Luca Argentero, la moglie svela i suoi problemi di salute: «Doveva essere operato». Come sta l’attore

Le riprese della terza stagione “Celebrity Hunted – Caccia all’uomo”, il reality show targato Amazon, si sono rivelate più difficoltose del previsto per il problema di salute che ha colpito Luca Argentero. A rivelarlo è la moglie Cristina Marino, incinta del loro secondo figlio, in un’intervista a DiPiù Tv, riportata da Sussidiario.

tuttonotizie-cristina-marino-preoccupa-i-fan-mio-marito-luca-argentero-ha-un-problema-di-salute

Luca Argentero e il «serio problema di salute»
«Mentre giravamo Luca ha avuto un serio problema di salute, un problema alla schiena», ha raccontato Cristina Marino, al sesto mese di gravidanza. «Ha iniziato a provare dolore. A zoppicare. Per quanto lo amo lo avrei portato in braccio vedendolo così sofferente. E mi sono preoccupata molto per lui».

Nessuna caduta, nessun taruma, solo il riacutizzarsi di una patologia di cui avvea sofferto in passato. «Era un problema che aveva e che, dopo un periodo in cui stava meglio, purtroppo è tornato inaspettatamente alla ribalta nel bel mezzo della lavorazione di Celebrity Hunted», di cui i due attori sono protagonisti. «È un programma molto bello, in cui escono aspetti poco noti dei partecipanti». Insieme a loro nel cast anche Salvatore Esposito e Marco D’Amore di “Gomorra”, Ciro Priello e Fabio Balsamo dei The Jackals, i cantanti Rkomi e Trama, e Katia Follesa.

«Sembrava che dovesse essere operato ma poi, almeno per ora, ci hanno detto che può andare avanti senza finire sotto i ferri», ha concluso Cristina Marino, che durante le riprese si è molto spaventata per le condizioni del marito. Per fortuna allarme rientrato.

Luca Argentero, la moglie svela i suoi problemi di salute: «Doveva essere operato». Come sta l’attoreultima modifica: 2022-11-23T10:00:09+01:00da giorgio662015
Share on Tumblr

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.