Paola Caruso incinta farà il test del DNA al bimbo: «Serve a Francesco, dice che non è suo»

Paola Caruso ha detto di essere disposta a fare il test del DNA al suo bambino quando sarà nato. Le sue dichiarazioni hanno scatenato però molte domande a cui l’ex bonas ha risposto chiarendo anche, in parte, quelli che sarebbero i motivi che avrebbero portato il suo compagno Francesco Caserta ad abbandonarla.

1536493021356.jpg--francesco_caserta__paola_caruso

La Caruso ha dichiarato su Chi di aver scoperto durante le riprese di Pechino Express di essere in attesa di un bambino, ma il compagno dopo la notizia sarebbe fuggito, lasciandola sola. Allo stesso settimanale ha spiegato che è disposta anche a fare un test del DNA, così si è iniziato a pensare che potesse non essere sicura della paternità del figlio, ma Paola ha subito messo in chiaro le cose. Il test, ha spiegato: «serve perché lui dice che non è suo», ma lei è più che sicura del fatto che Francesco sia il padre del bambino, che si chiamerà Nicola.

L’ex naufraga è disposta a tutto per far luce sulla vicenda, ma per lei la priorità resta suo figlio che è l’unico che in questo periodo le dà la forza di sorridere e di andare avanti.

Paola Caruso incinta farà il test del DNA al bimbo: «Serve a Francesco, dice che non è suo»ultima modifica: 2018-09-09T23:20:59+02:00da ellenaellena73
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr

Lascia un commento