGIAREARANCE »

NOSTOS

Post n°108 pubblicato il 21 Dicembre 2011 da veuve_cliquot

Negheb  (Israele)

Sinai (Egitto)

Wadi Rum (Giordania)

Per chi non lo avesse capito, amo le zone desertiche, i panorami scolpiti dal vento, i colori che cambiano continuamente con il passare delle ore, le notti piene di stelle, il fruscio del vento come unico suono. Chi non ha mai visto il deserto forse pensa che è una distesa monotona di sabbia. Non è vero, non c'è nulla di più mutevole dei panorami che le zone desertiche offrono, e soprattutto da nessuna parte puoi ritrovare la pace che essi possono offrire a chi viene dalle artefatte architetture umane, dal rumore, dalla folla sempre in movimento. E' una pace esteriore che si insinua all'interno per diventare pace interiore.

Il deserto ti accoglie e ti fa sentire parte dell'universo: nella sua sempre mutevole unicità, ti dà il senso della tua unicità. Il deserto non mi ha mai annoiato anche quando l'ho attraversato per giorni e giorni, e ritornarci è sempre stato uno dei maggiori piaceri della mia vita.

 

 
Commenta il Post:
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

QUESTO BLOG

Perché un altro blog? Non credo che il mondo ne abbia necessità ed esso non nasce nemmeno da un mio bisogno di esprimere fatti o sensazioni personali.

Non sarà quindi né un diario personale, né una valvola di sfogo di sentimenti ed emozioni.

Scriverò di fatti, articoli di giornali, libri, frasi che mi hanno fatto pensare, ragionare, riflettere, che mi sono piaciuti o non piaciuti, che hanno risvegliato il mio senso critico e anche qualche rotellina un po' arrugginita del mio cervello.

Sarà il blog di una persona che ritiene ancora di avere un cervello pensante libero da ideologie, dottrine, fedi e prese di posizione o di campo acefale.

 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

Jabel.RLess.is.morePachinoExpresstrixtytastoexploraserena202ziryabbavvbiaSuprpanda69oceanomare14veuve_cliquotestimatoredipiedisoncebozliberty670giacomobravi
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30