Creato da joulelife il 04/12/2010

WEB POETICA

WEB POETICA JOULE

 

« webpoetica - Il gioco de...webpoetica - Il gioco de... »

webpoetica - Il gioco dell'Anima -the Soul game Cap 28.3 - Il ritorno della Star One

Cap 28.3

 

Le sirene lo guardavano .. stupite dalla quantità immane di stronzate che

Alex riusciva a tirar fuori in tempo quasi reale..  Circe dalla sua nebulosa

azzurrognola-mare-sintetico si stava domandando se era quello il ‘capitano’

cui l’oracolo faceva riferimento… ma nutriva seri dubbi....

Dubbi che certo non attanagliavano Aiwenn… che aveva consultato lo stesso

oracolo … e nel medesimo istante

Le sirene, non conoscevano ancora la saggezza  che stava guidando le

labbra del Capitano.. tutte annuivano con la testa per affermare in coro che

mai nessuno, fin ora, aveva mantenuto la freddezza di una logica tanto

disarmante di fronte alla  infida avversita' celata nel loro incantesimo..

L'oracolo..... aveva una grande particolarita'..  come giano bifronte. si

manifestava contemporaneamente ai lati opposti degli universi profetizzando

il possibile e l'impossibile... rendendo il tutto ..... plausibile!?!

Colui o colei che cercava la verità non aveva che da sceglierla tra quelle

infinite che l'oracolo le poneva davanti vestite della seta del mito..

Essa vera,  quanto tutte le altre,  ma la sola confacente...

nell'istante spazio-temporale al desiderio inespresso.. intimo 

dell'interlocutrice ...                                                 - L'aura- ajs-

Annuire.. non era innaturale ..come incantati  seguirlo per entrare in una

nuova dimensione … là dove nasce l'amore e il sogno. 

 Come non seguire quel suono? Un grido silenzioso che  avvolge.. prende e ti

trasporta nell'immenso .. temporale ..spazio della verità.

Dov'era?.. nel possibile? ..nell'impossibile mai azzardato?

Nel desiderio....?!.                                                  – Serenella-

Nella  mente infuriava la tempesta ma… lui sapeva bene come combatterle...

Le Sirene che donano l’oblio, un surrogato di vita su pellicola di cui gli ignari

esseri umani inebetiti davanti allo schermo 3D si illudono di vivere...

proiettano sogni senza muovere nemmeno un muscolo eppure esauriscono e

bruciano la linfa vitale di cui esse si nutrono: avide creature di divina bellezza

altro non sono che orribili mostri piagati... E lui, sguardo perso verso il

paesaggio che scorre dal finestrino, trattiene un ricordo prezioso 'due occhi

chiari e lunghi capelli.'.. lei che si materializza in quell’istante, la riconosce

dall’odore di gelsomino che si spande nella stanza... il suo cuore si ferma per

un attimo, solo per un attimo...

Si Ainwenn lo sapeva... l’oracolo l’aveva detto: cadi a terra... dai sangue e

carne all’anima e dimentica che essa esiste non hai domande a cui dare

risposte hai solo baci e morsi... l’oracolo un tempo aveva un nome che ora gli

uomini avevano dimenticato... e nel silenzio di quell’attimo fugace la memoria

si perse e di nuovo di lui risuonò la voce colma di parole:      –Ainwenn-

“ Divino è colui si fa prendere dalle forti sensazioni il folle che mai nessuno

capirà … all'ennesima potenza, che va sempre ogni oltre....”

L’ Oltre che L’aura aveva insegnato e ...tra quei baci e morsi, il sapore della

Vita inizio' ad inondare le vene di Alex. Quell'immagine eterea e cosi'

vividamente reale con i suoi profumi, inebriavano ormai i sensi in un

orgasmico viaggio stellare....                               -Serenella - L'aura-

il capitano malgrado la bellezza e il potere delle sirene restava slegato al loro

fascino..sentiva ogni loro carezza.. ogni loro tentativo di attingere alla sua

energia e al suo sapere.. scavano dentro di lui..  queste, come worm

informatici, si insinuavano alla ricerca di informazioni.. le sentiva frugare nella

sua vita..nei suoi ricordi:.. Alex bambino … zaino in spalla il primo giorno di

scuola...il primo bacio.. la prima fuga dalla realtà…l’adolescenza…la giovinezza

e l'addestramento alla base per essere ammesso alla scuola spaziale.. poi la

maturità e l'equipaggio della star che lui personalmente aveva coordinato

all’imbarco. Sfogliavano la sua vita a una velocita' tale che ebbe un capogiro..

ma cio' che cercavano Alex sapeva bene come proteggerlo.. -aRicercaduSogno-

.. richiamava a se dei versi ... quelli dell'Angiolieri:

S'i fosse foco, arderei 'l mondo;

s'i fosse vento, lo tempestarei;

s'i fosse acqua, i' l'annegherei;

s'i fosse Dio, mandereil' en profondo;

s'i fosse papa,  serei allor giocondo,

ché tutti cristiani imbrigarei;

s'i fosse 'mperator, sai che farei;

a tutti tagliarei lo capo a tondo.

S'i fosse morte, andarei a mi' padre;

s'i fosse vita, fuggirei da lui;

similemente faria da mi' madre.

Si fosse Cecco com'i' sono e fui,

torrei le donne giovani e leggiadre:

 e vecchie e laide lasserei altrui.

era un senese del fine 1200 il Cecco.. ma al liceo era l’otre al quale

lui e  la folle compagnia de ' l'insensata tragicomica in la minore con

contorno di rumore '..attingevano il mosto dell’incoscenza...quella su cui ora

Alex stava  poggiandosi per non cadere l asciando così viaggiare  il  pensiero:

‘Nel silenzio si estendono gli sguardi e ci si insinua l’anima… è come se li

ascoltassi quegli echi … scheggie dai tuoi occhi … Ti ho sognata in questi

giorni... preceduta da ombre rosee nello sfondo azzurro…mi sei apparsa ..

come onde le spire della tua chioma danzavano e .. mentre ero fermo ad

ammirarti, mi hai lasciato una goccia di rugiada sugli occhi ……… .. Quando è

sera e guardo le stelle, tu divieni ..siluette d’ essenza che le accompagna… e

poi: la Luna… ho temuto diventasse cosi grande… da schiacciarle... Sembra si

muova e mi segua .. spii .. mi limiti la libertà… E poi se la guardi…lei ti

guarda… t’ inganna… e recita la sua rima. Invece le stelle sono meravigliose…

hanno fuoco… hanno passione.. Dentro una stella, mentre si consuma, ne

rinasce un'altra… sono una sorte di Fenice … spettacolari dalle mille

sfumature.. Le stelle assomigliano aglii amori…?!!! Niente cancellerà via

l’amore… né i litigi… né la distanza!!!.... Sento che tu vieni cosi..  passionale

..solo un pochino titubante…verso di me… distruggendo la staticità … col

movimento… Sono qui, trattenuto dalle sirene, ma ricordo i viaggi .. e

l’equipaggio… la bellezza di quell’azzurro e meraviglioso pianeta.. con tutti i

suoi colori…  guardato da Su…!.....                            – Radovicka-

 e faccio forza sul ricordo per spezzare le eteree catene dell’impossibilità…

che le sirene hanno legato ad ogni neurone del mio cervello…’

così pensava Alex svincolandosi man mano della posticcia armonia che

continuava a risuonare con il loro canto… Cominciò allora ad intonarne uno

suo… a squarciagola prima… poi con tono pacato… infine…cantando

davvero:..  ‘ha attraversato l’universo a piedi … misurando , contando i

passi’  .. era un brano composto in età appena post-adolescenziale… proprio

quando frequentava la scuola aereo-spaziale..  ‘dev’esser nuovo di qui,

ingabbiato com’è nei suoi fogli di polistirolo. Ha rotto le corde del tempo

tese alla circonferenza… alla palla spaziale che gli spettava … ed ora

canta…’  la dissonanza.. tra la sua.. roca e la voce cristallina delle sirene…

cominciò a far tremare quella parte dello spazio che ne era investito..

molecole di disgusto trasmisero ad altre molecole… l’alternativa: Non esserci !

Alex s’inoltrò nel vuoto formatosi… inseguito dalla nenia che Circe…

imperterrita continuava a  scandire.. le particelle udendola tornarono al loro

posto richiudendo lo spazio-tempo… distanziando definitivamente… i due ……

Era libero… Alex era libero… ma dove caz.. era??                - a.j.s-

.. in bilico … tra la superfice ed il fondo… dell’onirico mare… la sottile

membrana danzante che separa l’universo possibile da quello plausibile.. 

mescola di particelle di sogni .. il regno delle stringhe, della libera armonia.

Era il confine per le menti bigotte  tra il reale e l’irreale… il non-luogo della

composizione… dove l’nvenzione è pescata.. non pensata… perchè già

realizzata…  “ l’invenzione …non esiste..  se non nella più stupida realtà,

quella vile e commerciale …”  pensava Alex ..“Non è certo facile...viverla… la

vita... ma a volte basta una Complice… eterea..  e tutto …. diviene più

Semplice!”  si disse...e partì in quarta!.... Cominciò a sognare forte ..

quanta strada dovevano ancora percorrere lui, le corsare e i pirati insieme ..

ma .. poteva essere fatto… le loro Anime lo sapevano.  

Già.. le Anime sanno sempre tutto ma non schiodano mai nulla,  ..temono

forse  che l'uomo non sappia.. poi .. più meravigliarsi ??  E senza

l’Emozione...nada… niente Passionalità.. Vita!  

Immortali monelle...potevano almeno anticipare qualcosa, che sò.. il fatto che

nella Star era entrata un'intrusa...una subdola Amante delle Anime che zitta,

zitta...s’era infliltrata all'ultimo istante e senza neanche riflettere sulle

conseguenze… su quanto sarebbe accaduto, .. era  entrata di soppiatto ..

nel Gioco! E le Anime? Quelle? Ehhh… è proprio questo che vogliono, che si

inganbugli sempre più …la trama .. ci faranno impazzire prima o poi...

Ed i primi sintomi … erano chiari:

Sai che hanno tanti nasi? - coscienza

Noooo! –alex

Certo! Milioni e milioni di nasi infiniti, di tutte le forge e misure. – c

Si, ma a che gli servono tanti nasi? –a

Per ficcarli dappertutto...sono Anime mica Sogni....sono Reali, cosa credi? - c

Che quanto ha avuto inizio..  avrà un seguito,  ma non so quale  - a

Solo le Anime in Gioco lo sanno, ma non lo dicono! -c.....  - SoulEstasy -


La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/webpoetica/trackback.php?msg=10862776

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
oltreL_aura
oltreL_aura il 04/12/11 alle 18:51 via WEB
Le sirene, non conoscevano ancora l'immane saggezza del Capitano..e tutti in coro annuivano con la testa per affermare che mai nessuno, fin ora avesse mantenuto la freddezza di logica nell'affrontare ogni avversita'..L'oracolo , consultato da Aiween aveva una grande particolarita'.. Un grande abbraccio caro Special Amico Alex. L'aura.
 
 
joulelife
joulelife il 04/12/11 alle 22:42 via WEB
... oracolo... mistero... verità ... tre chiavi per aprire le porte degli universi... delle infinite verità.. i misteri ...i miti. Un abbraccio Special Amica L'aura ..a.j.s
 
Katartica_3000
Katartica_3000 il 04/12/11 alle 21:54 via WEB
Tirerà fuori pure un mare di stronzate....ma Alex rimane il miglior capitano di questa navicella di anime vaganti alla ricerca della Verità....Mi sei mancato anche qui:-) baciotti
 
 
joulelife
joulelife il 04/12/11 alle 22:47 via WEB
le sirene mi hanno trattenuto Kata...oscurandomi quanto mi esplodeva dentro... ho lasciato che la tua luce mi guidasse.. per riuscire a tornare alla Star ^___^ baciotti...di fondente .. quasi bollente cioccolato ..a. j.s
 
occhi_digatta
occhi_digatta il 05/12/11 alle 05:47 via WEB
Bentornato a bordo.....finalmente riprendi in mano la STAR ONE...ritornerò,un'abbraccio e serena giornata.
 
 
joulelife
joulelife il 05/12/11 alle 19:48 via WEB
Un abbraccio grandissimo Serenella... ed un sorriso ^___^ a.j.s
 
Volo_di_porpora
Volo_di_porpora il 05/12/11 alle 15:22 via WEB
buon dicembre! l'anima accarezza i brividi del mio volo
 
 
joulelife
joulelife il 05/12/11 alle 19:49 via WEB
Rendendola ancora più splendida Volo di porpora... felice dicembre..a.j.s
 
anima_on_line
anima_on_line il 05/12/11 alle 15:53 via WEB
un gioco dell'anima che si fa avvincente, coinvolgente...Ciao, al post *867* i tuoi versi, buon pomeriggio
 
 
joulelife
joulelife il 05/12/11 alle 19:51 via WEB
una inaspettata e gradita sorpresa Anima on line... grazie...^__^ buona serata
 
o3radovicka
o3radovicka il 05/12/11 alle 18:00 via WEB
ciao Alex….Sono contenta che sei ritornato…! Con stima e un abbraccio con cuore da parte mia…! Serena serata a tutti, radovicka
 
 
joulelife
joulelife il 05/12/11 alle 19:52 via WEB
Felice di rivederti Radovicka... serena e felice serata, con stima e ammirazione..a.j.s
 
occhi_digatta
occhi_digatta il 05/12/11 alle 21:14 via WEB
Annuire..una freddezza! non era innaturale,ma l'incantesimo più celato,seguendo questo brano mi fa entrare nella mia dimensione ,dove nasce l'amore e il sogno,come non seguire quel suono?è da insensibile cuore difronte alla tua grande Maestria,nel grdio più silenzioso ,ti avvolge, ti prende e ti trasporta nell'immenso paradiso ,del temporale -spazio della verità.dove'era? nel possibile? nell'impossibile che mai nessuno azzarderà a compiere tal gesto... Quel desiderio....comune ma non visto. Serenella
 
 
joulelife
joulelife il 06/12/11 alle 23:50 via WEB
.. il possibile e l'impossibile... sui cui confini giochi e ti destreggi divinamente Serenella.. ^___^ Felice serata..a.j.s
 
   
occhi_digatta
occhi_digatta il 08/12/11 alle 13:59 via WEB
Divino è colui si fa prendere dal raptus,folle nell' interpretare quelle forti sensazioni che mai nessuno capirà all'ennesima potenza,che va sempre ogni oltre........
 
     
joulelife
joulelife il 08/12/11 alle 22:10 via WEB
è quanto anche tu hai sentito dall'oracolo... io pure ed Ainwenn ce ne darà conferma ..^__^ Ciao Serenella... che anche il tuo nome sia auspicio di serenità e felicità per te e la tua famiglia..a.j.s
 
Ainwenn
Ainwenn il 06/12/11 alle 00:29 via WEB
Sapeva bene come combatterle... Le Sirene che donano l’oblio, un surrogato di vita su pellicola di cui gli ignari esseri umani inebetiti davanti allo schermo 3D si illudono di vivere... proiettano sogni senza muovere nemmeno un muscolo eppure esauriscono e bruciano la linfa vitale di cui esse si nutrono: avide creature di divina bellezza altro non sono che orribili mostri piagati... E lui sguardo perso verso il paesaggio che scorre dal finestrino trattiene un ricordo prezioso, due occhi chiari e lunghi capelli... lei che si materializza in quell’istante, la riconosce dall’odore di gelsomino che si spande nella stanza... Il suo cuore si ferma per un attimo, solo per un attimo... Si Ainwenn lo sapeva... l’oracolo l’aveva detto: cadi a terra... dai sangue e carne all’anima e dimentica che essa esiste non hai domande a cui dare risposte hai solo baci e morsi... l’oracolo un tempo aveva un nome che ora gli uomini avevano dimenticato... e nel silenzio di quell’attimo fugace la memoria si perse e di nuovo di lui risuonò la voce colma di parole... ben tornato alla giuda di questo luogo fantastico... un sorriso
 
 
joulelife
joulelife il 06/12/11 alle 23:55 via WEB
un sorriso.. il tuo Fata d'oriente..che inonda con la sua dolcezza il webpoetico cuore... ..... Si và... il fantastico viaggio entro e fuori l'Essere... continua ^___^ Felice serata ..a.j.s
 
oltreL_aura
oltreL_aura il 08/12/11 alle 15:11 via WEB
Tra quei baci e morsi, il sapore della Vita inizio' ad innondare le vene di Alex.Quell'immagine eterea e cosi' vividamente reale con i suoi profumi, inebriavano ormai i sensi in un orgasmico viaggio stellare. Un caro saluto, caro Alex e a tutti Voi. Felice giornata festiva. L'aura.
 
 
joulelife
joulelife il 08/12/11 alle 22:13 via WEB
Che delizioso sapore.... L'aura... ha la vita quando sei quì ^___^ Uno Special saluto...a.j.s
 
oranginella
oranginella il 08/12/11 alle 22:56 via WEB
allora rimonto sulla navicella e via si riparte..Ciao Alex e buona serata :))
 
 
joulelife
joulelife il 08/12/11 alle 23:02 via WEB
Ciaooooo Francesca... ora possiamo ripartire alla grande ^__^ Felice serata ..a.j.s
 
occhi_digatta
occhi_digatta il 09/12/11 alle 21:22 via WEB
L'entusiasmo non conosce confine,chiunque sia vada avanti con la fantasia,è piena di sorriso,che sorge è da vita amore e colore...fantastico Alex.
 
 
joulelife
joulelife il 09/12/11 alle 22:08 via WEB
^____^ il sorriso che enorme... la vita ti deve Serenella. Dolce sera..a.j.s
 
allaricercadiunsogno
allaricercadiunsogno il 10/12/11 alle 11:12 via WEB
il capitano malgrado la bellezza e il potere delle sirene restava immune al loro fascino..sentiva ogni loro carezza..ogni loro tentativo di attingere alla sua energia e al suo sapere..scavano dentro di lui..come scarafaggi si insinuavano alla ricerca di informazioni..le sentiva frugare nella sua vita..nei suoi ricordi...alex bambino il primo giorno di scuola...il primo bacio...l'addestramento alla base per essere ammesso alla scuola spaziale..l'equipaggio della star che lui personalmente aveva scelto..sfogliavano la sua vita a una velocita' tale che ebbe un capogiro..ma cio' che cercavano alex sapeva bene come proteggerlo... Alex lascio il mio contributo in questo nuovo sviluppo affascinate..è un vero piacere per me tornare a bordo..un abbraccio grande a tutti..lara
 
 
joulelife
joulelife il 10/12/11 alle 20:11 via WEB
ed è ..fascino ..al fascino il tuo sviluppo Lara, è stupendo rivederti solcare il webpoetico mare ^___^ Felice serata..a.j.s
 
alfazulu31
alfazulu31 il 10/12/11 alle 13:18 via WEB
Clicco per ritrovare gli amici della Star e trovo tutte amiche...mannaggia a te Joule, stanno tutte qui. Mi son perso passando da una sala macchina ad un lab_oratorio e poi...è questa musica che mi guida...dejavu del liceo. 5 anni con la sveglia con questo attacco stavo in collegio, il Capo la metteva a manetta all 6,15 del mattino...eppure l'ho sempre amata. Sei tornato alla grande a.j.s, A presto equipaggio, qualche corridoio ancora e sono da voi...maybe to dream!
 
 
joulelife
joulelife il 10/12/11 alle 20:16 via WEB
una sveglia... prepotente Alfa, se giungevate a colazione con le roi soleil... c'era da dar di matto ^____^ Felice di rivederti Amico... felice di riessere a bordo con tutti/e voi... at not long time.. a.j.s
 
o3radovicka
o3radovicka il 12/12/11 alle 18:22 via WEB
Ed Alex continuava a viaggiare con il suo pensiero: Nel silenzio si stendono gli sguardi in cui si appoggia l’anima…Come se gli ascoltassi quel echi … Scheggia degli tuoi occhi …Ti ho sognato questi giorni.. come se fossi al fianco a me .. di ombre rose sfondato nel azzurro…mi appari come le chiome di onde.. e mentre sto fermo, mi lasci una goccia di rugiada, sugli miei occhi ……… .. Quando è sera e guardo le stelle, tu diventi un siluette … di essenza che passi vicino alle stelle… e poi: C’è anche la Luna…Sempre ho temuto la Luna…mi appaia cosi grande… come se schiacciassi le stelle mentre si muove. come se muove e mi segua mi sembra una spia come se mi togliessi la libertà…E poi se la guardi…lei ti guarda… t’ inganna… e recita la sua rima……..In vece le stelle sono meravigliose… hanno fuoco… hanno passione.. Dentro una stella mentre si consuma si rinasce un'altra… sono una sorte di Fenice … spettacolari di mille sfumature.. Le stelle gli assomigliano i amori…?!!! Niente cancellerà via l’ amore…!né i litigi…!né la distanza!!!....perchè sento che tu vieni cosi passionale e titubante verso di me… Non cè noia…C’è movimento…e mentre sono qui trattenuto dalla sirena, ricordo i viaggi con l’equipaggio… la bellezza di quel azzurro e meraviglioso e di paradiso terreste con tutti i suoi colori guardando da Su…!..... ciao ALEX … ho difficoltà con linea… ho lasciato un commento.. non raffiche… Complimenti a tutti… con stima e ammirazione. Radovicka ….
 
 
joulelife
joulelife il 12/12/11 alle 21:59 via WEB
Ciaoooo ..invitante il tuo sviluppo Radovicka... ti seguo a ruota e ci monto sù anche la musica de 'la lupa della luna' ^___^ Felice serata, con stima ed affetto..a.j.s
 
anima_on_line
anima_on_line il 14/12/11 alle 19:09 via WEB
già alex...dov'è??? ottimi racconti, buona continuazione e buona serata a tutti
 
 
joulelife
joulelife il 14/12/11 alle 19:58 via WEB
^___^ grazie... buona serata
 
comelunadinonsolopol
comelunadinonsolopol il 18/12/11 alle 23:18 via WEB
grazie per il tuo commento.. un sorriso grande
 
 
joulelife
joulelife il 21/12/11 alle 19:07 via WEB
Grazie a te... per il tuo passaggio Simonetta ^___^ Felice serata ..a.j.s
 
allaricercadiunsogno
allaricercadiunsogno il 21/12/11 alle 11:14 via WEB
io resto incantata di fronte alla bravura di chi scrive..nel leggere Rado mi sono emozionata..poi di nuovo con Alex..approfitto del passaggio per lasciare a tutto l'equipaggio i miei piu sinceri auguri per le festivita' che stanno per arrivare..lara
 
 
joulelife
joulelife il 21/12/11 alle 19:11 via WEB
sei dolce e gentile 'Ricercatrice' nella star... ci hai infuso la tua... di bravura.... ed io attingo a quella per riuscire a starvi dietro ^___^ Felice serata Lara... e serene prossime festività...a.j.s
 
Volo_di_porpora
Volo_di_porpora il 21/12/11 alle 19:08 via WEB
sviluppi nuovi come queste bellissime emozioni
 
 
joulesal
joulesal il 21/12/11 alle 22:05 via WEB
belle quanto quelle che nascono dentro... attraversando il suo spazio...Volo di porpora... la sua poesia ^___^ a.j.s
 
alfazulu31
alfazulu31 il 22/12/11 alle 18:17 via WEB
Naviganti della Star One verso l'Oltre, mi raccomando in questi giorni di buffe abbuffate che resti qualcuno di vedetta che si segnala passaggio di meteoriti, "occhi aperti e gambe in spalla", altro che "pancia mia fatti capanna". Poi ci si trova in qualche angolo della Star a far "ribattino", ognuno porto qualcosa...eviterei le lenticchie che negli ambienti chiusi non è proprio il cibo più indicato e non è che poi possiamo aprire le finestre della Star e dare aria a fresca...^___________* Un abbraccio a tutti voi e Auguri per una navigazione sicura...sicura!? quando mai qualcuno m'ha dichiarato la rotta! Ciao Alex per te Auguri doppi...
 
 
joulelife
joulelife il 22/12/11 alle 21:49 via WEB
a rotta... di collo ... verso L'Oltre che ci ha indicato L'aura... non la seconda stella a destra, ma qualche universo più in là, è il nostro cammino ^___^ Evitiamole le lenticchie... si Alfa ...tantopiù che non soldi ma Emozioni... può donarci il mare... quello che solchiamo... insieme... ed è questo che lo rende...Meraviglioso. Auguro a te e la tua consorte buone, pazze, serene feste... a.j.s
 
o3radovicka
o3radovicka il 23/12/11 alle 18:00 via WEB
Faccio fatica vivere quando la tristezza mi rapisce come un demonio e mi fa spezzare i sogni... mi fa chiudere nel buio..fa vagare autonomo mezzo alle ferite... Sono attimi che non conoscono i colori...il sorriso svanisce anche se il pensiero è positivo... si fissano gli occhi sulla foglia di etere e si cerca quello che desidero.. I giorni del abbondano di questo giorni hanno lo stesso volto... anche se la speranza è tanto...(?)... La lentezza con cui appoggio i miei passi opprimano e si diventano peso di silenzio. La luce deperisce nel udire, umidi suoni e rumore di lacrime.. Le orbite sparsi ascoltano la mia voce, che tremola e si snoda sull'ampia onda, sono gli astri coronare il crescente desiderio di essere fuggita di queste onde risonanze terrene, rapita, e volare, e andare qualche parte del universo dove la dignità nel vivere te la regalano mentre i sogni ti devi guadagnare… e forse i cielo è più innocente, in cui escono i raggi e dormienti polverosi che risorgono coloranti affreschi, e perle bianche da sogni Un sorso nel fonte turchese. per essere salvato, affondato-non può essere…! !!! VI AUGURO TUTTI AD EQUIPAGGI LE FESTE SERENE E FRA AL LORO AFFETTI… GRAZIE, DELLA VOSTRA COMPAGNIA..!!! GRAZIE A TE ALEX PER IL TUO MODO COSI NOBILE NEL ACCOGLIENZA E ANCHE CON LA PAZIENZA CHE HA CON ME..:) nel decifrare le mie geroglifici :)…. Auguriiiii…!!!!
 
 
joulelife
joulelife il 23/12/11 alle 20:09 via WEB
sono stupendi i tuoi 'geroglifici'... ^___^ Radovicka.. Gaie festività per te dolce Amica e la tua famiglia, la serena gioia degli affetti vi circondi...a.j.s
 
anima_on_line
anima_on_line il 26/12/11 alle 19:10 via WEB
Ciao, buona serata e buone feste!
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

IL GIOCO DELL'ANIMA

The Soul game

per leggerlo dall'inizio

ecco il link al sito

Energia Cosciente

Alex-Joule-Sal

Klicca sulla copertina

g

 

ULTIMI COMMENTI

FORUM PREFERITO

 

Forum della verità

 

CLICCA

 

PENSIERO

Alex

a

Dal-

-le rovine dell'uomo si erse

il pensiero.

Atomi guizzanti in magnetici orizzonti

attraversarono il confine:

' lanciarsi

da vette di materia

annichilita

tornare alla fonte'

In vibrazioni,

ora,

quale particella

d'esperienza,

a

 ricomporre l'Ologramma:

questo era

il fine

non diverso

c e rto

dal-

-l'inizio

Joule

a

Sal

 

COPYRIGHT

Questo blog NON rappresenta una

testata giornalistica, ex legge

62/2001,mentre è tutelato ai sensi

della Legge 675/1996 (tutela della

privacy).Ciò che vi è pubblicato è

frutto della  mia personale fantasia

ed estro, mentre le citazioni altrui

vengono opportunamente segnalate. 

Chiunque legga e fosse tentato

di prender spunto dalle mie creazioni, 

è pregato di avvertirne a tempo debito

l'autore,pena denuncia alla Polizia

Postale.

 

COPYRIGHT

Le immagini ed i video sono stati

liberamente tratti dal web:

chi ritenesse danneggiati i suoi

diritti d'autore può contattarmi

per chiederne la rimozione.

 

IL GIOCO DELL'ANIMA

The Soul game

per leggerlo dall'inizio

ecco il link al sito

Energia Cosciente

Alex-Joule-Sal

Klicca sulla copertina

g

 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31