Ricopiando

Ricopiando dai blog più stupidi di libero

Creato da lunadicotone il 25/11/2008

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2020 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
 
 

FACEBOOK

 
 

 

..

Post n°5 pubblicato il 12 Gennaio 2011 da lunadicotone

Leggera' cio' che scrivo e non sapra'
che mi rivolgo a lui.
Nell'oscuro avvenire
possiamo essere rivali e rispettarci
o amici e volerci bene.
Ho eseguito un gesto irreparabile,
ho stabilito un legame.
In questo mondo quotidiano,
che somiglia tanto
al libro delle Mille e Una Notte,
non c'e' un solo gesto che non corra il rischio
di essere un'operazione di magia,
non c'e' un solo fatto che non possa essere il primo
di una serie infinita.

 

 
 
 

Post N° 4

Post n°4 pubblicato il 25 Novembre 2008 da lunadicotone

Realtà irreali

estirpano dialoghi alternativi

della mia mente

soma stuprata da sensazioni epilettiche

il velluto

su cui è stata uccisa Cenerentola

e che adesso accoglie il mio cuore.

Due sillabe perdute

nello sputo rosso di un'emozione

che sta fuggendo via.

Non trovo logica in questa malattia

che mi sta infettando di te,

quest'embolo di follia

che si nasconde tra i circuiti di una bugia.

Non voglio trovare una risposta

a queste domande allucinogene

che versano il tuo respiro nella mia bocca.

Sms subliminali mi stanno già raccontando

sottili violenze sentimentali.

Chi ha ucciso Cenerentola

con un bacio ipocondriaco

Stanotte ho la lingua sporca del tuo nome

e qualcosa sta morendo

tra il mio pensiero e la mia voce

 
 
 

Post N° 3

Post n°3 pubblicato il 25 Novembre 2008 da lunadicotone

Follia

Volute di fumo intersecano pensieri concentrici, violenti

sulle labbra sapore di sabbia e sale

angoscia che sale

arde il mio sangue una febbre assurda violenta

un grumo di rabbia amaro come la fiele nelle mie viscere

visioni astratte di visi dolenti, tra mura bianche

smarrimento e dolore

frebbre, brividi, sudore, delirio, sangue

una parola Follia

 
 
 

Post N° 2

Post n°2 pubblicato il 25 Novembre 2008 da lunadicotone

Frammenti di me

Uno specchio rotto

rimanda mille immagini di me

nessuna reale nessuna immaginaria

solo mille frammenti di me disseminati in questo non luogo

percezioni errate di suoni lontani

voci afone, visioni scomposte di figure fluttuanti bianche

incubi angosciosi, alternati a risvegli febbrili malati di angoscia

tenebre e luce alternate in un gioco di colori

che scompongono mille frammenti di me

gioco perverso

bianco abbagliante, nero abissale di incoscenza

dimentica di tutto fluttuante di paura

ansia che spezza il respiro. cuore che batte

occhi chiusi contro l'inellutabile

ancora alla ricerca di un sonno

che laceri pensieri dolorosi sinistri

convulsi incoerenti

appicicati vischiosi e inutili

frammenti di un caos dentro e fuori.

 
 
 

Post N° 1

Post n°1 pubblicato il 25 Novembre 2008 da lunadicotone

Incubi inquietanti nella mia mente

visioni notturne di violenza

angoscioso questo silenzio che scende lungo queste pareti

Ho fame di sguardi, di parole che sazino la mia solitudine

che scendano nella mia anima come un mantra

di un corpo nel quale il mio possa arrendersi

dove scioglere l'arsenico di questo mio vivere avvelanato

per dimenticare il freddo di una lama piantata nel cuore

per liberarmi da questa angoscia che la notte mi assale

mani sconosciute che rubano il mio respiro

che mi afferrano alla gola

che mi strappano la vita

 
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Ultime visite al Blog

da_sessanta_a_trentami.chiamo.robyceffo_raroPRINCIPEDARGENTOfrederaickandreaversionpiterpansenjorspudoratobugiardointelletto99italiandream73chevallmalalukaBastardo_nel_dna3vitaangelo2010Breeeze
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom