Creato da vivapasian il 12/09/2013
osservatorio del Comune di Pasian di Prato e non solo

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

vololowlibertas.eleuteriaciaobettinadott.iannarellifrfl.degiovannivivapasianzanzibardgl13Alberi_Nuovileccescoutassoraidervivodi_folliacile54azaryelSoloDaisyletizia_arcuri
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Il patto

Post n°2157 pubblicato il 08 Maggio 2018 da vivapasian
Foto di vivapasian

Consigliere regionale

 

Finite le elezioni si tirano le somme e la Lega ha portato in Consiglio regionale l'ex vice sindaco, Lorenzo Tosolini - ripescato in seguito alla rinuncia della collega Zilli che ha optato per il seggio Gemonese - che ora dovrebbe lasciare gli scranni del municipio pasianese  per approdare in quelli del Consiglio regionale a Trieste.

Si conclude così per ora- con un armistizio- la battaglia tra Lega e Forza Italia con l'incognita delle elezioni comunali della prossima primavera, anche se sono in molti a pensare che a Tosolini l'aiutino sia arrivato proprio del sindaco in carica, in una sorta di patto elettorale precedente,che prevederebbe il bis per Pozzo.

Mentre a Palazzo Municipio le voci sono altre, l'aiutino è arrivato dalla lista bis di Tosolini-Volontariato e Solidarietà- con il patto di portare in giunta il consigliere Montoneri.

Vero o no?

Staremo a vedere

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Cantiere da 400 mila euro

Post n°2156 pubblicato il 09 Aprile 2018 da vivapasian
Foto di vivapasian

Continuano le opere di manutenzione e procedono i cantieri per la realizzazione di nuove infrastrutture nel capoluogo e nelle due frazioni.

Gli interventi, per oltre 400 mila euro, riguardano principalmente la manutenzione delle strade e il superamento delle barriere architettoniche.

La gara per il secondo lotto del cantiere che rinnoverà piazza Matteotti e il parcheggio del municipio con nuovi posti auto a disposizione della comunità è stata aggiudicata per la somma di 115 mila euro, mentre per quanto riguarda la situazione del terzo lotto della sistemazione delle vie Cialdini, Bonavilla e Spilimbergo sono in corso le verifiche per accertare l’assenza di eventuali anomalie e per questi lavori l’amministrazione ha indicato un budget di 50 mila euro.

Ben più consistente la somma destinata al superamento delle barriere architettoniche – oltre, naturalmente, alla manutenzione della rete stradale – per il quale sono stati assegnati 210 mila euro: la gara, alla quale hanno partecipato numerose ditte, si è conclusa ieri e a breve sarà indicata l’impresa vincitrice che si occuperà dei lavori nelle vie Alighieri, Nogaredo, Colombo, Adige, Garibaldi e Novara.

Altri 30 mila euro sono stati destinati ai loculi cimiteriali – ma in agenda ce ne sono altri 120 mila per realizzare ulteriori loculi – ed è stato anche approvato il progetto esecutivo per il terzo lotto dei lavori di manutenzione di via Roma, per un totale di 150 mila euro.

«Come da programma, rispettando gli impegni assunti, le opere procedono anche per rispondere, come nel caso dei loculi

cimiteriali, alle esigenze dei cittadini – osserva il sindaco Andrea Pozzo – e oltre ai lavori di piazza Matteotti avviam una serie di manutenzioni importanti, a riprova dell’interesse della preservazione dell’imponente patrimonio e del superamento delle barriere architettoniche».

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Nuovo Vice Sindaco

Post n°2155 pubblicato il 05 Aprile 2018 da vivapasian
Foto di vivapasian

La Lega svecchia il proprio organico

Il vicesindaco di Pasian di Prato è Ivan Del Forno, che prende il posto di Lorenzo Tosolini. La notizia, “notificata” dal primo cittadino Andrea Pozzo, che ha preso atto della modifica senza riserve, non cambierà alcun equilibrio all’interno della maggioranza, visto che entrambi gli esponenti politici militano nelle file del Carroccio e verranno comunque mantenute le deleghe.


All’origine della decisione c’è un patto interno al partito e la candidatura di Lorenzo Tosolini alle regionali. Alle quali, dopo diversi anni di attività amministrativa nel Comune (tra le cariche di sindaco, vice e assessore), Tosolini ha scelto di dedicarsi. «Stava nei patti che avrei lasciato il testimone – spiega l’assessore ai Lavori pubblici –, dopo vent’anni trascorsi in municipio e anche seguendo la filosofia del partito che cerca di ringiovanire i suoi candidati, era necessario uno svecchiamento. E siccome ho deciso di portare avanti la mia candidatura regionale mi dedicherò a pieno titolo a quella, lasciando l’incarico in buone mani: quelle di Del Forno».

Per garantire la funzionalità e coinvolgere maggiormente i giovani, «mi sono sgravato dall’onere di vicesindaco, che mi occupava parecchie energie e Pozzo ha ritenuto che dovessi mantenere le mie deleghe, quindi rimarrò assessore».

Nuovo braccio destro di Pozzo è dunque Ivan Del Forno, assessore alla Sicurezza e Protezione civile. «Mi sono reso disponibile a subentrare al posto di Tosolini e porterò avanti con impegno il mandato, lavorando sempre in collaborazione con

il sindaco, che ringrazio per la fiducia – afferma Del Forno –. Da anni, come da indicazione dei vertici regionali con Massimiliano Fedriga e provinciali con Daniele Moschioni, la Lega ha avviato un programma di svecchiamento che lascia lo spazio a volti più giovani».


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

BUONA PASQUA!

Post n°2154 pubblicato il 30 Marzo 2018 da vivapasian

Image Gallery bimmagini/b di bpasqua/b

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Gruppi consiliari - mistero gruppo Lega

Post n°2153 pubblicato il 30 Marzo 2018 da vivapasian
Foto di vivapasian

Alla data odierna

Nella Lega risulta ancora capogruppo Rossi, che stando alle dichiarazioni fatte dovrebbe essere stato espulso dal Carroccio oppure è rientrato?
Vero o falso?
o solo un banale mancato aggiornamento del sito?

Come mai l'aggiornamento del vice sindaco è stato fatto subito e del gruppo consiliare della Lega no?

Domande solo domande

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »