Sanofi: stop allo sviluppo del vaccino COVID-19 a RNA messaggero

Sanofi

Sanofi: stop allo sviluppo del vaccino COVID-19 a mRNA. Per fine anno il vaccino proteico adiuvato in collaborazione con GSK

Sanofi ha annunciato risultati provvisori positivi dallo studio di fase 1/2 del suo vaccino COVID-19 a base di RNA messaggero ( mRNA ), ma ha deciso di non portare il proprio candidato vaccino in fase 3.

Sanofi ha dichiarato che fornitura di vaccini COVID-19 a mRNA è sufficiente, come principale ragione per la sua decisione di abbandonare il programma di sviluppo clinico del vaccino mRNA COVID.

I dati iniziali dello studio di fase 1/2 hanno mostrato la produzione di anticorpi neutralizzanti nel 91-100% dei partecipanti 2 settimane dopo una seconda iniezione in tutti e tre i dosaggi, senza che venissero segnalati problemi di sicurezza.

Sanofi, ora concentrerà le proprie risorse nel suo nuovo Centro di eccellenza per l’mRNA con l’obiettivo di affrontare future pandemie e altre malattie infettive dove c’è un forte bisogno insoddisfatto.

A giugno, Sanofi aveva lanciato uno studio di fase 1 per valutare un vaccino contro l’influenza stagionale a base di RNA messaggero, mirato al ceppo A/H3N2 del virus dell’influenza attraverso due formulazioni ( MRT5400 e MRT5401 ) con diverse nanoparticelle lipidiche.

Sanofi continuerà i suoi sforzi nella lotta contro la pandemia da COVID-19 concentrandosi sulla sua partnership con GSK con un candidato vaccino adiuvato con proteine ricombinanti, che è attualmente in studio di efficacia e di sicurezza di fase 3.

Sanofi ha anche ampliato il programma di sviluppo del vaccino con uno studio di richiamo per affrontare le mutevoli esigenze di salute pubblica, dopo che i dati preclinici hanno mostrato il suo potenziale nel rafforzamento delle risposte immunitarie dopo la vaccinazione primaria. I primi risultati sono attesi entro la fine del 2021.

La partnership con GSK vede Sanofi fornire l’antigene ricombinante e GSK l’adiuvante. ( Fonte: Sanofi )

Vaccini

Vaccini News

https://www.vaccini.net
Le novità sui VacciniVaccini.netVaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici e virali inattivati. Vaccini coniugati. Vaccini antitumorali.

La vaccinazione per fasce d’età

A partire dai 65 anni, la vaccinazione anti-influenzale è …

Vaccinazione anti-influenzale

Segnalazioni di reazioni avverse dopo vaccinazione anti …

Focus

AIFA: Come si trattano le trombosi dei seni venosi cerebrali o del …

Vaccino bivalente

Vaccino bivalente per meningococco B in adolescenti …

Le vaccinazioni per fascia d’età

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali …

Vaccino meningococcico

Mencevax: ri-vaccinazione dei soggetti che rimangono ad alto …

Sito di iniezione e il rischio di

Sito di iniezione e il rischio di reazioni locali al vaccino …

Le vaccinazioni per fascia d

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali …

Vaccinazioni per i soggetti di

Vaccinazioni per i soggetti di età uguale o superiore a 65 anni …

Immunogenicità dei vaccini a …

Immunogenicità dei vaccini a mRNA per COVID-19 nelle …
Sanofi: stop allo sviluppo del vaccino COVID-19 a RNA messaggeroultima modifica: 2021-09-29T16:22:11+02:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.