Valentina Persia a Vieni da me: «Quando è morto il mio compagno, non volevo più fare tv». Caterina Balivo commossa

Valentina Persia a Vieni da me: «Quando è morto il mio compagno, non volevo più fare tv». Oggi, la comica romana è stata ospite nel salotto condotto da Caterina Balivo, dove si è raccontata a 360 gradi. Tra carriera e vita privata. Valentina Persia ha anche parlato di un momento molto doloroso della sua vita.

valentinapersia_vienidame_03160941

Ecco le sue parole: «Quando è morto il mio compagno Sergio ho provato un grandissimo dolore e non volevo più fare tv. Il maestro Pingitore però mi ha chiamato per uno show e ha insistito perché tornassi a lavorare. Mi ha aiutato tantissimo Leo Gullotta, che mi parlava con l’accento siciliano (lo stesso del compagno, ndr) e mi diceva che Sergio era vicino a noi e dovevamo andare avanti». Caterina Balivo si commuove.

Fino al 12 gennaio, Valentina Persia è in scena al Teatro Olimpico di Roma nello spettacolo di Maurizio Battista 30 anni e non li dimostra.

Valentina Persia a Vieni da me: «Quando è morto il mio compagno, non volevo più fare tv». Caterina Balivo commossaultima modifica: 2020-01-04T16:43:20+01:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.