GF Vip, la fidanzata di Goria: “Amedeo non è un pervertito. Ainett basta!”

Le nuove dichiarazioni della modella e imprenditrice moldava dopo le polemiche di questi giorni: scopri cosa ha detto. Vera Miales, la fidanzata di Amedeo Goria, è tornata a difendere l’ex giornalista sportivo dopo le polemiche degli ultimi giorni. Le avance dell’ex marito di Maria Teresa Ruta nei confronti di Ainett Stephens stanno facendo discutere parecchio al Grande Fratello Vip.

GF-Vip

Per molti telespettatori Goria avrebbe superato ogni limite, arrivando addirittura a togliersi le mutande davanti alla modella venezuelana. A detta della fidanzata di Amedeo, però, sarebbe tutta colpa della mitica Gatta Nera. “Cara Zainett, adesso basta! Basta provocare, perché Amedeo è pur sempre un uomo e a forza di sbattergli c**o e tette in faccia, arbitrariamente o meno, lui fa fatica a trattenersi”, ha tuonato la Miales su Instagram.

La fidanzata di Amedeo Goria se l’è presa anche con Francesca Cipriani, altra concorrente della sesta edizione del Grande Fratello Vip: “Smettila anche tu di fomentare Zainett, favorendo situazioni ambigue! So che Amedeo è un personaggio forte e state cercando di farvi strada sulla sua pelle, ma abbiate un po’ di buon senso e dignità! Sto raggiungendo il limite della pazienza, poi, dopo le venezuelane scoprirete di che pasta sono fatte anche le moldave!”. Ma Vera Miales ha avuto qualcosa da dire pure al suo compagno…

“Caro Amedeo, amore mio, il gioco è bello quando dura poco! Mi stai facendo fare la figura della cornuta felice davanti a mezza Italia, solo perché ti amo e ti sto difendendo a spada tratta. Ma adesso calmati un attimo e abbi rispetto del nostro rapporto, frenando i tuoi bollenti spiriti. Stai esagerando, non continuare così!”, ha scritto Vera Miales su Instagram. Intanto nella Casa più spiata d’Italia Ainett Stephens ha chiesto ad Amedeo Goria di non spingersi oltre per evitare fraintendimenti.

GF Vip, la fidanzata di Goria: “Amedeo non è un pervertito. Ainett basta!”ultima modifica: 2021-09-22T12:46:34+02:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.