Epatologia:Aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Epatologia

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Alfa-fetoproteina durante il trattamento è un marcatore tumorale specifico per il tumore epatocellulare nei pazienti con epatite B cronica trattati con Entecavir

L’alfa-fetoproteina ( AFP ) è il biomarcatore più utilizzato per la sorveglianza del carcinoma epatocellulare, criticato perché né sensibile né specifico nella epatite attiva e nella cirrosi epatica. …


Nuovi biomarcatori infiammatori della pressione portale in pazienti con cirrosi compensata

L’utilità dello screening di biomarcatori sierici infiammatori del gradiente di pressione venoso epatico si basa sul fatto che l’ipertensione portale è patogeneticamente correlata al danno epatico e a …

Gastrobase.it


Individuazione di anticorpi anti-Isoniazide e anti-citocromo P450 in pazienti con insufficienza epatica indotta da Isoniazide

L’epatotossicità indotta da Isoniazide rimane una delle più comuni cause di danno epatico idiosincratico farmaco-indotto e di insufficienza epatica. Questa forma di danno epatico non è ritenuta immuno …


Aspergillosi invasiva in pazienti con grave epatite alcolica

L’epatite alcolica grave ha una prognosi sfavorevole a breve termine. Anche se le infezioni sono complicazioni frequenti della epatite alcolica, l’incidenza di aspergillosi invasiva e il suo impatto s …

Xagena Salute


Indice di massa corporea nella infanzia e rischio da adulti di tumore primario del fegato

Il sovrappeso nella infanzia aumenta il rischio di sviluppo precoce della steatoepatite non-alcolica ( malattia del fegato grasso non-alcolico ), che può predisporre alla carcinogenesi. Uno studio h …


La resezione chirurgica aumenta la sopravvivenza generale nel carcinoma epatocellulare di grandi dimensioni

I risultati di uno studio hanno mostrati che i pazienti con carcinoma epatocellulare di grandi dimensioni che sono sottoposti a resezione chirurgica presentano una sopravvivenza globale superiore risp …

Medical Meeting


Recidiva virale dopo Interferone e Ribavirina in pazienti co-infettati con il virus HIV e HCV

Una risposta virologica sostenuta ( SVR ) dopo la terapia con Interferone – Ribavirina ( IF-RB ) riduce le complicanze epato-correlate e la mortalità nei pazienti co-infettati con HIV e HCV. È stato …

Epatologia: Notizie & Aggiornamenti by Xagena

Informazioni mediche sull’Epatologia: Diagnosi & Terapia: Epatologia.net

CeliachiaOnline.net | ColiteUlcerosa.net | CrohnOnline.net | Epatologia.it | Epatologia.net | Gastroenterologia.net |

 

Risultati immagini per epatologia xagena

I driver di steatosi epatica non-alcolica possono anche promuovere lo sviluppo e la progressione di malattia cardiovascolare

La malattia cardiovascolare nei pazienti con steatosi epatica non-alcolica è risultata essere associata a tradizionali fattori di rischio cardiovascolari, ma anche a fattori non-tradizionali come l’au …

Alfa-fetoproteina durante il trattamento è un marcatore tumorale specifico per il tumore epatocellulare nei pazienti con epatite B cronica trattati con Entecavir

L’alfa-fetoproteina ( AFP ) è il biomarcatore più utilizzato per la sorveglianza del carcinoma epatocellulare, criticato perché né sensibile né specifico nella epatite attiva e nella cirrosi epatica. …

Una bassa carica virale del virus della epatite C predice esiti migliori nei pazienti che si sottopongono a resezione del carcinoma epatocellulare indipendentemente dalla eradicazione sierologica di HCV

L’infezione da virus della epatite C ( HCV ) è un potente fattore di rischio per la ricorrenza post-operatoria del carcinoma epatocellulare.Tuttavia, sono disponibili pochi dati sull’impatto della car …