Gigi D’Alessio e le parole su Anna Tatangelo: ecco cosa ha svelato sulla loro crisi d’amore

tatangelo-lato-b-crisi-gigi-dalessioA La Vita in diretta, Gigi D’Alessio parla per la prima volta di Anna Tatangelo e della crisi che stanno vivendo. Le sue parole sono toccanti ma fa anche una piccola ‘accusa’ alla sua bellissima moglie. Ecco cosa ha dichiarato nella trasmissione condotta da Francesca Fialdini e Marco Liorni.
I fan di Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo non si rassegnano ancora all’idea di vedere i due cantanti separati nonostante la crisi, ufficializzata quest’estate, non sembra aver trovato alcuna soluzione.

Alla domanda ‘Come va con Anna?’, l’artista, visibilmente emozionato, ha fatto sapere:

“Certe cose a volte non te le puoi nemmeno spiegare, lo sai l’amore non ha regole riunisce e poi ti fa dividere. Forse questo momento fa bene sia a lei che a me ne sono convinto, perché i grandi amore restano”.

Quando Francesca Fialdini gli ha chiesto quanto fosse ancora innamorato da 1 a 10, Gigi ha poi risposto:

“L’amore è come Dio e la musica, si sente ma non si vede non lo puoi toccare e allora una persona innamorata è innamorata e basta. Io credo che arrivato a un certo punto la donna deve diventare tuo socio…”

Queste le sue ultime dichiarazioni prima del blocco pubblicitario e dei saluti finali. Secondo voi cosa avrà voluto dire con la frase ‘la donna deve diventare tuo socio’? C’è qualche velata accusa dietro queste dichiarazioni in tv, qualche legame con la questione sugli ingenti debiti che ha travolto D’Alessio alcuni mesi fa?
Per ora Lady Tata tace, staremo a vedere se ci saranno nuovi sviluppi in merito a una delle love story più intense degli ultimi anni.

Gigi D’Alessio e le parole su Anna Tatangelo: ecco cosa ha svelato sulla loro crisi d’amoreultima modifica: 2017-09-16T20:51:22+02:00da cristina_a2016

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.