Successo per Valentina Nappi al Cam di Casoria: folla per annusare la pornostar

Sin dal suo annuncio l’evento aveva fatto discutere e alla fine è stato un successo da “sold out”. In tanti sono arrivati al Cam Museum di Casoria per partecipare alla body performance che ha avuto per protagonista la pornostar Valentina Nappi nell’ambito della manifestazione “Senses”. Seduta su una sedia sospesa ha offerto il proprio corpo ai visitatori che potevano annusarla dove meglio credevano. Un’esperienza sensoriale e olfattiva arricchita dal fatto che all’odore naturale della Nappi si aggiungeva quello di essenze naturali preparate dallo chef Pasquale Trotta con cui la pornostar è stata cosparsa.

AAYHfeB

“Cucina e pornografia sono le mie grandi passioni – ha commentato Valentina – quindi ho pensato di oggettificarmi e diventare una pietanza da annusare per l’arte”. Dalla Nappi è nata anche l’idea di coinvolgere lo chef Panella. “Mi ha chiesto di realizzare degli odori con ingredienti di cucina che somigliassero agli odori del corpo – spiega – per esaltare il suo odore naturale”.

“Non siamo nuovi a questo tipo di performance un po’ particolari – sottolinea il direttore del museo Antonio Manfredi -. Questa è nata da una collaborazione con Valentina da qualche anno e siamo stati felici di ospitarla in questa manifestazione dal titolo ‘Senses’ sull’utilizzo dei sensi nell’arte”.

Successo per Valentina Nappi al Cam di Casoria: folla per annusare la pornostarultima modifica: 2022-06-22T11:41:52+02:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.