Boccia e Presta sposi in Blumarine e Cavalli

Un matrimonio incentrato sul romanticismo retrò, quello di Lorella Boccia e Niccolò Presta, celebrato l’1 giugno a Roma, nella Chiesa Gran Madre di Dio. I presupposti c’erano tutti, a partire dagli innamoratissimi messaggi social che i promessi sposi si erano scambiati nei giorni precedenti: “Sei entrato dolcemente nel mio cuore e con il tuo amore puro lo hai fatto innamorare follemente di te – Continuo a chiederti: vuoi volare con me? – L’amore esiste e con te è infinitamente meraviglioso – Trova qualcuno che ti guardi così e non fartelo scappare! – Finché entrambi vivremo… Felice di averti al mio fianco“. Ispirati al classicismo anche gli outfit degli sposi.

_E1_3003-kbQD-U31201162089080omE-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443

Una cascata di pizzo rebrodè a nudo avvolgeva la silhouette di Lorella Boccia, sottolineando alcuni punti come polsini, collo, schiena e décolleté per poi confluire nella gonna fluida in raso di seta. Una creazione Blumarine studiata per il fisico atletico della ballerina e completata da una importante cappa in chiffon di seta con intagli in pizzo, che richiamava quello sull’abito ed enfatizzava i movimenti delle braccia. L’acconciatura della sposa era una grossa treccia irregolare. Bouquet di rose bianche, le preferite di Lorella, utilizzate anche per gli addobbi floreali.

Più concettuale l’abito dello sposo, firmato dal brand TripleRRR, disegnato dall’amico stilista Robert Cavalli. Niccolò Presta ha indossato un completo scuro dalla giacca sagomata senza baveri, colletto alla coreana e bottoni gioiello, indossata su panciotto dalla fantasia grigia ton sur ton, in pendant con la cravatta. Fedi Damiani per la coppia, il modello Noi2.

Dopo la cerimonia, gli sposi hanno festeggiato con parenti e amici presso il Castello Tor Crescenza alle porte di Roma. Per il party Lorella Boccia ha indossato un secondo outfit, sempre Blumarine: un tailleur pantaloni impreziosito da 3000 cristalli Swarovski.

Boccia e Presta sposi in Blumarine e Cavalliultima modifica: 2019-06-04T01:11:50+02:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.