Poche informazioni sulla miocardite da vaccini a mRNA di Pfizer e di Moderna: gli USA aspettano i dati di Israele

Israel

REUTERS: Rischio di miocardite nei giovani associato ai vaccini a mRNA: l’FDA sta attendendo i dati dei militari israeliani vaccinati per definire la sicurezza del booster del vaccino COVID-19 di Pfizer

I funzionari sanitari degli Stati Uniti sperano che i dati sul personale militare israeliano possano aiutare a chiarire il rischio di infiammazione del muscolo cardiaco ( miocardite ) nei giovani che hanno ricevuto la dose di richiamo del vaccino COVID-19 Pfizer/BioNTech. Questo dato attuamente mancante permetterebbe all’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti di concedere la piena approvazione di questi booster.

La miocardite è stata collegata ai vaccini a RNA messaggero ( mRNA ) di Pfizer / BioNTech e di Moderna, principalmente nei giovani maschi, ma i funzionari sanitari USA sono cercando di comprendere meglio l’incidenza del rischio e quali conseguenze nel medio-lungo periodo.

” La domanda ancora senza risposta riguarda la sicurezza dei vaccini a mRNA nei giovani nei confronti della miocardite”, ha detto Anthony Fauci, capo consigliere medico del presidente Joe Biden e massimo esperto di malattie infettive degli Stati Uniti, in un colloquio telefonico a Reuters.

“Gli israeliani avranno a breve questi dati perché perchè stanno vaccinando tutte le persone in Israele, credo, dai 12 anni in su, comprese le reclute militari”, ha aggiunto Fauci.

Ad agosto, l’FDA negli Stati Uniti aveva concesso la piena approvazione per il vaccino Pfizer/BioNTech per le persone di età pari o superiore a 16 anni, ma l’Agenzia non ha ancora dato la piena approvazione per il suo utilizzo come dose di richiamo. L’FDA ha autorizzato il richiamo di Pfizer solo per uso emergenziale.

Nella revisione dei dati presentati da Pfizer relativa al richiamo, i consulenti della FDA avevano sottolineato la mancanza di dati sulla miocardite negli individui più giovani.

Fauci ha affermato che i dati militari israeliani dovrebbero aiutare a colmare il gap nelle informazioni sulla sicurezza dei vaccini a mRNA. ( Fonte: Reuters )

https://www.reuters.com/business/healthcare-pharmaceuticals/us-eyes-israeli-military-data-pfizer-covid-19-booster-safety-2021-10-01/

Vaccini

Vaccini News

https://www.vaccini.net
Le novità sui VacciniVaccini.netVaccini batterici e virali attenuati. Vaccini batterici e virali inattivati. Vaccini coniugati. Vaccini antitumorali.

La vaccinazione per fasce d’età

A partire dai 65 anni, la vaccinazione anti-influenzale è …

Vaccino meningococcico

Mencevax: ri-vaccinazione dei soggetti che rimangono ad alto …

Focus

AIFA: Come si trattano le trombosi dei seni venosi cerebrali o del …

Vaccinazione anti-influenzale

Segnalazioni di reazioni avverse dopo vaccinazione anti …

Le vaccinazioni per fascia d’età

Le novità sui Vaccini. Vaccini.net. Vaccini batterici e virali …

Vaccino bivalente

Vaccino bivalente per meningococco B in adolescenti …

Immunogenicità dei vaccini

Immunogenicità dei vaccini a mRNA per COVID-19 nelle …

Vaccinazioni per i soggetti di

Vaccinazioni per i soggetti di età uguale o superiore a 65 anni …

Sito di iniezione e il rischio di

Sito di iniezione e il rischio di reazioni locali al vaccino …

Efficacia del vaccino …

Efficacia del vaccino BNT162b2 ( COVID-19 mRNA ). L’RNA …
Poche informazioni sulla miocardite da vaccini a mRNA di Pfizer e di Moderna: gli USA aspettano i dati di Israeleultima modifica: 2021-10-03T12:12:33+02:00da tiberis1

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.