COVID: La Germania prima in Europa ad adottare la Terapia anticorpale

Infettivologia.net

LA GERMANIA HA ACQUISTATO 200.000 DOSI DI UN COCKTAIL DI DUE ANTICORPI MONOCLONALI ANTI-COVID PER 400 MILIONI DI EURO

Questa terapia verrà utilizzata per ora solo negli Ospedali universitari in fase sperimentale per la mancanza di approvazione da parte dell’EMA.

La terapia, impiegata anche con Trump, è nota come REGN-COV2 ( Casirivimab e Imdevimab ) ed è stata sviluppata da Regeneron. Il costo terapia è di 2.000 euro per paziente.

Il cocktail di anticorpi REGN-COV2 ha dimostrato di ridurre la carica virale, con un effetto maggiore nei pazienti la cui risposta immunitaria non era ancora iniziata o che avevano un’elevata carica virale al basale.

XAGENA NEWS -> Il cocktail di anticorpi REGN-COV2 riduce i livelli virali e migliora i sintomi nei pazienti COVID-19 non-ospedalizzati ( LETTURA: https://lnkd.in/dnaSYsJ )

***

Infettivologia News

https://www.infettivologia.net
Malattie infettive – Novità in Infettivologia. Infettivologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulle Malattie infettive.

More Links

Malattie infettive – Novità in Infettivologia. Infettivologia.net …

Infettivologia.net | Micosi.net

Infettivologia.net fornisce informazioni e aggiornamenti …

Tigeciclina

Risultati ricerca per “Tigeciclina”. Tygacil: alta incidenza di …

Herpes genitale

Risultati ricerca per “Herpes genitale”. Herpes genitale …

Infezioni

Infezioni respiratorie acute: trattamento antibiotico guidato …

Tecovirimat

Tecovirimat orale per il trattamento del vaiolo. Il vaiolo è stato …

Efavirenz

Risultati ricerca per “Efavirenz”. Il farmaco antiretrovirale …

Infezione genitale

Risultati ricerca per “Infezione genitale”. Frequenza e fattori di …

Farmaci

Malattie infettive – Novità in Infettivologia. Infettivologia.net …

Legionella

Risultati ricerca per “Legionella”. Tygacil: alta incidenza di …
COVID: La Germania prima in Europa ad adottare la Terapia anticorpaleultima modifica: 2021-01-25T00:09:45+01:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.