Aritmie Farmaci: Aggiornamenti e Novità in Terapia by Xagena

Aggiornamenti, informazioni e notizie sui farmaci per il trattamento delle Aritmie

AnginaOnline.net | Angiologia.net | Aritmie.net | Aritmologia.net | Bioheart.net | Cardiologia.net | Cardiologia.org |CardiologiaOnline.it | CardiologiaOnline.net | Cardiopatie congenite pediatriche | Cuore.net | Dislipidemia.it | FibrillazioneAtriale.net | InfartoMiocardico.net | Ipertensione.net | ScompensoCardiaco.net |

Un nuovo farmaco antiaritmico, Tecadenoson

Uno studio clinico di fase III ha dimostrato che il nuovo antaritmico, Tecadenoson , della CV Therapeutics , è risultato efficace nel trattamento della tachicardia sopraventricolare parossistica ( TPS …

Rapporto rischio/beneficio dei farmaci antiaritmici di classe III

I farmaci antiaritmici di classe III secondo la classificazione di Vaughan Williams, agiscono bloccando le correnti di ripolarizzazione , prolungando pertanto il periodo refrattario effettivo del mioc …

Amiodarone aumenta il rischio di bradiaritmia richiedente un pacemaker permanente nei pazienti anziani con fibrillazione atriale e precedente infarto miocardio acuto

I Ricercatori del Department of Cardiology e della Division of Clinical Epidemiology, del McGill University Health Center a Montreal in Canada, hanno valutato se l’impiego dell’Amiodarone ( Amiodar , …

ForumCardiologico.itXapedia.it

Associazione di terapia anticoagulante ed antiggregante piastrinica nei pazienti con fibrillazione atriale valvolare e non valvolare

Uno studio clinico ha valutato l’efficacia e la sicurezza di una combinazione di terapia anticoagulante di intensità moderata e di terapia antiaggregante piastrinica nei pazienti con fibrillazione atr …

Nessuna differenza tra Flecainide ed Ibutilide, nella cardioversione a ritmo sinusale della fibrillazione atriale

Uno studio ha confrontato l’efficacia e la sicurezza della Flecainide ( Almarytm ) e dell’Ibutilide ( Corvert ) nella cardioversione della fibrillazione atriale.Un totale di 207 pazienti con fibrillaz …

Associazione Silvia ProcopioBiomedicina.it

Le statine riducono l’incidenza di fibrillazione atriale nei pazienti con malattia coronarica

Ricercatori del Lown Cardiovascular Research Foundation a Brookline (USA) hanno studiato in modo prospettico 449 pazienti di età compresa tra 40 ed 87 anni, con malattia coronarica cronica, stabile, s …

Amiodarone più efficace del Sotalolo nel mantenimento del ritmo sinusale nei pazienti con fibrillazione atriale

Il trattamento farmacologico per ripristinare e mantenere il ritmo sinusale nei pazienti con fibrillazione atriale rimane controverso.Lo studio SAFE-T ( Sotalol Amiodarone Atrial Fibrillation Efficacy …

52 convegno cardiologia milano

Fibrillazione atriale: Aggiornamenti e Novità farmacologiche by Xagena

Aggiornamenti, informazioni, notizie e nuove terapie per la Fibrillazione atriale

Gestione clinica della tachicardia ventricolare polimorfa catecolaminergica: ruolo della denervazione simpatica cardiaca sinistra

La tachicardia ventricolare polimorfa catecolaminergica ( CPVT ) è una malattia genetica che causa aritmie potenzialmente fatali ogni volta che aumenta l’attività simpatica. I beta-bloccanti sono la …


La forma grave di apnea del sonno associata a più alto rischio di fibrillazione atriale nei pazienti con pacemaker

Nei pazienti con pacemaker, la grave apnea del sonno è un predittore significativo di fibrillazione atriale. Sebbene l’apnea del sonno sia un noto fattore di rischio per la fibrillazione atriale, c’e …

ForumCardiologico.itMedTv

I benefici e i rischi della terapia anticoagulante orale nei pazienti con fibrillazione atriale e una precedente emorragia intracranica

Uno studio ha valutato quali siano i rischi e i benefici nei pazienti con fibrillazione atriale con precedente emorragia intracranica trattati con Warfarin ( Coumadin ), rispetto a un antiaggregante o …

La fibrillazione atriale isolata è associata ad alterate dinamiche energetiche del ventricolo sinistro che persistono nonostante il successo della ablazione con catetere

La fibrillazione atriale isolata può riflettere una cardiomiopatia subclinica che persiste dopo il ripristino del ritmo sinusale, fornendo un substrato per la recidiva di fibrillazione atriale. Per …

Associazione Silvia ProcopioBiomedicina.it

Pazienti con fibrillazione atriale persistente inferiore a 60 giorni: la cardioversione a corrente continua, precoce, guidata dalla ecocardiografia transesofagea associata a riduzione della recidiva di fibrillazione atriale

Nei pazienti con fibrillazione atriale, il ritmo sinusale può essere ripristinato mediante cardioversione a corrente continua ( DCC ), anche se la ricorrenza di fibrillazione atriale dopo cardioversio …

EORP-AF Pilot survey – Trattamento antitrombotico per la fibrillazione atriale nel mondo reale: l’Aspirina è ancora comunemente prescritta

Le attuali lineeguida raccomandano che la terapia anticoagulante orale sia offerta ai pazienti con fibrillazione atriale e con uno o più fattori di rischio per l’ictus. Inoltre, le linee guida raccom …

MedFocusFarmaExplorer

Fibrillazione atriale Farmaci: Aggiornamenti & Terapia by Xagena

AnginaOnline.net | Angiologia.net | Aritmie.net | Aritmologia.net | Bioheart.net | Cardiologia.net | Cardiologia.org | CardiologiaOnline.it | CardiologiaOnline.net | Cuore.net | Dislipidemia.it | FibrillazioneAtriale.net | InfartoMiocardico.net | Ipertensione.net | ScompensoCardiaco.net |
ForumCardiologico.itBiomedicina.it

Ricovero ospedaliero ricorrente tra i pazienti con fibrillazione atriale sottoposti a stenting intracoronarico trattati con Rivaroxaban o con antagonista orale della vitamina K a dosaggi aggiustati

I pazienti con fibrillazione atriale sottoposti a stenting intracoronarico tradizionalmente vengono trattati con un antagonista della vitamina K ( VKA ) più doppia terapia antiaggregante ( DAPT ), tut …

Rischio di sanguinamento e tromboembolia arteriosa nei pazienti con fibrillazione atriale non-valvolare mantenuti con un antagonista della vitamina K o passati a un anticoagulante orale non-antagonista della vitamina K

I pazienti con fibrillazione atriale non-valvolare che ricevono o sono stati precedentemente esposti a un antagonista della vitamina K potrebbero passare a un anticoagulante orale non-antagonista dell …

MedFocusFarmaExplorer

Telmisartan più efficace del Carvedilolo nel prevenire gli episodi ricorrenti di fibrillazione atriale nei pazienti con ipertensione e fibrillazione atriale

Il rimodellamento atriale, che conduce alla fibrillazione atriale, è mediato dal sistema renina-angiotensina-aldosterone. Pazienti ambulatoriali con ipertensione lieve ( sistolica / diastolica 140 …

Il test con Flecainide o Propafenone, per via endovenosa, nei pazienti con fibrillazione atriale di recente insorgenza non permette di prevedere gli effetti avversi durante il trattamento pill-in-the-pocket

Il trattamento pill-in-the-pocket deve essere prescritto solo se la somministrazione, in ospedale, di una dose di carico orale di Flecainide ( Almarytm ) o Propafenone ( Rytmonorm ) sia risultata sicu …

Efficacia della terapia profilattica con Amiodarone nel periodo peri-operatorio nei pazienti ad alto rischio per fibrillazione atriale dopo bypass coronarico

La fibrillazione atriale si presenta spesso dopo bypass coronarico ( CABG ) e può comportare un aumento della morbidità e della mortalità. Ricercatori tedeschi della Duisburg-Esse …

Efficacia della Dofetilide nel trattamento della fibrillazione /flutter atriale nei pazienti con ridotta funzione ventricolare sinistra. Un sottogruppo dello studio DIAMOND

Nei pazienti con disfunzione ventricolare sinistra, la fibrillazione (FA) ed il flutter atriale (Fla) sono aritmie molto comuni.. Questo sottogruppo dello studio DIAMOND (Danish Investigations of A …