Paola Barale, quanto ha guadagnato per sbarcare in Honduras

2ee33e84-8fb3-41be-86a8-b3a26758b51aAll’Isola dei Famosi Raz Degan e Paola Barale hanno fatto boom in tutti i sensi: gli ascolti sono volati, i due ex si sono ritrovati e adesso la showgirl, rimasta in vacanza in Honduras, non fa che dedicare dolci messaggi d’amore rivolti al modello israeliano. Ma a quanto ammonta il cachet della bionda per vivere un idillio del genere?
Sulla sua pagina Instagram ha riportato una tenerissima citazione: “Forse la nostra storia è destinata a durare, perchè non è una storia d’amore…E’ una storia di pioggia e sole, è una storia di attesa e di passione, amicizia e condivisione, armonia e incomprensioni, silenzi e rumori…non è una storia d’amore. E ‘una storia che parla d’amore o un amore con una storia” a cui ha aggiunto l’hashtag #iostoconraz #imwithraz #isola.
Forse ha intenzione di tornare a L’Isola dei Famosi 2017 e fare un’altra sorpresa al naufrago? Il rumor sulla possibilità di fare di nuovo capolino tra i concorrenti si sta facendo sempre più insistente insieme ad un’altra indiscrezione sul cachet ricevuto da Paola Barale per sbarcare in Honduras. Si parla di cifre da capogiro – per la precisione 100mila euro – che giustificherebbero in qualche modo la lunga vacanza che la showgirl sta facendo a mille miglia dall’Italia.
Mare cristallino, sabbia bianchissima, musica e spensieratezza: tutto questo rivela la gallery – aggiornatissima con immagini e brevi filmati – del suo profilo Instagram. Sembra inoltre che la ritrovata popolarità della bionda abbia fatto piovere sulla sua testa platinata fior fior di contratti per servizi fotografici con riviste patinate.
Insomma, non ci sono conferme ufficiali in merito al cachet di Paola Barale per far visita a Raz Degan a L’Isola dei Famosi 2017 ma non possiamo che essere felici per lei e gioire con lei per le ultime soddisfazioni in campo sentimentale e professionale!

Paola Barale, quanto ha guadagnato per sbarcare in Hondurasultima modifica: 2017-03-21T19:56:35+01:00da cristina_a2016

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.