Ematologia:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Ematologia

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

MGUS, malattia precursore del mieloma multiplo, tra i vigili del fuoco esposti al disastro del World Trade Center

Gli attacchi al World Trade Center ( WTC ) dell’11 settembre 2001 hanno creato una esposizione ambientale senza precedenti ad agenti cancerogeni noti e sospetti di aumentare il rischio di mieloma mult …


Rischio di un secondo tumore primario a seguito di neoplasia mieloide e rischio di neoplasia mieloide come secondo tumore primario

Sebbene i progressi nel trattamento delle neoplasie mieloidi abbiano portato a una migliore sopravvivenza del paziente, questo miglioramento è stato accompagnato da un aumento del rischio di un second …

Ematobase.it


Trapianto di cellule staminali per amiloidosi da catena leggera: riduzione della mortalità precoce nel tempo

Il trapianto autologo di cellule staminali ( ASCT ) è stato utilizzato nei pazienti con amiloidosi da catene leggere di immunoglobuline per più di due decenni. Le prime esperienze hanno sollevato pre …


Implicazioni cliniche delle mutazioni del gene tumorale nei pazienti con leucemia linfatica cronica trattati con Lenalidomide

La Lenalidomide ( Revlimid ) è clinicamente attiva nella leucemia linfatica cronica ( CLL ), ma la sua efficacia nel contesto mutazionale della CLL non è nota. È stato eseguito un sequenziamento mira …

ELN 2018


I polimorfismi a singolo nucleotide in CD40L predicono complicazioni endoteliali e mortalità dopo trapianto di cellule staminali allogeniche

La vulnerabilità endoteliale è un potenziale fattore di rischio per le complicanze dopo trapianto di cellule staminali allogeniche ( alloSCT ). L’asse CD40 / ligando CD40 ( CD40L ) contribuisce alle …


Malattia residua minima molecolare nella leucemia mieloide acuta

I pazienti con leucemia mieloide acuta ( AML ) spesso raggiungono la remissione completa, ma i tassi di recidiva rimangono elevati. Il sequenziamento di nuova generazione consente il rilevamento dell …

Medical Meeting


L’espressione di FOXP1 è un biomarcatore prognostico nel linfoma follicolare trattato con Rituximab e chemioterapia

Il linfoma follicolare è una malattia clinicamente e molecolarmente altamente eterogenea, ma la prognosi si basa prevalentemente su strumenti clinici. Recentemente è stato dimostrato che l’integrazio …

Ematologia:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagenaultima modifica: 2018-12-27T07:36:57+01:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.