Pippa Middleton conferma la gravidanza: «Sono al quarto mese, ma non rinuncio al mio allenamento»

pippa middleton-incinta-conferma_08145900

Pippa Middleton è incinta e lo conferma lei stessa in un’intervista. Dopo mesi di gossip e rumors e dopo che i fotografi sono riusciti ad immortalare un tenero panciono la zia di George, Charlotte e Louis non nasconde più il dolce segreto e rivela la sua gravidanza al mondo.
E’ stata la stessa Pippa, che l’ scorso anno ha sposato il finanziere James Matthews, a rivelare la lieta novella al magazine Waitrose. La sorella di Kate ha annunciato di aver superato il terzo trimestre di gravidanza senza nausee, che invece hanno tormentato in tutte le gravidanze la sorella Kate, e senza nessun tipo di fastidio o problema. L’instancabile Pippa ha detto che non ha mai smesso di fare attività fisica e che non ha alcuna intenzione di farlo: «Finora mi sono concentrata su glutei, dorsi, pavimento pelvico e interno coscia». Il suo obiettivo è di mantenere uno stile di vita sano e di restare in forma.
Pur essendo una grande amante dello sport ha dovuto però rinunciare alla corsa che ha sostituito con sessioni di yoga all’aperto e con esercizi per le gambe. Non ha smesso di camminare, aggiungendo all’andatura a passo veloce dei pesi da portare in mano: «Ottima per liberare la testa e mantenere il corpo attivo». Pippa non ha intenzione di starsene con le mani in mano, ma nemmeno di mettere la gravidanza a rischio, così ha letto molti libri, ascoltato il parere degli esperti ed è arrivata ad organizzarsi per un buon piano di allenamento: «Ho notato che il mio corpo è cambiato e che ho preso peso, ma grazie all’esercizio fisico e agli sport giusti mi sento più forte, il mio corpo può affrontare meglio una gravidanza, un parto e poi un sano recupero».

Pippa Middleton conferma la gravidanza: «Sono al quarto mese, ma non rinuncio al mio allenamento»ultima modifica: 2018-06-08T23:06:02+02:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.