Meghan Markle, l’ultima donazione a suo nome prima dell’addio: «Così aiuterà i migranti»

Meghan Markle e il principe Harry sono tra le coppie filantropiche più famose, ma con il loro addio al titolo hanno dovuto rinunciare anche all’associazione benefica attiva nel Regno Unito con il fatidico marchio Sussex Royal. Prima che lo scioglimento ufficiale si concretizzasse hanno destinato gli ultimi fondi a Migrateful, una fondazione che si occupa di rifugiati e di migranti con l’intento di aiutarli a integrarli nella società. L’ente ha annunciato su Twitter che Meghan ha donato ottomila sterline.

Progetto-senza-titolo1387-950x684

«Siamo immensamente grati per questa donazione che andrà a sostenere la missione a favore dei migranti», ha scritto ieri lo staff di Migrateful. I migranti e i richiedenti asilo vengono aiutati con lezioni di cucina per favorire lo spirito comunitario. Un tema molto caro all’ex duchessa.

BBYOyfg

Lady Gaga e Ariana Grande fanno il pieno di nomination agli Mtv Vma

La fine della Sussex Royal, che aveva già sostituito la Fondazione creata insieme a William, non sancirà la fine dei propositi benefici. La coppia ha già iniziato a sviluppare la nuova organizzazione no profit, Archewell, che ha subito un brusco rallentamento a causa della pandemia di coronavirus.

7_20200730100332

Meghan Markle, l’ultima donazione a suo nome prima dell’addio: «Così aiuterà i migranti»ultima modifica: 2020-08-02T12:11:51+02:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.