Di Maio e Salvini: una passione in comune

C_2_box_59839_upiFoto1FLe cravatte Marinella riescono a mettere d’accordo i due leader politici

Luigi Di Maio e Matteo Salvini sono due uomini apparentemente agli antipodi, eppure condividono una passione insospettabile: quella per le cravatte Marinella. E’ stato proprio il titolare del brand napoletano a svelarlo al programma radiofonico Un Giorno da Pecora.

A proposito di Luigi Di Maio, Maurizio Marinella ha confessato di non averlo mai visto in atelier, ma di avergli riconosciuto indosso ben più di una sua cravatta. Il sarto si è voluto sbilanciare riguardo allo stile del leader del M5S: classico, elegante, senza troppi colori. Anche il suo modo di portare la cravatta gli è piaciuto, ma senza entusiasmo: “Gli do 7: può ancora migliorare”. E il nodo? “E’ semplice, non molto grande, non essendo altissimo gli fa fare un solo giro”.

Se Luigi Di Maio preferisce i toni dell’azzurro, Matteo Salvini ha un’ovvia predilezione per quelli del verde. Negli ultimi 8 anni Marinella gli ha confezionato parecchie cravatte. Come le vuole il leader della Lega? “Un po’ più lunghe della media, visto che è alto”, ha rivelato il patron del brand.

E, incredibilmente, le cravatte sembrano essere l’unico punto che li unisce a Silvio Berlusconi. “Oramai è quasi un nostro azionista, anche per il numero di cravatte che regala in tutto il mondo”, ha detto Maurizio Marinella in una precedente intervista, parlando del leader di Forza Italia.

Di Maio e Salvini: una passione in comuneultima modifica: 2018-04-13T00:43:22+02:00da cristina_a2016

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.