Obesiologia – Pazienti ospedalizzati per COVID-19: correlazione tra indice BMI ed età con morbilità e mortalità

L’obesità può contribuire a esiti avversi nella malattia da coronavirus 2019 ( COVID-19 ). Tuttavia, mancano studi su popolazioni di pazienti ampie e ampiamente generalizzabili e l’effetto dell’indice di massa corporea ( BMI ) sugli esiti di COVID-19, in particolare nei giovani adulti, rimane incerto

Sono stati analizzati i dati dei pazienti ricoverati con COVID-19 in 88 ospedali statunitensi arruolati nell’American Heart Association’s COVID-19 Cardiovascular Disease Registry con raccolta dei dati fino al 22 luglio 2020.
L’indice BMI è stato stratificato per classe di obesità secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità ( OMS ), con peso normale prespecificato come gruppo di riferimento.

L’obesità, e, in particolare, l’obesità di classe III, era sovrarappresentata nel Registro rispetto alla popolazione statunitense, con le maggiori differenze tra gli adulti di età inferiore o uguale a 50 anni.
Tra 7.606 pazienti, la morte in ospedale o la ventilazione meccanica si è verificata in 2.109 ( 27.7% ), la morte in ospedale in 1.302 ( 17.1% ) e la ventilazione meccanica in 1.602 ( 21.1% ).

Dopo aggiustamento multivariabile, le classi di obesità da I a III sono state associate a rischi più elevati di morte in ospedale o ventilazione meccanica ( odds ratio, OR=1.28, 1.57, 1.80, rispettivamente ) e l’obesità di classe III è stata associata a un rischio più elevato di morte in ospedale ( hazard ratio, HR=1.26 ).

CONTINUA: https://www.obesiologia.net/articolo/associazione-tra-indice-di-massa-corporea-ed-et-con-morbilit-e-mortalit-nei-pazienti-ospedalizzati-con-covid-19

 

Metabolismo.net

Metabolismo – Metabolismo.net News 

Metabolismo News – Metabolismo Terapia, Farmaci per il metabolismo – Newsletter Metabolismo, Effetto delle terapie antiriassorbimento sul metabolismo del glucosio: analisi degli studi FIT, HORIZON-PFT e FREEDOM

Farmaci

Valutazione degli effetti anti-osteoporotici di Metformina e …

Ipercolesterolemia

Pazienti con diabete di tipo 2 e ipercolesterolemia: la …

Grasso corporeo

Risultati ricerca per “Grasso corporeo”. Ruolo della leptina in …

Tiazolidinedioni

I glitazoni, anche noti tiazolidinedioni, appaiono …

Pamidronato

Malattia di Paget: l’effetto analgesico del Pamidronato …

Obesità addominale

Studio RIO-Lipids: Rimonabant efficace nel ridurre l’obesità …

Ronacaleret

Gli effetti di Ronacaleret, antagonista del recettore calcio …

Farmaci anti-obesità

I nuovi farmaci anti-obesità, scarsa efficacia e tanti effetti indesiderati.

Fratture femorali

Individuato un segnale di sicurezza tra bifosfonati e …

Calo ponderale

Cerca. Risultati ricerca per “Calo ponderale”. Dieta ad alto o a …

 

Xagena Newsletter
Obesiologia – Pazienti ospedalizzati per COVID-19: correlazione tra indice BMI ed età con morbilità e mortalitàultima modifica: 2021-09-17T07:13:38+02:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.