Biomedicina – Medicina di Precisione by Xagena

Focus: Carenza di Biotina e Trattamento

 

DermatologiaOnline.it

Trattamento degli stati carenziali di biotina con interessamento della cute e degli annessi

 

Biotina – La biotina è una delle vitamine del complesso B. Questo gruppo di vitamine è responsabile della scomposizione dei grassi e dei carboidrati introdotti con gli alimenti e della loro trasformazione in energia necessaria per molte delle funzioni dell’organismo.
La biotina è anche denominata vitamina H dalle parole tedesche Haar e Haut per la sua azione a livello di capelli e pelle.
La biotina promuove una buona salute della pelle e aiuta a regolare il colesterolo LDL e la glicemia.
La biotina è necessaria anche per produrre la cheratina, componente principale di unghie e capelli.
La biotina è una vitamina idrosolubile che non viene immagazzinata nell’organismo per molto tempo.
Effetti della carenza di biotina – In particolari casi può verificarsi una carenza di biotina. I sintomi di questa carenza sono vari: eruzioni cutanee rosse sulla pelle, in particolare sul viso; pelle secca o squamosa; occhi asciutti; capelli fragili; perdita di capelli; senso di affaticamento; insonnia o difficoltà a dormire; perdita di appetito; nausea; depressione; sensazione di bruciore o formicolio alle mani e ai piedi; dolori muscolari; alterazioni del tratto intestinale ( frequenti disturbi di stomaco ); screpolature agli angoli della bocca. ( CONTINUA: https://xagena.it/news/e-farmacia_it_news/968402fb81659baface13dfca7f11890.html )

Altre News di Dermatologia 

Melanoma della testa e del collo: miglioramento della sopravvivenza globale nei pazienti sottoposti a chirurgia micrografica di Mohs rispetto a un’ampia escissione locale

La gestione chirurgica ottimale per il melanoma del testa-collo rimane controversa. Sono stati valutati gli esiti per i melanomi del testa-collo trattati con la chirurgia micrografica di Mohs ( MMS …


 

Gli inibitori topici della calcineurina non aumentano il rischio di cancro della pelle nella dermatite atopica

Secondo uno studio, in un’ampia coorte di pazienti con dermatite atopica, il trattamento con inibitori topici della calcineurina non ha dimostrato alcuna associazione con un rischio elevato di carcino …


 

Voriconazolo può essere associato a rischio di carcinoma a cellule squamose nei pazienti sottoposti a trapianto di polmone

Secondo uno studio, i riceventi trapianto di polmone trattati con Voriconazolo ( Vfend ) per prevenire l’aspergillosi hanno presentato una probabilità significativamente maggiore rispetto a coloro che …


 

Associazione tra chirurgia bariatrica e ridotta incidenza di tumore cutaneo negli adulti con obesità

L’obesità è un fattore di rischio di tumore e la chirurgia bariatrica nei pazienti con obesità è associata a un ridotto rischio di tumore. Tuttavia, l’evidenza di una associazione tra obesità, chiru …


 

Frequenza e presentazione clinica della malattia mucocutanea dovuta a infezione da Mycoplasma pneumoniae nei bambini con polmonite acquisita in comunità

La diagnosi di infezione da Mycoplasma pneumoniae come causa della malattia mucocutanea è difficile perché gli attuali test diagnostici non sono in grado di differenziare l’infezione da Mycoplasma pne …


 

Potenziale associazione tra uso topico di corticosteroidi e rischio di sviluppare diabete mellito

Gli steroidi topici sono stati precedentemente associati a potenziale iperglicemia e glicosuria e si ritiene che abbiano un profilo di effetti collaterali relativamente sicuro. In caso di uso prolung …


 

Associazione tra leucemia cutanea e sopravvivenza nella leucemia mieloide acuta

La leucemia cutanea è una manifestazione extramidollare importante ma poco studiata della leucemia. Precedenti report avevano suggerito una prognosi sfavorevole per i pazienti con leucemia cutanea, …


 

La dermatite atopica da moderata a grave può aumentare il rischio di fibrillazione atriale

Uno studio di coorte della durata di 35 anni ha mostrato che i pazienti con dermatite atopica da moderata a grave hanno presentato un aumento del 20% del rischio a lungo termine di fibrillazione atri …


 

Confronto tra fototerapia UV-B a banda stretta e fototerapia con Psoraleni e irradiazione UV-A nei pazienti con micosi fungoide in stadio iniziale

La fototerapia è uno dei pilastri del trattamento per la micosi fungoide in fase precoce. Le modalità più comuni sono Psoraleni-UV-A ( PUVA ) e UV-B a banda stretta ( NBUVB ). Sono stati confrontat …

 

Focus: Carenza di Biotina e Trattamentoultima modifica: 2020-11-08T02:45:24+01:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.