Psichiatria:aggiornamenti e novità terapeutiche da Xagena

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Predittori di futuri tentativi di suicidio tra gli adolescenti con pensieri suicidari o autolesionismo non-suicidario

I pensieri suicidari e l’autolesionismo non-suicidario sono comuni negli adolescenti e sono fortemente associati ai tentativi di suicidio. Si è cercato di identificare i predittori di futuri tentati …


Il vaccino MMR non causa autismo, anche nei bambini a rischio

Uno studio ha fornito ulteriori evidenze che non ci sia alcuna connessione tra il vaccino contro il morbillo, la parotite, la rosolia e l’autismo, anche nei bambini con altri fattori di rischio per qu …

XagenaNewsletter


L’uso dei cannabinoidi sintetici può influenzare gli esiti psicologici nei domini affettivi, comportamentali e cognitivi

Sebbene la ricerca su ampia scala sia limitata, i risultati di una revisione sistematica hanno dimostrato che l’utilizzo di cannabinoidi sintetici può portare a numerosi esiti psicologici e gli utiliz …


Terapia elettroconvulsivante e rischio di demenza in pazienti con disturbi affettivi

La terapia elettroconvulsivante ( TEC ) è il trattamento più efficace per gravi episodi di disturbi dell’umore. La perdita temporanea di memoria è un effetto collaterale comune, ma esistono discussi …


Rischio a lungo termine di demenza tra le persone con lesioni cerebrali traumatiche

Le lesioni cerebrali traumatiche sono state associate a un aumentato rischio di demenza; tuttavia, gli studi su larga scala con un lungo follow-up sono pochi. È stata studiata l’associazione tra les …

Xapedia.itBiomedicina.it


Efficacia della terapia cognitiva preventiva con riduzione degli antidepressivi versus trattamento antidepressivo di mantenimento versus loro combinazione nella prevenzione della recidiva depressiva

Mantenere gli individui in trattamento con antidepressivi dopo la remissione o il recupero dal disturbo depressivo maggiore è una strategia comune per prevenire ricadute o recidive. La terapia cogni …


Farmaci antipsicotici versus terapia cognitiva comportamentale versus combinazione di entrambi nelle persone con psicosi

Poche evidenze sono disponibili per i confronti testa-a-testa di interventi psicosociali e interventi farmacologici nella psicosi. Si è stabilito se uno studio randomizzato controllato di terapia co …

Psichiatria:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Psichiatria

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Vortioxetina nel trattamento della depressione dell’anziano

L’antidepressivo multimodale Vortioxetina ( Brintellix ) è risultato efficace e ben tollerato nel trattamento dei pazienti anziani con disturbo depressivo maggiore ricorrente.In uno studi …


Interventi per prevenire l’aumento di peso dopo cessazione del fumo

Molte delle persone che smettono di fumare aumentano di peso. Sono stati messi a punto alcuni interventi per ridurre l’aumento ponderale dopo l’interruzione del fumo e alcuni interventi pe …

Xagena Salute


Antipsicotici correlati a rischio di infarto miocardico negli anziani con demenza

In uno studio retrospettivo di coorte, soggetti anziani, residenti in una casa di cura, trattati con farmaci antipsicotici hanno presentato un aumento significativo del rischio di attacco cardiaco nel …


Risperidone versus altri antipsicotici atipici per la schizofrenia

In molti Paesi del mondo industrializzato, gli antipsicotici di seconda generazione ( atipici ) sono diventati la prima linea di trattamento farmacologico per le persone con schizofrenia. È ogg …

Mediexplorer.itMedFocus


Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina aumentano i rischi per gli anziani

Le persone anziane che assumono antidepressivi di nuova generazione sono più a rischio di morire o di soffrire di una serie di gravi condizioni, tra cui l’ictus, le cadute, le fratture e le cri …

Psichiatria:aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Psichiatria

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Disturbi dell’alimentazione: epidemiologia ed eziopatogenesi

Con il termine incidenza si intende il numero dei nuovi casi di una malattia, in una popolazione definita, in un determinato periodo di tempo. L’incidenza dell’anoressia nervosa è stimata essere di …


L’abuso subito da bambini può ridurre l’immunità al tumore della pelle

Tra i pazienti con carcinoma a cellule basali che hanno vissuto un evento gravemente stressante nel corso dell’anno precedente, coloro che avevano subito abusi emotivi nell’infanzia avevano più probab …

Mediexplorer.itXapedia.it


Vortioxetina nel trattamento della depressione dell’anziano

L’antidepressivo multimodale Vortioxetina ( Brintellix ) è risultato efficace e ben tollerato nel trattamento dei pazienti anziani con disturbo depressivo maggiore ricorrente.In uno studi …


Interventi per prevenire l’aumento di peso dopo cessazione del fumo

Molte delle persone che smettono di fumare aumentano di peso. Sono stati messi a punto alcuni interventi per ridurre l’aumento ponderale dopo l’interruzione del fumo e alcuni interventi pe …

MedFocusBiomedicina.it


Antipsicotici correlati a rischio di infarto miocardico negli anziani con demenza

In uno studio retrospettivo di coorte, soggetti anziani, residenti in una casa di cura, trattati con farmaci antipsicotici hanno presentato un aumento significativo del rischio di attacco cardiaco nel …

Psichiatria:aggioramenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Psichiatria

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Farmaci antipsicotici versus terapia cognitiva comportamentale versus combinazione di entrambi nelle persone con psicosi

E’ disponibile poca evidenza riguardo ai confronti testa-a-testa di interventi psicosociali e interventi farmacologici nella psicosi. Si è cercato di stabilire se uno studio randomizzato controllato …


Terapia elettroconvulsivante e rischio di demenza nei pazienti con disturbi affettivi

La terapia elettroconvulsivante ( ECT ) è il trattamento più efficace per gravi episodi di disturbi dell’umore. La perdita temporanea di memoria è un effetto collaterale comune, ma esistono discussio …

Mediexplorer.itMedFocus


Maltrattamento infantile e autolesionismo non-suicidario

L’autolesionismo non-suicida viene sempre più riconosciuto come una preoccupazione di salute pubblica di primo piano. L’identificazione di fattori di rischio precoci e modificabili è necessaria per f …


Rischio a lungo termine di demenza tra le persone con lesioni cerebrali traumatiche

La lesione cerebrale traumatica è stata associata a un aumentato rischio di demenza; tuttavia, gli studi su larga scala con un lungo follow-up sono pochi. È stata studiata l’associazione tra da …

Biomedicina.itXapedia.it


L’uso di Cocaina causa malattia epicardica microvascolare

I pazienti con una storia di uso a lungo termine di Cocaina hanno tassi più elevati di disfunzione endoteliale coronarica, che può aumentare la sensibilità alle catecolamine con conseguente malattia m …


L’uso della Cannabis nell’adolescenza associato a successiva ipomania

L’uso della Cannabis nell’adolescenza sembra essere indipendentemente associato a futura ipomania, un disturbo dell’umore caratterizzato da espansività o irritabilità. Nello studio prospettico, i r …

Neurobase.it


Droga: i popper associati a maculopatia

I popper sono una serie di sostanze stupefacenti, con proprietà tossiche, che vengono assunte per inalazione, appartenenti alla classe dei nitriti alchilici. Gli effetti dei popper sono molto brevi …

Psichiatria:Aggiornamenti ed informazioni sulle novità terapeutiche by Xagena

Psichiatria

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

L’uso combinato di farmaci antidepressivi e di farmaci antinfiammatori aumenta il rischio di emorragia intracranica

I risultati di uno studio di coorte, retrospettivo, abbinato a punteggio di propensione, ha indicato un più alto rischio di emorragia intracranica tra i pazienti, soprattutto di sesso maschile, a cui …


Ormoni regolatori dell’appetito nelle donne con anoressia nervosa: tipo restrittivo versus mangiare bulimico con eliminazione

L’anoressia nervosa è una malattia psichiatrica caratterizzata da peso ridotto, disturbi alimentari e disfunzione neuroendocrina. I fenotipi comportamentali sono definiti da predominante restrizione …

Neurobase.it


Proporzione di pazienti con primo episodio di psicosi attribuibile ad uso di Cannabis ad alta potenza

Il rischio degli individui che hanno effetti negativi derivanti dall’uso di stupefacenti ( ad esempio, alcol ) dipende generalmente dalla frequenza di utilizzo e dalla potenza della droga utilizzata. …


Effetti della terapia psicosociale a breve e lungo termine nelle persone che hanno compiuto atti di autolesionismo

Sebbene l’autolesionismo sia un forte predittore di suicidio, manca la prova di interventi efficaci. Si è valutato se la terapia psicosociale dopo autolesionismo sia legata a minori rischi di ripetu …

MedFocusXapedia.it


Eterogeneità della depressione post-partum

La depressione materna nel periodo post-partum conferisce sostanziale morbilità e mortalità, ma la definizione di depressione post-partum rimane controversa. È stata studiata l’eterogeneità dei sint …


Terapia focale psicodinamica, terapia cognitivo-comportamentale e trattamento ottimizzato come al solito in pazienti ambulatoriali con anoressia nervosa

La psicoterapia è il trattamento di elezione per i pazienti con anoressia nervosa, benché le evidenze di efficacia siano deboli. Lo studio Anorexia Nervosa Treatment of OutPatients ( ANTOP ) è sta …

Medical Meeting


Uso per breve periodo degli inibitori della ricaptazione della serotonina e rischio di sanguinamento del tratto gastrointestinale superiore

L’uso a breve termine di farmaci SSRI ( inibitori della ricaptazione della serotonina ), anche per appena 7 giorni, ha aumentato il rischio di sanguinamento del tratto gastrointestinale superiore, sop ..

Psichiatria Farmaci: Aggiornamenti e Novità in terapia by Xagena

PsichiatriaOnline.net

Psichiatria

Xagena Mappa

https://network.xagena.it/mappa/

Newsletter Xagena

Aggiornamento in Medicina

Ansia.net | Depressione.net | DisturboBipolare.net |Schizofrenia.it | Tossicodipendenze

I pazienti che assumono farmaci antidepressivi SSRI e sono sottoposti a intervento chirurgico presentano un più alto rischio di mortalità ospedaliera

Uno studio osservazionale di ampie dimensioni ha dimostrato che i pazienti, sottoposti a intervento chirurgico, e che assumono un inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina ( SSRI ), appa …

Esposizione prenatale al fumo di sigaretta materno, volume della amigdala e assunzione di grassi in adolescenza

L’esposizione prenatale al fumo di sigaretta materno è un fattore di rischio ben noto per l’obesità, ma non sono noti i meccanismi di base. La preferenza per i cibi grassi, regolata in parte dal siste …

Medical Meeting

L’esposizione in utero agli steroidi per via iniettiva aumenta il rischio di disturbo da deficit di attenzione ed iperattività

L’impiego prenatale di glucocorticoidi sintetici aumenta il rischio di disturbi psichiatrici e di disattenzione all’età di 8 anni.Diversi studi hanno trovato collegamenti tra lo stress in gravidanza e …

Le infezioni possono aumentare il rischio di malattia autoimmune nei pazienti con schizofrenia o con storia familiare di schizofrenia

Le infezioni possono giocare un ruolo nell’accresciuto rischio di malattie autoimmuni nei pazienti con schizofrenia o una storia familiare della malattia.Le infezioni, infatti, possono agire come un m …

Neurobase.it

Alterazioni di strutture cerebrali correlate alle risposte di ricompensa nella anoressia nervosa e bulimia nervosa

La fisiopatologia della anoressia nervosa rimane oscura, ma le alterazioni strutturali del cervello potrebbero essere biomarcatori funzionalmente importanti. È stata valutata la piacevolezza del gusto …

Impatto della depressione materna nei primi 6 anni di vita su salute mentale del bambino, partecipazione sociale ed empatia: ruolo della Ossitocina

La depressione materna in tutto il periodo post-parto ha conseguenze negative a lungo termine per lo sviluppo infantile. Poco si sa dei fondamenti neurobiologici, ma potrebbero coinvolgere l’Ossitocin …

FarmaExplorerBiomedicina.it

Terapia cognitivo-comportamentale come aggiunta alla farmacoterapia per la cura primaria di pazienti con depressione resistente al trattamento

Solo un terzo dei pazienti con depressione risponde in modo completo al trattamento con farmaci antidepressivi ma esistono poche evidenze su quale sia il migliore passo successivo per i pazienti con s …

Psichiatria: Aggiornamenti ed Informazioni sulle Novità terapeutiche by Xagena

Ansia.net | Depressione.net | DisturboBipolare.net | PsichiatriaOnline.net |Schizofrenia.it | Tossicodipendenze |

Sindrome da apnea-ipopnea ostruttiva del sonno e scarsa risposta alla Sertralina nei pazienti con malattia coronarica

I dati di diversi studi clinici in pazienti con malattia coronarica hanno indicato che la depressione che non risponde al trattamento è associata ad un rischio particolarmente elevato di esiti …

La depressione nella parte avanzata della vita è correlata a deterioramento cognitivo e a rischio di demenza

La depressione in un gruppo di soggetti inseriti nel Programma Medicare è risultata associata alla compromissione cognitiva lieve prevalente e a un aumento del rischio di demenza.Tuttavia, i me …

Mediexplorer.itMedFocus

I pazienti che assumono farmaci antidepressivi SSRI e sono sottoposti a intervento chirurgico presentano un più alto rischio di mortalità ospedaliera

Uno studio osservazionale di ampie dimensioni ha dimostrato che i pazienti, sottoposti a intervento chirurgico, e che assumono un inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina ( SSRI ), appa …

Esposizione prenatale al fumo di sigaretta materno, volume della amigdala e assunzione di grassi in adolescenza

L’esposizione prenatale al fumo di sigaretta materno è un fattore di rischio ben noto per l’obesità, ma non sono noti i meccanismi di base. La preferenza per i cibi grassi, regolata in parte dal siste …

Xapedia.itBiomedicina.it

Alterazioni di strutture cerebrali correlate alle risposte di ricompensa nella anoressia nervosa e bulimia nervosa

La fisiopatologia della anoressia nervosa rimane oscura, ma le alterazioni strutturali del cervello potrebbero essere biomarcatori funzionalmente importanti. È stata valutata la piacevolezza del gusto …

Le infezioni possono aumentare il rischio di malattia autoimmune nei pazienti con schizofrenia o con storia familiare di schizofrenia

Le infezioni possono giocare un ruolo nell’accresciuto rischio di malattie autoimmuni nei pazienti con schizofrenia o una storia familiare della malattia.Le infezioni, infatti, possono agire come un m …

Immunoterapia OncologicaFarmaExplorer

I bambini con disturbo da deficit di attenzione / iperattività: rari eventi avversi cardiovascolari associati ai farmaci stimolanti

Lo scopo di uno studio è stato quello di determinare se gli utilizzatori di stimolanti sono a più alto rischio di un successivo evento cardiovascolare rispetto ai non-utilizzatori, esaminando questa a …

Xapedia: Database sui Farmaci

Xapedia.it – Farmaci 

Database medico :: Xapedia, Xapedia, Xapedia Farmaci, Database sui farmaci, Xapedia.net :: The easy way to find medical information, Xapedia.it, Medicine Newsletter, Xapedia Cardiologia, Xapedia Chirurgia, Xapedia Dermatologia, Xapedia Diagnostica, Xapedia Ematologia, Xapedia Oncologia, Xapedia, Reumatologia, Xapedia, Pneumologia, Xapedia Endocrinologia, Xapedia Urologia, Xapedia Psichiatria, Ricerca di informazioni mediche :: Xapedia, Informazioni mediche :: Xapedia, Bancadati :: Xapedia :: Medicina