Meghan Markle, capricci con le baby sitter e acquisti anticonformisti: «Vieta agli altri di tenere in braccio Archie»

La maternità non ha cambiato il ‘caratterino’ di Meghan Markle. La duchessa di Sussex continua a riempire le pagine dei tabloid britannici con quelli che vengono definiti ‘capricci’. Sembra che le tate assunte per badare al piccolo Royal Baby, Archie Harrison, siano già scappate da Frogmore Cottage. Meghan non permetterebbe agli altri di prendere in braccio suo figlio.

4485168_2342_meghan_harry_baby_sussex

 

Atteggiamenti che avrebbero fatto storcere il naso a Buckingam Palace, soprattutto alla Regina Elisabetta. Inoltre, ha fatto discutere anche la scelta anticonformista di sostituire la carrozzina vittoriana utilizzata per tutti i Royal Baby con una più moderna. Da diva qual è continua ad avere i suoi gusti e le sue preferenze. Non ha avuto paura di traslocare e di vivere il suo matrimonio lontano dalla Famiglia Reale.

Al momento in tutto Frogmore Cottage, Meghan Markle ha accettato che ci sia solo una domestica: niente maggiordomi, governanti, babysitter. Spetta alla nonna Doria accudire il nipotino e fare le faccende di casa. Una scelta che irrimediabilmente isola Meghan escludendola dagli impegni e dalle regole di Corte che Kate ha rigorosamente rispettato. A rappresentare i duchi di Sussex ci pensa Harry, impegnato in continui viaggi all’estero.

Meghan Markle, capricci con le baby sitter e acquisti anticonformisti: «Vieta agli altri di tenere in braccio Archie»ultima modifica: 2019-06-02T02:52:36+02:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.