FarmaExplorer.it: Aggiornamenti e Novità sui Farmaci da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Nesiritide

Studio ASCEND-HF: Nesiritide è sicura, ma non mostra alcun beneficio significativo sui sintomi o sulla mortalità nella insufficienza cardiaca acuta scompensata

In un ampio studio clinico, il farmaco Nesiritide ( Natrecor ) ha dimostrato di essere sicuro, ma di avere poco…

Leggi tutto

Nesiritide nel trattamento dei pazienti con insufficienza cardiaca scompensata: precauzioni d’uso

La Nesiritide ( Natrecor ) è un peptide natriuretico di tipo B umano ( hBNP ), ottenuto mediante la tecnica…

Leggi tutto

Studio FUSION II: nessun vantaggio della Nesiritide nel lungo periodo nei pazienti con insufficienza cardiaca cronica

Lo studio di fase II, FUSION II ( Follow-up Serial InfusiOns of Natrecor in Advanced Heart Failure ), ha mostrato…

Leggi tutto

Cardiobase

Nessun effetto indesiderato sulla funzione renale associando la Nesiritide alla Furosemide o agli inotropi nei pazienti con insufficienza cardiaca congestizia

Esistono pochi dati riguardo alla sicurezza e all’efficacia dell’impiego concomitante dei diuretici per via endovenosa e gli inotropi positivi (…

Leggi tutto

Nesiritide incrementa il rischio di peggioramento della funzione renale nei pazienti con insufficienza cardiaca acuta non-compensata

La funzione renale rappresenta un importante fattore prognostico per i pazienti con insufficienza cardiaca acuta non compensata.Uno studio, condotto da…

Leggi tutto

Aumentato rischio di morte associato alla Nesiritide, un farmaco per l’insufficienza cardiaca scompensata

La Nesiritide ( Natrecor ) migliora i sintomi nei pazienti con insufficienza cardiaca scompensata rispetto al placebo.Uno studio, coordinato da…

Leggi tutto

XagenaNewsletter

Sicurezza della Nesiritide somministrata in ambiente ambulatoriale nello scompenso cardiaco

Lo studio FUSION I ( Follow-Up Serial Infusions Of Natrecor ) è uno studio pilota che ha valutato la sicurezza…

Leggi tutto

La Nesiritide non migliora la funzione renale nei pazienti con insufficienza cardiaca e con lieve insufficienza renale

La Nesiritide ( Natrecor ), un peptide natriuretico cerebrale sintetico, trova indicazione nel trattamento dell’insufficienza cardiaca.   Tuttavia, il trattamento…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it: Aggiornamenti e Novità farmacologiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Natalizumab

Leucoencefalopatia multifocale progressiva associata a Natalizumab

Sono state valutate le caratteristiche rilevanti per la diagnosi di leucoencefalopatia multifocale progressiva ( PML ) associata a poliomavirus JC…

Leggi tutto

Natalizumab durante la gravidanza e l’allattamento

La gestione dei farmaci durante la gravidanza e l’allattamento nei pazienti con sclerosi multipla deve bilanciare i potenziali rischi per…

Leggi tutto

Cladribina versus Fingolimod, Natalizumab e Interferone beta per la sclerosi multipla

Una analisi abbinata per punteggio di propensione da MSBase ha confrontato l’efficacia della Cladribina ( Mavenclad ) con Interferone beta…

Leggi tutto

MedFocusOncoBase.it

Il passaggio da Natalizumab a Fingolimod entro 6 settimane riduce la recidiva di attività di malattia nei pazienti con sclerosi multipla

Natalizumab ( Tysabri ) è un trattamento efficace nella sclerosi multipla recidivante-remittente. Tuttavia, soprattutto a causa del rischio di leucoencefalopatia…

Leggi tutto

Effetto di Natalizumab sulla progressione della malattia nella sclerosi multipla progressiva secondaria: studio ASCEND

Sebbene siano disponibili diversi trattamenti modificanti la malattia per la sclerosi multipla recidivante, gli effetti del trattamento sono stati più…

Leggi tutto

Impatto dei tempi di transizione molto brevi sul passaggio da Natalizumab a Fingolimod all’imaging ed esiti di efficacia clinica nella sclerosi multipla

A causa della recidiva dell’attività della malattia nei pazienti con sclerosi multipla, è stato suggerito un periodo di washout inferiore…

Leggi tutto

XagenaNewsletter

Rischio di leucoencefalopatia multifocale progressiva associata a Natalizumab nei pazienti con sclerosi multipla

Precedenti stime di rischio di leucoencefalopatia multifocale progressiva ( PML ) nei pazienti con sclerosi multipla trattati con Natalizumab (…

Leggi tutto

Nessuna evidenza di effetti benefici della plasmaferesi nella leucoencefalopatia multifocale progressiva associata a Natalizumab

Sono stati esaminati in modo retrospettivo gli effetti della plasmaferesi sulla sopravvivenza e sugli esiti clinici dei pazienti con sclerosi…

Leggi tutto

Efficacia del trattamento con Alemtuzumab rispetto a Natalizumab, Fingolimod e Interferone beta nella sclerosi multipla recidivante-remittente

Alemtuzumab ( Lemtrada ), un anticorpo anti-CD52, ha dimostrato di essere più efficace dell’Interferone beta-1a nel trattamento della sclerosi multipla…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it: Aggiornamenti e Novità farmacologiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Nab-Paclitaxel

Qualità di vita correlata alla salute con Carboplatino – Paclitaxel o nab-Paclitaxel con o senza Pembrolizumab nei pazienti con tumore al polmone non-a-piccole cellule squamoso metastatico

Nello studio di fase 3 KEYNOTE-407, l’aggiunta di Pembrolizumab ( Keytruda ) a Carboplatino + Paclitaxel / nab-Paclitaxel ha migliorato…

Leggi tutto

Atezolizumab in combinazione con Carboplatino più chemioterapia con nab-Paclitaxel rispetto alla sola chemioterapia come trattamento di prima linea per il carcinoma polmonare non-a-piccole cellule non-squamoso metastatico: studio IMpower130

Atezolizumab ( Tecentriq ), un anticorpo monoclonale contro PD-L1 che ripristina l’immunità antitumorale, ha migliorato la sopravvivenza globale nei pazienti…

Leggi tutto

NAB-Paclitaxel migliora la sopravvivenza libera da malattia nel tumore mammario in fase iniziale: GBG 69-GeparSepto

Lo studio GeparSepto ha dimostrato che le nanoparticelle di Paclitaxel legate all’albumina ( NAB- Paclitaxel; Abraxane ) settimanale migliora significativamente…

Leggi tutto

XagenaNewsletter

NAB-Paclitaxel migliora la sopravvivenza libera da malattia nel tumore alla mammella in fase iniziale: studio GBG 69–GeparSepto

Lo studio GeparSepto ha dimostrato che Paclitaxel legato all’albumina formulato in nanoparticelle ( NAB; Abraxane ), somministrato settimanalmente, migliora significativamente…

Leggi tutto

Atezolizumab più nab-Paclitaxel nel trattamento del tumore mammario triplo negativo metastatico con follow-up di sopravvivenza a 2 anni

L’anticorpo monoclonale umanizzato Atezolizumab ( Tecentriq ) è mirato a PD-L1, e ha dimostrato una durevole attività come singolo agente…

Leggi tutto

Atezolizumab e Nab-Paclitaxel nel cancro alla mammella triplo negativo avanzato

Il carcinoma mammario non-resecabile localmente avanzato o metastatico triplo negativo ( negativo al recettore dell’ormone [ HR- ] e negativo…

Leggi tutto

FarmaExplorerMediexplorer.it

Tumore alla mammella triplo negativo metastatico nelle pazienti PD-L1+: efficacia della terapia di combinazione, come prima linea, Atezolizumab e nab-Paclitaxel

Atezolizumab ( Tecentriq ), un anticorpo monoclonale anti PD-L1, ha dimostrato di essere efficace in associazione alla chemioterapia ( nab-Paclitaxel…

Leggi tutto

FDA: Keytruda in combinazione con Carboplatino e Paclitaxel o nab-Paclitaxel nel trattamento di prima linea dei pazienti con carcinoma al polmone non-a-piccole cellule squamoso metastatico

La FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Keytruda ( Pembrolizumab ), una terapia anti-PD-1, in associazione con…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it: Aggiornamenti e Novità farmacologiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Moxifloxacina

Efficienza e sicurezza della combinazione di Moxifloxacina, Pretomanid e Pirazinamide durante le prime 8 settimane di trattamento antitubercolare nella tubercolosi polmonare farmaco-sensibile o farmaco-resistente

Nuovi regimi antitubercolari sono urgentemente necessari per abbreviare il trattamento della tubercolosi. A seguito di una valutazione favorevole in uno…

Leggi tutto

Effetto del trattamento empirico con Moxifloxacina vs Meropenem sulla disfunzione d’organo correlata a sepsi in pazienti con sepsi grave

L’uso precoce di una terapia antimicrobica appropriata porta a minori tassi di mortalità associata a sepsi grave. Il ruolo della…

Leggi tutto

Attività battericida a 14 giorni delle combinazioni di PA-824, Bedaquilina, Pirazinamide e Moxifloxacina

Sono necessari nuovi farmaci ma anche regimi di trattamento più brevi e meglio tollerati per affrontare la tubercolosi complicata da…

Leggi tutto

XagenaNewsletter

Sicurezza della Moxifloxacina nelle infezioni respiratorie rispetto ad altre classi di antibatterici

Moxifloxacina ( Avalox ), un fluorochinolone con una potente attività contro i patogeni respiratori, è considerata un’alternativa ai beta-lattami e…

Leggi tutto

EMEA ha raccomandato di limitare l’uso delle formulazioni orali dei medicinali contenenti Moxifloxacina

Al termine di una revisione della sicurezza delle formulazioni orali dei medicinali contenenti Moxifloxacina, l’European Medicines Agency ( EMEA) ha…

Leggi tutto

Il trattamento con Moxifloxacina è associato al rischio di sviluppare manifestazioni pericolose per la vita del paziente

Bayer, in accordo con l’EMEA ( European Medicine Agency ) e con l’Agenzia Italiana del Farmaco ( AIFA ), ha…

Leggi tutto

Xapedia.itMedFocus

Moxifloxacina come potenziale terapia per le infezioni urogenitali da micoplasma o clamidia

L’attività della Moxifloxacina ( Avalox ) è stata confrontata con quella di altri farmaci antimicrobici contro 54 ceppi di Ureaplasma…

Leggi tutto

Moxifloxacina versus Levofloxacina nel trattamento delle esacerbazioni acute della bronchite cronica

E’ stata confrontata l’efficacia e la sicurezza della Moxifloxacina ( Avalox ) e della Levofloxacina ( Tavanic ) nel trattamento…

Leggi tutto

FarmaExplorer.it: Aggiornamenti e Novità farmacologica da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Montelukast

Montelukast per la tosse post-infettiva negli adulti

La tosse post-infettiva è comune ma non ha trattamenti di provata efficacia. I cisteinil-leucotrieni sono coinvolti nella patogenesi della tosse…

Leggi tutto

Montelukast, antagonista del recettore dei leucotrieni, e malattia cardiovascolare incidente o ricorrente

La via dei leucotrieni è stata associata a un aumentato rischio cardiovascolare. Tuttavia, gli effetti del trattamento antileucotrienico utilizzato nei…

Leggi tutto

Eventi neuropsichiatrici con gli inibitori dei leucotrieni: Montelukast, Zafirlukast, Zileuton

Eventi neuropsichiatrici sono stati riportati in alcuni pazienti che assumono Montelukast ( Singulair ), Zafirlukast ( Accolate; in Italia: Accoleit )…

Leggi tutto

Mediexplorer.itFarmaExplorer

Dati di sicurezza riguardo agli antagonisti dei leucotrieni: Montelukast, Zafirlukast, Zileuton

Nel marzo 2008, l’FDA ( Food and Drug Administration ) aveva informato che stava revisionando i dati di sicurezza riguardo…

Leggi tutto

Montelukast: suicidabilità e altre reazioni avverse psichiatriche

Montelukast ( Singulair ), un antagonista del recettore dei leucotrieni, trova indicazione nella profilassi e nel trattamento cronico dell’asma nei…

Leggi tutto

Il Montelukast aumenta la percentuale di fallimento della terapia nei pazienti con asma

Le lineegiuda di trattamento dell’asma raccomandano l’uso di corticosteroidi per via inalatoria nei pazienti asmatici, che presentano sintomi persistenti. Lo…

Leggi tutto

Biomedicina.itOncoBase.it

Montelukast non rallenta la crescita nei bambini con asma lieve

Negli USA, sono stati apportati cambiamenti alla scheda tecnica di Singulair ( Montelukast ).E’ stata inserita una nuova informazione sulla…

Leggi tutto

Montelukast non è efficace nella profilassi della emicrania

L’obiettivo di questo studio è stato quello di valutare l’efficacia e la tollerabilità di 20mg di Montelukast ( Singulair )…

Leggi tutto

Nei pazienti con asma i cui sintomi non sono adeguatamente controllati dal Fluticasone l’aggiunta di Montelukast sembra avere effetti clinici equivalenti a quelli del Salmeterolo

Ricercatori del Dipartimento di Medicina Respiratoria ed Allergologia dell’Ospedale Universitario di Lund in Svezia hanno valutato l’effetto del Montelukast versus…

Leggi tutto

Mofetil micofenolato – FarmaExplorer.it: Aggiornamenti e Novità farmacologiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Mofetil micofenolato

Aggiunta di Sirolimus alla Ciclosporina standard più profilassi con malattia da trapianto contro l’ospite basata su Micofenolato mofetile dopo trapianto di cellule staminali emopoietiche non-mieloablative da donatore non-imparentato

La malattia da trapianto contro ospite ( GVHD ) acuta dopo trapianto allogenico di cellule staminali emopoietiche ( HSCT )…

Leggi tutto

Micofenolato mofetile rispetto a Ciclofosfamide per l’induzione della remissione nella vasculite associata ad ANCA

I regimi di induzione con Ciclofosfamide sono efficaci per la vasculite associata agli anticorpi anti-citoplasma dei neutrofili ( ANCA ),…

Leggi tutto

Confronto tra Metotrexato e Micofenolato mofetile in monoterapia per il controllo delle malattie infiammatorie oculari non-infettive

È stato confrontato Micofenolato mofetile ( MMF ) con Metotrexato ( MTX ) come terapia di risparmio di corticosteroidi per…

Leggi tutto

Onco News

Esiti della terapia multitarget con Micofenolato mofetile e Tacrolimus per nefrite lupica refrattaria o recidivante

Gli esiti del lupus eritematoso sistemico ( SLE ) sono significativamente migliorati nel corso degli anni. Tuttavia, quando c’è un…

Leggi tutto

Confronto dell’attività di malattia tra Tacrolimus e Micofenolato mofetile nella nefrite lupica

È stato condotto uno studio multicentrico prospettico, in aperto, parallelo, randomizzato, controllato per confrontare Tacrolimus e Micofenolato mofetile per la…

Leggi tutto

Il Metotrexato è superiore al Micofenolato mofetile nel trattamento della neurosarcoidosi

Nei pazienti con neurosarcoidosi in trattamento con steroidi, il Metotrexato si è dimostrato superiore a Micofenolato mofetile nel ridurre il…

Leggi tutto

FarmaExplorerMediexplorer.it

Micofenolato mofetile: rischi di bronchiectasie e di ipogammaglobulinemia

Gli operatori sanitari sono stati informati sulla sicurezza riguardante l’uso del Micofenolato mofetile. La forma farmacologicamente attiva del Micofenolato mofetile…

Leggi tutto

Micofenolato Mofetile efficace nel pioderma gangrenoso

I risultati di uno studio hanno mostrato che il Micofenolato Mofetile ( CellCept ) è efficace come farmaco risparmiatore di…

Leggi tutto

Micofenolato mofetile per il trattamento della orticaria autoimmune e idiopatica cronica

Vi è una carenza di ricerche su cui basare il trattamento dell’orticaria cronica dopo il fallimento della terapia massima con…

Leggi tutto

Metoclopramide – FarmaExplorer.it: Aggiornamenti e Novità sui Farmaci da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Metoclopramide

Metoclopramide: indicazioni aggiornate e posologia per minimizzare il rischio di effetti

Le aziende titolari delle autorizzazioni all’immissione in commercio dei medicinali a base di Metoclopramide, l’EMA ( European Medicines Agency )…

Leggi tutto

Modifiche nell’uso dei medicinali a base di Metoclopramide per ridurre il rischio di effetti indesiderati neurologici

Il Comitato per i medicinali per uso umano ( CHMP ) dell’European Medicines Agency ( EMA ) ha confermato le…

Leggi tutto

Antiemetici e procinetici: limitazioni all’uso della Metoclopramide per ridurre l’incidenza di reazioni avverse neurologiche

La Metoclopramide è un medicinale che agisce come antiemetico ( usato per alleviare nausea e vomito ) agendo sulla parte…

Leggi tutto

FarmaExplorerOncoBase.it

Disturbi del movimento associati alla Metoclopramide

L’antagonista selettivo del recettore D2 della dopamina, Metoclopramide ( Plasil ), è un antiemetico e un antinausea, disponibile sia in…

Leggi tutto

FDA: avvertenze contro l’uso cronico della Metoclopramide

L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha annunciato che i produttori di Metoclopramide, un farmaco che trova impiego nel…

Leggi tutto

Sicurezza dell’uso di Metoclopramide nel primo trimestre di gravidanza

In molti Paesi la Metoclopramide ( Plasil ) è il farmaco antiemetico di elezione per le donne in gravidanza; tuttavia…

Leggi tutto

XagenaNewsletter

Metoclopramide preferibile a Sumatriptan nel trattamento di emergenza della emicrania

Ricercatori del Montefiore Medical Center di New York hanno confrontato l’efficacia di 20mg di Metoclopramide IV ( Plasil ), assunta…

Leggi tutto

Controindicazione all’uso della Metoclopramide nei bambini di età inferiore ai 16 anni

La Metoclopramide ( Plasil ) è un farmaco antagonista competitivo dei recettori periferici e centrali della dopamina, soprattutto di quelli…

Leggi tutto

Pneumologia – FarmaExplorer.it: Aggiornamenti e Novità sui Farmaci da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Mepolizumab

Mepolizumab migliora il controllo dell’asma nei pazienti non-controllati da Omalizumab

Nel corso del Congresso congiunto dell’American Academy of Allergy, Asthma & Immunology ( AAAAI ) e della World Allergy Organization…

Leggi tutto

Mepolizumab nella granulomatosi eosinofila con poliangite

La granulomatosi eosinofila con polangite è una vasculite eosinofila. Mepolizumab ( Nucala ), un anticorpo monoclonale anti-interleuchina-5 ( anti-IL-5 ), riduce…

Leggi tutto

Mepolizumab per malattia polmonare ostruttiva cronica eosinofila

I pazienti con malattia polmonare cronica ostruttiva ( BPCO ) con un fenotipo eosinofilo possono beneficiare del trattamento con Mepolizumab…

Leggi tutto

Xagena Salute

Asma eosinofila grave trattata con Mepolizumab stratificato per soglie basali di eosinofili

Risultati di precedenti studi hanno dimostrato che Mepolizumab ( Nucala ) riduce significativamente il tasso di esacerbazioni nei pazienti con…

Leggi tutto

Asma eosinofilo: efficacia di Mepolizumab, un antagonista della interleuchina-5

Sono stati pubblicati sul The New England Journal of Medicine ( NEJM ) e presentati all’European Respiratory Society ( ERS…

Leggi tutto

Mepolizumab in pazienti con asma eosinofila grave

Alcuni pazienti con asma grave presentano frequenti riacutizzazioni associate a infiammazione eosinofila persistente nonostante il trattamento continuo con glucocorticoidi per…

Leggi tutto

FarmaExplorerImmunoterapia Oncologica

Asma eosinofila: effetto risparmiatore dei glucocorticoidi da parte di Mepolizumab

Molti pazienti con asma grave richiedono un trattamento regolare con glucocorticoidi orali nonostante l’uso di alte dosi di terapia inalatoria….

Leggi tutto

Ritiro della domanda di autorizzazione all’immissione in commercio per Bosatria a base di Mepolizumab, destinato al trattamento degli adulti con sindrome ipereosinofila

Il 28 luglio 2009 Glaxo ha notificato formalmente al Comitato per i medicinali per uso umano ( CHMP ) che…

Leggi tutto

Mepolizumab riduce il numero degli eosinofili e l’impiego di Prednisone nei pazienti con eosinofilia nello sputo

L’infiammazione eosinofila, che potrebbe essere una conseguenza dell’azione dell’interleuchina-5, è una caratteristica tipica di alcune forme di asma.Tuttavia in tre…

Leggi tutto

Asma eosinofilo refrattario: Mepolizumab riduce le esacerbazioni e migliora i punteggi di qualità di vita

Le esacerbazioni dell’asma sono associate a sostanziale morbilità e mortalità e implicano un considerevole uso di risorse sanitarie. Prevenire le…

Leggi tutto

Ematologia – FarmaExplorer.it: Aggiornamenti e Novità farmacologiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Melfalan

Mieloma multiplo di nuova diagnosi: trapianto di cellule staminali ematopoietiche autologhe rispetto a Bortezomib – Melfalan – Prednisone, con o senza terapia di consolidamento con Bortezomib – Lenalidomide – Desametasone e mantenimento con Lenalidom

L’emergere di nuovi agenti altamente attivi ha portato alcuni a mettere in discussione il ruolo del trapianto autologo di cellule…

Leggi tutto

Sopravvivenza globale con Daratumumab, Bortezomib, Melfalan e Prednisone nel mieloma multiplo di nuova diagnosi: studio ALCYONE

Il trattamento standard di cura per i pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi comprende terapie di combinazione per pazienti…

Leggi tutto

Condizionamento con Busulfan più Melfalan versus Melfalan da solo prima del trapianto autologo di cellule emopoietiche per il mieloma multiplo

Studi retrospettivi hanno indicato che la terapia di condizionamento con Busulfan più Melfalan potrebbe portare a una sopravvivenza libera da…

Leggi tutto

XagenaNewsletter

Carfilzomib o Bortezomib con Melfalan – Prednisone per i pazienti non-idonei al trapianto con mieloma multiplo di nuova diagnosi

Lo studio di fase 3 CLARION ha confrontato Carfilzomib – Melfalan – Prednisone ( KMP ) con Bortezomib – Melfalan…

Leggi tutto

Daratumumab più Bortezomib, Melfalan e Prednisone per il mieloma non-trattato

La combinazione di Bortezomib, Melfalan e Prednisone è un trattamento standard per i pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi…

Leggi tutto

Busulfan e Melfalan versus Carboplatino, Etoposide e Melfalan come chemioterapia ad alto dosaggio per neuroblastoma ad alto rischio

La chemioterapia ad alte dosi con rescue ( preservazione ) di cellule staminali emopoietiche migliora la sopravvivenza libera da eventi…

Leggi tutto

Mediexplorer.itNuovi farmaci in oncologia

Crioterapia orale nella prevenzione della mucosite orale dopo condizionamento con Melfalan ad alte dosi per il trapianto autologo di cellule staminali per linfoma e mieloma

La mucosite orale è una complicanza comune di regimi di condizionamento con Melfalan ad alte dosi ( HDmel ). Uno…

Leggi tutto

Aprepitant, Granisetron e Desametasone per la prevenzione di nausea e vomito indotti da chemioterapia dopo alte dosi di Melfalan nel trapianto autologo per mieloma multiplo

Il regime ottimale per prevenire la nausea e il vomito indotti da chemioterapia ( CINV ) per i pazienti sottoposti…

Leggi tutto

Melatonina – FarmaExplorer.it: Aggiornamenti e Novità farmacologiche da Xagena

FarmaExplorer.it

Motore di ricerca sui Farmaci

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Melatonina

Relazione tra livelli di melatonina e gravità della sclerosi multipla

Uno studio, pubblicato su Cell, ha mostrato che le recidive di sclerosi multipla possono essere causate da cambiamenti nei livelli…

Leggi tutto

Effetti della Melatonina su appetito e altri sintomi in pazienti con carcinoma in stadio avanzato e cachessia

Studi precedenti hanno suggerito che la Melatonina, un integratore usato frequentemente, possa attenuare perdita di peso, anoressia e fatigue nei…

Leggi tutto

Melatonina per i disturbi del sonno nei bambini con disturbi dello sviluppo neurologico

È stata valutata l’efficacia e la sicurezza della Melatonina nel trattamento di gravi problemi del sonno nei bambini con disturbi…

Leggi tutto

XagenaNewsletter

Profilassi della emicrania con Melatonina

Un precedente studio in aperto sulla Melatonina, una sostanza chiave nel sistema circadiano, ha mostrato effetti sull’emicrania che meritano un…

Leggi tutto

Effetto ansiolitico preoperatorio di Melatonina e Clonidina su dolore postoperatorio e consumo di Morfina in pazienti sottoposti a isterectomia addominale

Studi recenti hanno dimostrato proprietà analgesiche, anti-infiammatorie e ansiolitiche per la Melatonina.Partendo dalla considerazione che uno stato di ansia maggiore…

Leggi tutto

Melatonina: non esiste evidenza di efficacia nei disturbi del sonno

Ricercatori dell’Alberta University, in Canada, hanno condotto una revisione sull’efficacia e sulla sicurezza della Melatonina esogena nel trattamento dei disturbi…

Leggi tutto

Biomedicina.itImmunoterapia Oncologica

La Melatonina migliora il dolore addominale nei pazienti con sindrome dell’intestino irritabile con disturbi del sonno

La melatonina, una sostanza che promuove il sonno, è implicata nella regolazione della motilità gastrointestinale.Ricercatori del National University Hospital di…

Leggi tutto

La Melatonina sembra essere efficace nel trattamento della nicturia negli uomini con ingrossamento benigno della prostata

La nicturia è una condizione comune negli uomini anziani, ed è attribuita ad un ingrossamento benigno della prostata. Gli uomini…

Leggi tutto

Nei pazienti con ipertensione essenziale, ripetute somministrazioni di Melatonina hanno ridotto la pressione sanguigna notturna

I pazienti con ipertensione essenziale presentano un pacemaker circadiano alterato. L’obiettivo dello studio è stato quello di verificare se l’assunzione…

Leggi tutto

1 2 3