L’assunzione di dosi eccessive di integratori a base di Selenio e di Vitamina-E potrebbe aumentare il rischio di tumore alla prostata

FarmaciaOnline.net

Integratori a base di Selenio e di Vitamina E & Rischio di cancro alla prostata

L’assunzione eccessiva e prolungata di integratori può essere altamente nociva per l’organismo, ed in alcuni casi aumentare il rischio di cancro.

Una ricerca ha dimostrato che una eccessiva dose di integratori di Selenio e di Vitamina-E può nuocere alla salute.

I ricercatori hanno utilizzato i dati dei campioni di unghie dei piedi raccolti da 31.117 uomini per esplorare se i livelli di Selenio nel corpo potessero influenzare il rischio di tumore alla prostata.

I risultati non hanno trovato alcuna correlazione tra i livelli esistenti di Selenio o di Vitamina-E nell’organismo e il rischio di contrarre la malattia.

Tuttavia, è stata riscontrata una connessione tra uomini con alti livelli di Selenio, che hanno assunto un integratore da solo o in combinazione con Vitamina-E, e alte probabilità di sviluppare un tumore alla prostata rispetto ai pazienti che stavano assumendo un placebo.

Ma non c’era solo una connessione tra l’assunzione di un integratore di Selenio e il rischio di tumore alla prostata, i risultati hanno anche scoperto che solo i pazienti che avevano bassi livelli di Selenio al basale, e che assumevano integratori di Vitamina-E da soli, avevano il 111% in più di probabilità di sviluppare un tumore alla prostata rispetto ai pazienti trattati con un placebo.

In conclusione, l’assunzione di integratori ad alte dosi comporta più rischi che benefici. Alti dosaggi di qualsiasi integratore vitaminico o minerale sono sconsigliati.

Fonte: Journal of National Cancer Institute

Farmacia News

https://www.farmaciaonline.net
Farmacia, Le Novità in Farmacia. FarmaciaOnline.net fornisce informazioni e aggiornamenti sulle Novità in Farmacia.

Pericolosi gli integratori

In Cina l’Efedrina è estratta dalla pianta Ma Huang. L’Amfetamina …

More links Farmacia

Farmacia, Le Novità in Farmacia. FarmaciaOnline.net fornisce …

Anticoagulanti

Nei pazienti con fibrillazione atriale, la terapia con farmaci …

Filgrastim

Farmacia, Le Novità in Farmacia. FarmaciaOnline.net fornisce …

Integratori

L’artrosi, o osteoartrosi, è una condizione dolorosa causata da …

EMA: impiego dei farmaci

L’EMA ( European Medicines Agency ) è venuta a …

EMA: Lagevrio a base di …

Il Comitato per i medicinali per uso umano ( CHMP ) dell’EMA …

Antibiotici: polimixine

Farmacia, Le Novità in Farmacia. FarmaciaOnline.net fornisce …

Antiaggreganti piastrinici

Farmacia, Le Novità in Farmacia. FarmaciaOnline.net fornisce …

Cheratosi attinica

Farmacia, Le Novità in Farmacia. FarmaciaOnline.net fornisce …

Aggiornamento in Urologia by Xagena

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Breve soppressione degli androgeni e aumento della dose di radiazioni nel tumore alla prostata: risultati a 12 anni dello studio EORTC 22991 in pazienti con malattia localizzata a rischio intermedio

Lo studio 22991 della European Organisation for Research and Treatment of Cancer ( EORTC ) ha dimostrato che 6 mesi di soppressione degli androgeni concomitante e adiuvante migliorano la sopravvivenza …


 

Associazione di sottotipi molecolari con esito differenziale al trattamento con Apalutamide nel tumore alla prostata resistente alla castrazione non-metastatico

È necessario identificare i biomarcatori prognostici per guidare l’intensificazione del trattamento nei pazienti con tumore prostatico resistente alla castrazione non-metastatico ( nmCRPC ). Si è d …


 

Radioterapia frazionata convenzionale versus radioterapia ipofrazionata moderata per tumore alla prostata localizzato: aggiornamento a 10 anni

Lo studio prospettico randomizzato in un singolo centro precedentemente pubblicato non è riuscito a mostrare la superiorità nel tasso di fallimento biochimico e/o clinico ( BCDF ) a 5 anni con radiote …


 

Cistite indotta da radiazioni trattata con ossigenoterapia iperbarica: studio RICH-ART

La cistite tardiva da radiazioni è un effetto avverso del trattamento del tumore con radioterapia nella regione pelvica. I sintomi della cistite tardiva da radiazioni possono essere valutati con il …


 

Tossicità correlata al trattamento con l’uso della radioterapia a intensità modulata diretta solo alla prostata o diretta alla prostata e ai linfonodi pelvici

C’è un dibattito in corso sull’efficacia e la tossicità dell’irradiazione dei linfonodi pelvici ( PLN ) per il trattamento di uomini con tumore alla prostata ad alto rischio. Uno studio ha confronta …


 

Radioterapia ultra-ipofrazionata versus convenzionalmente frazionata per carcinoma alla prostata: studio HYPO-RT-PC

La radioterapia ipofrazionata per il tumore della prostata ha attirato maggiore attenzione grazie alla sua elevata sensibilità alle frazioni di radiazione. Recenti studi che hanno confrontato la rad …


 

L’assunzione di inibitori della 5-alfa-reduttasi associata a esiti peggiori nel cancro alla prostata

L’esame delle cartelle cliniche del database dei Veterans Affairs ha mostrato che il trattamento con inibitori della 5-alfa-reduttasi ( 5-ARI ) è associato a tempi più lunghi alla diagnosi e a una mag …


 

Prevalenza delle varianti della linea germinale nel tumore alla prostata e implicazioni per le attuali linee guida per i test genetici

Il tumore alla prostata è la terza causa di morte per neoplasia negli uomini negli Stati Uniti. Sebbene sia grave, la maggior parte di queste diagnosi non sono terminali. Il rischio ereditario di tu …


 

Associazione del grado di Gleason con la durata della terapia di deprivazione degli androgeni ed esiti di sopravvivenza nel carcinoma alla prostata ad alto rischio

La terapia di deprivazione androgenica ( ADT ) migliora gli esiti di sopravvivenza nei pazienti con tumore alla prostata ad alto rischio ( PCa ) trattati con radioterapia ( RT ). Non è chiaro se que …


 

PROSTVAC nel tumore alla prostata resistente alla castrazione metastatico asintomatico o minimamente sintomatico

PROSTVAC, una immunoterapia basata su vettore virale, ha prolungato la sopravvivenza globale ( OS ) mediana di 8.5 mesi rispetto al placebo nel tumore prostatico resistente alla castrazione metastatic …


 

PROREPAIR-B: mutazioni germinali della via di riparazione del DNA sugli esiti dei pazienti con tumore alla prostata resistente alla castrazione, metastatico

Le mutazioni germinali nei geni di riparazione del danno del DNA ( DDR ) sono identificate in una proporzione significativa di pazienti con tumore della prostata metastatico, ma le implicazioni clinic …


 

Prostatectomia radicale, radioterapia a fasci esterni o radioterapia a fasci esterni con brachiterapia e progressione della malattia e mortalità nei pazienti con cancro alla prostata con punteggio di Gleason 9-10

Il trattamento ottimale per il cancro alla prostata con punteggio Gleason di 9-10 non è noto. Sono stati confrontati gli esiti clinici dei pazienti con cancro alla prostata con punteggio di Gleason 9 …


 

Radioterapia per il tumore primario nel cancro alla prostata metastatico di nuova diagnosi: studio STAMPEDE

Sulla base di precedenti scoperte, si è ipotizzato che la radioterapia alla prostata migliori la sopravvivenza globale negli uomini con cancro alla prostata metastatico e che il beneficio possa essere …


 

Prostatectomia radicale o attesa vigile nel cancro alla prostata

La prostatectomia radicale riduce la mortalità tra gli uomini con tumore alla prostata localizzato clinicamente rilevato, ma le evidenze da studi randomizzati con follow-up a lungo termine sono scarse …


 

Sopravvivenza libera da progressione radiografica come endpoint clinicamente significativo nel tumore alla prostata resistente alla castrazione metastatico: studio PREVAIL

Lo sviluppo di farmaci per il cancro prostatico resistente alla castrazione metastatico è stato limitato dalla mancanza di endpoint brevi clinicamente rilevanti di sopravvivenza globale ( OS ). La so …

Nubeqa nel tumore alla prostata resistente alla castrazione non-metastatico

OncoUrologia

Cancro alla prostata, Nubeqa nella malattia non-metastatica resistente alla castrazione ad alto rischio

In Italia il cancro alla prostata è il più frequente fra gli uomini, con circa 36.000 nuove diagnosi stimate nel 2020. Grazie alla prevenzione e ai progressi della ricerca, è una delle neoplasie che, negli ultimi cinque anni ( 2015-2020 ), ha fatto registrare il maggior calo di mortalità ( -15.6% ).

Per le forme non-metastatiche e resistenti alla castrazione, è stato approvato Nubeqa ( Darolutamide ), che migliora sia la sopravvivenza globale, con una riduzione del rischio di morte del 31%, che la sopravvivenza libera da metastasi, senza compromettere la qualità di vita.

XAGENA NEWS su GOOGLE NEWShttps://lnkd.in/ddSpWNa

XAGENA: GOOGLE MEDICAL PROVIDER: https://lnkd.in/dSzq2EA

XAGENA 20 ANNI IN ONCOLOGIA – LE NOTIZIE CHE FANNO OPINIONE

SITI WEB XAGENA IN ONCOLOGIA

MelanomaOnline.net OncoGinecologia.net OncoImmunoterapia.net OncologiaMedica.net OncologiaOnline.net TumoriOnline.net TumoriRari.net |

Oncologia urologica – OncoUrologia OncoUrologia.it

 

Risomministrazione di …

Risomministrazione di Docetaxel nel carcinoma della prostata …

Efficacia e sicurezza di …

Efficacia e sicurezza di Enzalutamide nel trattamento …

Carcinoma a cellule renali …

Carcinoma a cellule renali metastatico: la sicurezza e l …

Sopravvivenza globale a …

Sopravvivenza globale a lungo termine con Nivolumab nei …

Sopravvivenza dei pazienti …

Sopravvivenza dei pazienti con carcinoma a cellule renali …

Studio IMvigor 210: efficacia di …

Studio IMvigor 210: efficacia di Atezolizumab nei pazienti con …

Confronto tra chemioterapia a …

Confronto tra chemioterapia a base di Docetaxel e terapia di …

Tumore alla prostata …

Tumore alla prostata metastatico resistente alla castrazione …

Carcinoma a cellule renali …

La recidiva tardiva del carcinoma a cellule … del carcinoma renale …

Cancro alla prostata

L’efficacia di Cabazitaxel nel cancro alla prostata resistente …

 

Oncologia Newsletter by Xagena

 

OncologiaOnline.net

ALERT Oncologia !
 –
Top News / OncoPneumologia
 –

Pembrolizumab prolunga la sopravvivenza globale in misura maggiore rispetto alla chemioterapia nel cancro del polmone non-a-piccole cellule con alti livelli di PD-L1

Lo studio KEYNOTE-010 ha mostrato che Pembrolizumab ( Keytruda ) ha migliorato la sopravvivenza globale in misura maggiore rispetto alla chemioterapia nei pazienti con cancro del polmone in fase avanz …

 

Tumore del rene

Sopravvivenza, risposta e sicurezza in pazienti con carcinoma a cellule renali avanzato, precedentemente trattati, in terapia con Nivolumab

Il blocco della molecola sulla superficie cellulare ad azione inibitoria della morte programmata-1 ( PD-1 ) sulle cellule immunitarie utilizzando l’anticorpo completamente umano immunoglobulina G4 Niv …

Cabozantinib, come terapia di seconda linea, migliora la sopravvivenza libera da progressione nel carcinoma a cellule renali avanzato

I risultati dello studio di fase 3, METEOR, hanno mostrato che il trattamento di seconda linea con Cabozantinib ( Cometriq ) ha ridotto il rischio di progressione o morte del 42% rispetto a Everolimu …

 

Tumore alla prostata

Decorso e predittori della funzione cognitiva nei pazienti con cancro alla prostata trattati con la terapia di deprivazione androgenica

Gli uomini che ricevono terapia di deprivazione androgenica ( ADT ) per il cancro alla prostata possono essere a rischio di deterioramento cognitivo; tuttavia, le evidenze sono contrastanti nella lett …

 

Melanoma

Pembrolizumab versus chemioterapia nel trattamento del melanoma refrattario a Ipilimumab

I pazienti con melanoma che progredisce con Ipilimumab ( Yervoy ), se positivo alla mutazione BRAF V600, con un inibitore di BRAF o un inibitore di MEK o entrambi, hanno poche opzioni di trattamento. …

Immunoterapia oncolitica: Talimogene laherparepvec produce benefici nei pazienti con melanoma in fase avanzata

Il Comitato scientifico ( CHMP ) dell’EMA ( European Medicines Agency ) ha espresso un parere favorevole su Talimogene laherparepvec ( Imlygic ) per il trattamento dei pazienti adulti con melanoma non …

FDA ( Food and Drug Administration )

FDA, designazione di terapia fortemente innovativa per Avelumab nel carcinoma a cellule di Merkel metastatico

L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA ( Food and Drug Administration ) ha concesso la designazione di terapia fortemente innovativa per Avelumab nel trattamento dei pazienti con carcinoma a cel …

FarmaExplorer

Atezolizumab: riduzione della massa tumorale nei pazienti con tumore alla vescica uroteliale localmente avanzato o metastatico

Lo studio IMvigor 210 ha mostrato che il trattamento di seconda linea con l’anticorpo monoclonale anti-PD-L1, Atezolizumab ( MPDL3280A ), ha incontrato l’endpoint primario ( riduzione della massa tumorale ) in uno studio di fase II, nei pazienti … Leggi

Olaparib in combinazione con BKM120 è attivo nel carcinoma sieroso ovarico e nel tumore al seno triplo negativo

Un trattamento di combinazione composto da Olaparib ( Lynparza ), un inibitore PARP, e l’inibitore di PI3K, BKM120, ha dimostrato attività nelle donne con carcinoma mammario triplo negativo o cancro all’ovaio sieroso ad alto grado. Il regime … Leggi

Paclitaxel una volta alla settimana con Trastuzumab e Pertuzumab per carcinoma mammario metastatico positivo a EGFR

Lo studio CLEOPATRA ( Clinical Evaluation of Trastuzumab and Pertuzumab ) ha dimostrato una superiore sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) e sopravvivenza globale quando Pertuzumab ( Perjeta ) viene aggiunto a Trastuzumab ( Herceptin ) e … Leggi

ARTICOLI RECENTI

 

Urologia: Aggiornamenti & Notizie by Xagena

Andrologia.net | IperplasiaProstatica.net | UrologiaOnline.net

Qualità di vita correlata alla salute per la terapia di deprivazione androgenica immediata vs ritardata nei pazienti con cancro alla prostata asintomatico non-curabile

La terapia di deprivazione androgenica in pazienti con tumore della prostata che hanno avuto una ricaduta con solo l’aumento della concentrazione dell’antigene specifico della prostata ( recidiva solo …

Antigene prostatico specifico ultrasensibile dopo prostatectomia identifica in modo affidabile i pazienti che necessitano di radioterapia postoperatoria

L’integrazione dell’antigene prostatico specifico ( PSA ) ultrasensibile con la sorveglianza nei pazienti ad alto rischio dopo prostatectomia radicale ottimizza potenzialmente il trattamento identific …


Tumore prostata

Un aumento di volume del tumore con punteggio Gleason 6 durante la sorveglianza attiva lascia presagire un rischio maggiore di riclassificazione del grado

È stato valutato il rischio relativo di riclassificazione di grado più avanzato e gli esiti dei pazienti in cui si sviluppa un tumore alla prostata di alto volume Gleason 6 mentre sono sotto sorveglia …

Predittori preoperatori di metastasi linfonodali patologiche in pazienti con carcinoma renale sottoposti a dissezione linfonodale retroperitoneale

I pazienti con carcinoma renale localmente avanzato rappresentano un sottoinsieme che può trarre beneficio dalla dissezione linfonodale retroperitoneale. Sono stati identificati i predittori clinici …

Tumore Vescica

Neuropatia autonomica cardiovascolare, disfunzione erettile e sintomi del tratto urinario inferiore negli uomini con diabete mellito di tipo 1

È stata valutata l’associazione tra neuropatia autonomica cardiovascolare e disfunzione erettile e sintomi del tratto urinario inferiore negli uomini con diabete mellito di tipo 1. Sono stati studi …

Effetto di carcinoma in situ concomitante sulla chemioterapia neoadiuvante per il carcinoma a cellule uroteliali della vescica: esiti patologici inferiori ma nessun effetto sulla sopravvivenza

Si ritiene generalmente che il carcinoma in situ sia refrattario alla chemioterapia, ma mancano dati specifici per convalidare questa ipotesi. È stato valutato l’effetto del carcinoma clinico concom …

Prostatectomia radicale o radioterapia a fasci esterni versus nessuna terapia locale per un beneficio di sopravvivenza nel cancro alla prostata metastatico

È stata valutata la sopravvivenza dopo prostatectomia radicale, radioterapia a intensità modulata o radioterapia conformazionale verso nessuna terapia locale per il cancro della prostata metastatico a …