BroncoPneumologia :aggiornamenti e novità terapeutiche da Xagena

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

I profili multipli del microbiota polmonare sono associati a infiammazione delle basse vie respiratorie nei bambini con bronchite batterica protratta

È necessaria una gestione efficace della bronchite batterica protratta per prevenire le malattie croniche come le bronchiectasie. Comprendere i contributi dell’infezione e dell’infiammazione delle v …


Marcatori sistemici di infiammazione nei fumatori con sintomi nonostante i dati spirometrici preservati

I sintomi respiratori cronici e gli eventi simili a esacerbazioni sono comuni tra i fumatori senza limitazione del flusso d’aria alla spirometria. La patobiologia della malattia respiratoria in ques …

XagenaNewsletter


Terapia con corticosteroidi guidata da eosinofili nei pazienti ricoverati in ospedale con esacerbazione della BPCO: studio CORTICO-COP

I pazienti con fibrosi polmonare idiopatica ( IPF ) trattati con PRM-151, una proteina ricombinante umana pentraxina-2, in uno studio randomizzato controllato in doppio cieco di fase 2 avevano ridotto …


Test della proteina C-reattiva per guidare la prescrizione degli antibiotici per esacerbazioni della BPCO

l test point-of-care ( POCT ) della proteina C-reattiva ( CRP ) possono essere un modo per ridurre l’uso non necessario di antibiotici senza danneggiare i pazienti che hanno esacerbazioni acute di bro …


Malattia delle piccole vie aeree nella malattia polmonare ostruttiva cronica lieve e moderata

Il concetto che le piccole vie aeree inferiori a 2 mm di diametro diventino il principale sito di ostruzione del flusso aereo nella malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ) è ben stabilito nella …

Tumore polmone


Concentrazione della mucina delle vie aeree come marcatore di bronchite cronica

La malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ) è caratterizzata da componenti bronchiali croniche ed enfisematose. In un modello biofisico, la concentrazione di mucina sulle superfici delle vie ae …


Conta degli eosinofili nel sangue ed esacerbazioni nella malattia polmonare ostruttiva cronica grave dopo interruzione dei corticosteroidi per via inalatoria

La conta degli eosinofili nel sangue potrebbe predire la risposta ai corticosteroidi per via inalatoria ( ICS ) nei pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ) e una storia di esacerba …

BroncoPneumologia :aggiornamenti e novità terapeutiche da Xagenaultima modifica: 2020-03-27T07:23:30+01:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.