Aida Yespica in lacrime a Storie Italiane: «Lo stupro a 7 anni? Ecco perché non ho parlato finora…»

Aida Yespica in lacrime a Storie Italiane: «Lo stupro a 7 anni? Non ho parlato perché la sua reazione sarebbe stata violenta». La showgirl venezuelana è tornata a parlare della violenza sessuale subita da piccola da un amico di suo padre.

6215941_1153_aidayespica

Alla domanda di Eleonora Daniele sul perché si sia tenuta dentro un segreto così doloroso per anni, Aida Yespica ha risposto così: «Per la paura della reazione di mio padre, non ho parlato. Ho avuto paura di rimanere da sola, perché vivevo solo con lui. Mia madre mi aveva abbandonato da piccola. Conoscendo mio padre com’era, la sua reazione sarebbe stata molto violenta nei confronti di questa persona. Avevo paura di perdere anche lui».

Per anni, la modella ha rimosso questo ricordo doloroso: «Non sono riuscita a dirlo a mio papà, lui non c’è più. Lo avevo rimosso. Nel 2016 una mia amica mi ha raccontato della violenza subita ed è riemerso nei miei ricordi. Dico alle donne di denunciare sempre». Commozione in studio.

Aida Yespica in lacrime a Storie Italiane: «Lo stupro a 7 anni? Ecco perché non ho parlato finora…»ultima modifica: 2021-09-24T13:57:44+02:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.