Melissa Satta: «Sono bloccata da due settimane, casa mi manca casa»

Da quando Kevin Prince Boateng gioca in Turchia a Istanbul (con il Besikts), Melissa Satta viaggia in continuazione tra Milano e la capitale turca. Ma ai tempi del coronavirus tutto è più difficile e complicato. La showgirl era partita per una settimana di vacanza con il figlio Maddox e il marito, e adesso si ritrova bloccata lontana da Milano.

melissa-satta-1024x828

Ha voluto rassicurare – su Instagram dove conta ben 4 milioni e 200mila followers, – i fan e spiegare che «hanno cancellato i voli», e resterà con il marito e il figlio in Turchia. «Sento la mancanza di Milano. Avevamo la valigia per una settimana, invece…casa mi manca» dice la ex velina.

La showgirl ha spiegato che sono stati annullati tutti i voli per l’Italia. «Lo capisco, è giusto fare la massima attenzione in questo momento così delicato. Mi raccomando, rispettate tutte le norme imposte dal Governo, è importante». Melissa ha parlato un po’ della situazione attuale, rivelando che anche lei ha dovuto rinunciare ad alcuni lavori a causa dell’emergenza.

Melissa Satta: «Sono bloccata da due settimane, casa mi manca casa»ultima modifica: 2020-03-06T20:58:32+01:00da george102

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.